Endzone Magazine Forum

(Beta Version)

Il forum dedicato alle squadre NFL

Moderatori: Guechamp, Ricky71, warner75, Moderatori Endzone

#1132741
Cleveland ha scritto:
sbitzi ha scritto:
ma va lo terrei tutta la vita OBJ


E' solo una distrazione. Per me se lo tradano anche domani va bene. Importante è che rimanga Landry. Ah, callaway in XFL. :lol: :lol: :lol: :lol:


Non sono così convinto. Si ogni tanto fa qualche cagata, ma non mi sembra uno sfaticato o uno che in campo non ci mette il massimo. In una stagione [email protected]@ ha portato a casa buone statistiche e non ha creato problemi,
#1132769
Odell non si tocca dai.

Speriamo solo che il prossimo anno sia più decisivo, ma mi pare che nonostante tutto si sia comportato bene quest'anno, dentro e fuori dal campo. Poi non ha funzionato quasi niente in attacco, ma non mi pare abbia grosse colpe.

Inoltre - piccola nota di colore - contribuisce a tenere i riflettori sulla franchigia, e i Browns (come i bengals) hanno bisogno di un po' di attenzioni (spero sempre positive :smt003 ).
#1132774
Fabio R ha scritto:Odell non si tocca dai.

Speriamo solo che il prossimo anno sia più decisivo, ma mi pare che nonostante tutto si sia comportato bene quest'anno, dentro e fuori dal campo. Poi non ha funzionato quasi niente in attacco, ma non mi pare abbia grosse colpe.


Anch'io trovo che le critiche a Beckham siano un po' eccessive, non ha fatto male quest'anno, ha una personalità un po' ingombrante e spesso fa parlare di sé, ma in campo il suo lo ha fatto, poi non so se nella testa di Mayfield sia la prima o la seconda opzione (a me sembra che guardi sempre di più dalla parte di Landry), ma se anche fosse direi che c'è di peggio.
Per fare un paragone a caso, Corey Davis dovrebbe essere la nostra prima opzione sui lanci, quinta scelta assoluta al draft (nel 2017, e quindi il draft di Jamal Adams, Lattimore, Humphrey, TJ Watt, Ramczyk, etc..);
ottimo inizio di stagione poi il nulla (o quasi), sta viaggiando a tipo una ricezione di media a partita. Quinta scelta assoluta :gazza:
OBJ è Randy Moss al confronto.
#1132779
Spartan ha scritto:
Fabio R ha scritto:Odell non si tocca dai.

Speriamo solo che il prossimo anno sia più decisivo, ma mi pare che nonostante tutto si sia comportato bene quest'anno, dentro e fuori dal campo. Poi non ha funzionato quasi niente in attacco, ma non mi pare abbia grosse colpe.


Anch'io trovo che le critiche a Beckham siano un po' eccessive, non ha fatto male quest'anno, ha una personalità un po' ingombrante e spesso fa parlare di sé, ma in campo il suo lo ha fatto, poi non so se nella testa di Mayfield sia la prima o la seconda opzione (a me sembra che guardi sempre di più dalla parte di Landry), ma se anche fosse direi che c'è di peggio.
Per fare un paragone a caso, Corey Davis dovrebbe essere la nostra prima opzione sui lanci, quinta scelta assoluta al draft (nel 2017, e quindi il draft di Jamal Adams, Lattimore, Humphrey, TJ Watt, Ramczyk, etc..);
ottimo inizio di stagione poi il nulla (o quasi), sta viaggiando a tipo una ricezione di media a partita. Quinta scelta assoluta :gazza:
OBJ è Randy Moss al confronto.


