Endzone Magazine Forum

(Beta Version)

Il forum dedicato alle squadre NFL

Moderatori: Guechamp, warner75, Ricky71, Moderatori Endzone

#1124663
Fabio R ha scritto:
stargate ha scritto:in realtà la prova c'è stata eccome...
un signor nessuno pescato ai round bassi, è arrivato a 2 min da una wild card vinta se quel coglione di jeremy hill non avesse perso il pallone vanificando tutto.
lo stesso giocatore che in 7 partite da starter a cincy per sostituire dalton infortunato, ha fatto quasi 1000 yards, 6 td, con un qb rating di 97.


è vero, mi pare di averlo detto anche recentemente.

Però giusto anche ricordare che quell'anno Dalton per un po' è stato anche in lizza per l'Mvp durante l'avvio 8-0, con numeri e prestazioni davvero interessanti. Poi ha deciso di rovinare tutto con i soliti insospettati steelers, ammaccandosi il pollicione. McCarron fece benissimo, ma rimane il rammarico di non aver concluso con il nostro titolare quella stagione......e qui la sfortuna con coi ci vede sempre benissimo.

Però ormai questo è il passato. Vediamo di guardare avanti...


si, guardiamo avanti, MA non facciamo passare dalton come vittima di questo, quando è stato palesemente per anni un limite di questa squadra e non certamente un punto di forza.
io dei "grandi" bengals di lewis dal 2003 ad oggi ricorderò sempre questi:
- chad johnson
- justin smith
- willie anderson
- rudi johnson
- kevin zeitler
- andrew whitworth
- aj green
- leon hall
- jonathan joseph
- reggie nelson
- carlos dunlap
- geno atkins
- vontaze burfict
- carson palmer

questi sono tutti giocatori di altissimo profilo che nel corso del tempo hanno pesato tanto a cincy.
dalton era semplicemente un mestierante trovatosi nel posto giusto al momento giusto, ma non è mai stato un valore aggiunto a questa squadra.

NON c'è uno di quella lista (al top della forma) che oggi non sarebbe titolare in questi bengals.

io mi domando se tutti voi abbiate compreso che per anni abbiamo giocato con uno squadrone che schierava nel ruolo più IMPORTANTE uno dei giocatori più deboli.
come se domani la juventus schierasse 10 titolari attuali e mettesse nel ruolo di portiere un giocatore di serie C; sono pronto a scommettere che non vincono una partita importante.

pensare di vincere con uno del genere che gioca come qb è follia; sapete perché ci abbiamo creduto tutti? perché dal 1990 questa squadra non vince una partita di playoff e nessuno come noi vive di speranze e illusioni.


marvin lewis ha sbagliato e pagato, è ora di punire il secondo della lista che assurdamente è ancora in squadra; perchè SOLO ADESSO che la franchigia è tanto debole si vede quando vale poco dalton come qb.
dalton è sempre stato quello di oggi, semplicemente in passato ALTRI facevano la differenza e oggi questi non giocano più o sono passati ad altre squadre.

tutto questo per dire, che sia chiaro, non abbiamo vinto una partita di playoff in passato per colpa di lewis; MA, subito dopo lewis c'è questo coglione eh.
#1124665
La verità sta nel mezzo.
La nostra storia è cambiata con l'infortunio di Palmer ai PO contro gli Steelers, secondo me saremmo arrivati in fondo.
Forse senza le mani di pastafrolla di Hill e la testa bacata di Burfict (che pure aveva fatto cose importanti in quella partita) non avremmo più 0 vittorie ai PO (il che magari non cambiava la storia, ma levava una statistica da perdenti cronica)
E' vero che i gusti sono gusti, ma non mi dite che Flacco e Dilfer siano gran campioni anche se hanno vinto, o lo siano/siano stati Rex Grossman, Tony Eason, Kerry Collins.
Un Dalton in un sistema adatto, poteva andare avanti nei playoff, pur non essendo uno che lascia il segno, che ti trascina, con un bel po' di fondoschiena poteva arrivare anche in fondo con l'elenco di talento che star ha giustamente sottolineato.
Brady e Rodgers ancora oggi sono in grado di trascinare anche dei cadaveri, ma sono casi da Hall of fame, non certo discreti mestieranti come Dalton.
#1124680
comunque mi pare che tutto sommato, in linea di massima, si stia dicendo tutti la stessa cosa....sfumature a parte.

Spero vivamente oggi sia l'ultima di Dalton, e dopo il bye dentro Finley, con Dolegala back-up. Anche se pare Taylor abbia detto di non sentirsi ancora pronto a sostituire Dalton e mettere dentro Finley (forse spera nel miracolo contro la sua ex squadra :smt003 ).