Ci sarebbero mille aggettivi per desciverlo e qualsiasi G-Men te lo potrebbe confermare. Diva, arrogante, borioso, casinista, sempre al centro dell'attenzione, etc etc. A me non piace, è solo una distrazione, preferisco la gente che parla meno e lavora di piu'. :smt003
#1132780
Cleveland ha scritto:
Spartan ha scritto:
Anch'io trovo che le critiche a Beckham siano un po' eccessive, non ha fatto male quest'anno, ha una personalità un po' ingombrante e spesso fa parlare di sé, ma in campo il suo lo ha fatto, poi non so se nella testa di Mayfield sia la prima o la seconda opzione (a me sembra che guardi sempre di più dalla parte di Landry), ma se anche fosse direi che c'è di peggio.
Per fare un paragone a caso, Corey Davis dovrebbe essere la nostra prima opzione sui lanci, quinta scelta assoluta al draft (nel 2017, e quindi il draft di Jamal Adams, Lattimore, Humphrey, TJ Watt, Ramczyk, etc..);
ottimo inizio di stagione poi il nulla (o quasi), sta viaggiando a tipo una ricezione di media a partita. Quinta scelta assoluta :gazza:
OBJ è Randy Moss al confronto.


Ci sarebbero mille aggettivi per desciverlo e qualsiasi G-Men te lo potrebbe confermare. Diva, arrogante, borioso, casinista, sempre al centro dell'attenzione, etc etc. A me non piace, è solo una distrazione, preferisco la gente che parla meno e lavora di piu'. :smt003


Aggiungerei atletico, fenomeno.
Comunque Gi da quando è ai Broens non lo vedo come lo descrivi tu, anzi secondo me è uno che attira tante attenzioni, ma è pure un gran giocatore e lavoratore. Ricordiamo che ha giocato con un leggero infortunio tutta la stagione senza saltare una partita. Il problema che lui fa una cosa cattiva tutti dietro, però nessuno parla di quando si è fermato per più di 1h con un ragazzo disabile dopo una partita o fatti simili.

Non lo cederei mai nella vita
#1132781
sbitzi ha scritto:
Cleveland ha scritto:
Ci sarebbero mille aggettivi per desciverlo e qualsiasi G-Men te lo potrebbe confermare. Diva, arrogante, borioso, casinista, sempre al centro dell'attenzione, etc etc. A me non piace, è solo una distrazione, preferisco la gente che parla meno e lavora di piu'. :smt003


Aggiungerei atletico, fenomeno.
Comunque Gi da quando è ai Broens non lo vedo come lo descrivi tu, anzi secondo me è uno che attira tante attenzioni, ma è pure un gran giocatore e lavoratore. Ricordiamo che ha giocato con un leggero infortunio tutta la stagione senza saltare una partita. Il problema che lui fa una cosa cattiva tutti dietro, però nessuno parla di quando si è fermato per più di 1h con un ragazzo disabile dopo una partita o fatti simili.

Non lo cederei mai nella vita

Beh, ma è normale che a qualcuno piaccia o viceversa. E' un personaggio che attire amore/odio in egual misura. Io non lo reggo, ecco. :lol: :lol: :lol: :lol:
#1132785
Cleveland ha scritto:Beh, ma è normale che a qualcuno piaccia o viceversa. E' un personaggio che attire amore/odio in egual misura. Io non lo reggo, ecco. :lol: :lol: :lol: :lol:


allora senti, i ricevitori sono un po' tutti così. Ad esempio hai visto quella faccia da schiaffi di Diggs contro i Saints al wildcard? stava lì sempre a lamentarsi perchè non gli arrivava il pallone etc...ecco, anche lui era da sbattere in panchina, ma è forte e DEVE giocare.

Secondo me bisogna solo che i Browns inizino meglio la stagione il prossimo anno, che lui si senta coinvolto e allora vedrai che a quel punto lui sarà quella super pedina in più che può aiutare la squadra a fare lo step decisivo verso traguardi più lontani. Una cosa tira l'altra, ma Odell è quasi indispensabile se si vuol puntare veramente in alto.

Poi ok, i ricevitori nella storia non sono sempre stati "essenziali" per vincere un superbowl, ma continuo a pensare che un talento come lui, dovesse mai la squadra il prossimo anno imbroccare la stagione buona - e non avendo mai avuto tante gioie in carriera in termini di risultati - ecco...poi ci si diverte, perchè magari da gasato ti spara una partita da SUPERMAN. Alla fine le stelle aiutano sempre.