Però desidero sentire diverse parole al ritorno da Londra, con un perentorio 0-8 e un bel bye con cui preparare al meglio Finley al suo debutto da sterter...insomma, sennò quando????!!

VOGLIO VEDERE FINLEY. E' l'unica cosa (insieme a Tate :jo3: ) da vedere quest'anno. Nel caso dell'ex NC State bisogna pure valutarlo, e 8 durissime partite NFL sono un buon test.
Ultima modifica di Fabio R il domenica 27 ott, 11:48, modificato 1 volta in totale.
#1124688
Percy ha scritto:La verità sta nel mezzo.
La nostra storia è cambiata con l'infortunio di Palmer ai PO contro gli Steelers, secondo me saremmo arrivati in fondo.
Forse senza le mani di pastafrolla di Hill e la testa bacata di Burfict (che pure aveva fatto cose importanti in quella partita) non avremmo più 0 vittorie ai PO (il che magari non cambiava la storia, ma levava una statistica da perdenti cronica)
E' vero che i gusti sono gusti, ma non mi dite che Flacco e Dilfer siano gran campioni anche se hanno vinto, o lo siano/siano stati Rex Grossman, Tony Eason, Kerry Collins.
Un Dalton in un sistema adatto, poteva andare avanti nei playoff, pur non essendo uno che lascia il segno, che ti trascina, con un bel po' di fondoschiena poteva arrivare anche in fondo con l'elenco di talento che star ha giustamente sottolineato.
Brady e Rodgers ancora oggi sono in grado di trascinare anche dei cadaveri, ma sono casi da Hall of fame, non certo discreti mestieranti come Dalton.



io ti consiglio di andare a rivedere come giocava flacco ai playoff.
nell'ultimo superbowl vinto con i ravens ha letteralmente trascinato la squadra, compresi lewis e reed che in campo erano quasi cadaveri.
playoff di flacco 2012, 4 partite 1140 yards, 11 td, 0 INTERCETTI, QB RATING 117.

volete veramente paragonare uno così con dalton?

non è mai stato un mostro durante la stagione regolare, ma quando serviva flacco il suo ce lo metteva sempre.
dalton l'esatto contrario.

e riguardo trent dilfer, beh, onestamente non fa testo; perchè quella squadra giocava con una delle 3 migliori difese in assoluto degli ultimi 30 anni e non è qualcosa che capita tutti i giorni.
cincinnati aveva una buona difesa, ma non certamente composta da hall fo famer, come invece accaduto a dilfer.


negli ultimi 20 anni, solo 2 qb mediocri hanno vinto un superbowl, e questi sono trent dilfer e brad johnson.
STRANAMENTE, entrambi godevano di due delle tre migliori difese degli ultimi 30 anni.
i ravens di ray lewis,ed reed,mc'callister e compagnia e soprattutto i fottuti buccs con warren sapp, derrick brooks, john lynch, simeon rice ecc ecc...la difesa dei buccs contava 7 pro bowler su 11 titolari e quella dei ravens 4 su 11.
totale hall of famer in campo? 7, anche se direi 8, io ancora oggi non capisco come facciano a non mettere simeon rice in hall of fame.

ps, la terza super difesa è forse la legion of boom di seattle e anche in quel caso, anello in saccoccia.
#1124693
post esemplare di star :prayer:

Su Flacco se c'è sempre troppa ingenerosa ricostruzione. E' stato (non lo è più) un buonissimo QB, per anni alla soglia dei migliori, persino grande atleta nella prima fase e un braccione micidiale. Forse poco accurato nel corto e incline a decisioni affrettate quando non trovava subito il bersaglio, specie in endzone. Ma è pur vero che queste caratteristiche gli consentivano di fare pochissimi errori, e quando si ha una difesa dominante basta e avanza. E infatti...

Dilfer aveva un ENORME CERVELLO. Una macchina anti-errore. Un computer programmato per fare il minimo indispensabile quando occorreva farlo. Un leader sottovalutato. Andatevi a rileggere tutte le frasi e i commenti dei Ravens, c'era un rispetto assoluto verso Trent, capace di guidare senza grandi numeri ma in grado di guadagnarsi il rispetto di tutti...poi è ovvio che senza quella difesa non avrebbe mai vinto su SB, ma di certo non ha creato problemi o rovinato tutto con giocate idiote. Sapeva chi era, cosa era in grado di fare e lo ha fatto bene.

Brad Johnson aveva più talento di Dilfer, diciamo una specie di Flacco, meno mobile ma più passatore. E' stato un buon qb da tasca.

Wilson a Seattle altra roba proprio...grande la difesa e la Legion of Boom, ma lui è all'altezza di ogni sfida. Una faina. Oggi in corsa per l'Mvp....
#1124717
Flacco ha avuto i sui momenti "brillanti" ma la sua primavera come leader non è durata poi tanto.
C'è stato un momento che lo si accostava ai grandi QB, ma non mi pareva il caso. Poi lo hanno sbeffeggiato oltre i suoi demeriti (il sistema Ravens era alla frutta).
E qua comunque c'entrano anche i gusti personali.
Dilfer, enorme cervello ma lo considereresti un leader che ti porta in finale?
Discreti mestieranti (e non lo intendo come un dispregiativo) in finale ce ne sono stati, perché non Dalton qualche anno fa quando si infortunò sul finale di campionato?

Magari altrove avrà le sue chance, magari farà meglio o peggio, chissà, non è che la cosa mi tolga il sonno.

Vorrei vedere dei nuovi Bengals, questo si
#1124729
tornando al mercato abbiamo alcune novità.

secondo la canfora, cincinnati negli ultimi giorni è stata bombardata di proposte per intavolare alcune trade; le altre squadre hanno richiesto green,kirkpatrick,dunlap e atkins, ma tutte le proposte sono state declinate per volere di mike brown....

gli unici 2 giocatori sul mercato sono cordy glenn e tyler eifert, sul secondo cincinnati chiede un terzo giro.
#1124737
0-8, record eguagliato.

adesso settimana di riposo e vediamo se tra 2 settimane riusciremo ad infrangere questo primato.

diciamo che considerando quanto è tosta baltimore, al 90% si perde.


devo dire che nemmeno il peggiore dei pessimisti poteva pronosticare un record del genere.
secondo me, andranno 0-11 prima di vincere con i jets, forse...
#1124886
Che dire. Uno 0-8 atteso pur con una prestazione sopra le attese.
I Rams non sono uno squadrone secondo me, ma abbiamo tenuto in modo sufficiente sulle corse.
Loro nel secondo tempo hanno controllato bene la gara.

Punti di riflessione: Eifert se chiamato in campo è ancora anni luce avanti ad ogni altro t.e. Ma visto che in molte gare Zac non lo chiama non so che idee ci siano sotto. Se lo lasciamo andare non penso che Uzo o Sample possano tenere in piedi il reparto (anche se l'ultimo si è visto ancora poco).

Su Dalton il mio punto di vista è sempre lo stesso. Un Qb mediocre, per vincere con lui serve una squadra troppo forte. Il confronto con Flacco è improponibile anche ora dove età e problemi fisici stanno limitando l'ex corvo. Poi per avere il rosso al top serve una ol che non saremo mai in grado di avere. È più semplice cambiare qb.
A difesa del rosso dico che in attacco a volte i ns wr sembrano perdersi e non seguire le tracce.... Non so se è questione di nuovo allenatore e nuovi giochi, o forse semplicemente l'assenza di Green. Vediamo Tate ad esempio, prende lanci impossibili e sbagliati di mezzo metro.... anche quando è libero dall'avversario. Lanci normali non ne riceve mai.

La difesa secondo me c'è (tranne i lbs), ma va rivisto sicuramente il coordinatore.
Lo special team mi pare il reparto migliore. Come l'hai visto star?
Non sembra una squadra allo sbando, e bastano pochi innesti, ma bisogna migliorare chi è a fianco di Zac.
Ad esempio le giocate chiamate nelle ultime azioni del secondo quarto per me sono state incomprensibili. In red zone si deve migliore molto.
#1124963
Spartan ha scritto:
stargate ha scritto:-1 alla trade deadline.

sai che ridere se rifiutano ogni offerta per green e questi si libera a marzo via free agency? :stralol::


Compensatory pick di discreto valore nel caso comunque :gazza:




il mercato wr era in fermento e questo signfica grandi richieste; nel mondo del football maggiori richieste significa prezzo più alto.
sanu l'abbiamo preso a 22 anni per un terzo round ed è stato venduto dai falcons ai pats per un secondo round a 30 anni; nonostante questi non abbia mai fatto una singola stagione sopra le 850 yards.
secondo te, quanto può valere un 7 volte pro bowler quando vendono quella mezzasega di sanu per un second round?

prendere un terzo round da usare NEL 2021, sarebbe una gigantesca sconfitta.

io sono sicuro che new england un primo round l'avrebbe offerto e non erano gli unici..
  • 1
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 65
long long title how many chars? lets see 123 ok more? yes 60

We have created lots of YouTube videos just so you can achieve [...]

Another post test yes yes yes or no, maybe ni? :-/

The best flat phpBB theme around. Period. Fine craftmanship and [...]

Do you need a super MOD? Well here it is. chew on this

All you need is right here. Content tag, SEO, listing, Pizza and spaghetti [...]

Lasagna on me this time ok? I got plenty of cash

this should be fantastic. but what about links,images, bbcodes etc etc? [...]

Swap-in out addons, use only what you really need!