Ovvio, non tutte le stelle sono anche simpatiche nelle leghe professionistiche americane, anzi... ma quando si gioca, e sono col cervello collegato, meglio avercele che senza.

Prendi Dalton ai Bengals...senza AJ Green non ha vinto più una partita da 2 anni in pratica :smt003
#1132787
Fabio R ha scritto:
Cleveland ha scritto:Beh, ma è normale che a qualcuno piaccia o viceversa. E' un personaggio che attire amore/odio in egual misura. Io non lo reggo, ecco. :lol: :lol: :lol: :lol:


allora senti, i ricevitori sono un po' tutti così. Ad esempio hai visto quella faccia da schiaffi di Diggs contro i Saints al wildcard? stava lì sempre a lamentarsi perchè non gli arrivava il pallone etc...ecco, anche lui era da sbattere in panchina, ma è forte e DEVE giocare.

Secondo me bisogna solo che i Browns inizino meglio la stagione il prossimo anno, che lui si senta coinvolto e allora vedrai che a quel punto lui sarà quella super pedina in più che può aiutare la squadra a fare lo step decisivo verso traguardi più lontani. Una cosa tira l'altra, ma Odell è quasi indispensabile se si vuol puntare veramente in alto.

Poi ok, i ricevitori nella storia non sono sempre stati "essenziali" per vincere un superbowl, ma continuo a pensare che un talento come lui, dovesse mai la squadra il prossimo anno imbroccare la stagione buona - e non avendo mai avuto tante gioie in carriera in termini di risultati - ecco...poi ci si diverte, perchè magari da gasato ti spara una partita da SUPERMAN. Alla fine le stelle aiutano sempre.

Ovvio, non tutte le stelle sono anche simpatiche nelle leghe professionistiche americane, anzi... ma quando si gioca, e sono col cervello collegato, meglio avercele che senza.

Prendi Dalton ai Bengals...senza AJ Green non ha vinto più una partita da 2 anni in pratica :smt003

Lo so bene, i WR sono una categoria a parte. Per l'economia di una squadra ci vogliono anche questo tipo di divas, lo so... Infatti se segnerà il TD decisivo nel prossimo championship contro Baltimore che ci manderà al SB, mica mi lamentero'... :smt003 :smt003 :smt003 :lol: pero' mi sta antipatico lo stesso. :smt005
#1132788
neanche a me sta simpaticissimo (diciamo così), però quando guardo una partita non sto tanto a pensare chi mi sta simpatico o chi no, ma voglio vedere belle giocate, grandi ricezioni, bei lanci etc etc...

....ora, sperando che stargate non legga :secret: io addirittura mi diverto (o mi divertivo? ) a veder lanciare BigBen, una gioia per gli occhi per chi ama il football (un po' meno quando giocavano contro di noi :smt003 ) però spero di essermi spiegato :roll: o le giocate di Polamalu, mio dio che spettacolo! Anche Zeke mi sta molto sulle scatole, ma guardo una partita di dallas quasi esclusivamente solo per lui.

Figurati quindi quando certi elementi sono nella tua squadra. Noi avevamo Burfict, che non era certo il simbolo della pace nel mondo, ma amavo veder giocare quel ragazzo...quando non esagerava troppo :smt012

Serve OBJ, serve Mayfield, serve Myles Garrett (se torna sano di mente), così come serve AJ Green, Geno Atkins e spero Burrow. Dobbiamo tenere accese le luci in Ohio, con i top players e spero tante W!
#1132789
Fabio R ha scritto:neanche a me sta simpaticissimo (diciamo così), però quando guardo una partita non sto tanto a pensare chi mi sta simpatico o chi no, ma voglio vedere belle giocate, grandi ricezioni, bei lanci etc etc...

....ora, sperando che stargate non legga :secret: io addirittura mi diverto (o mi divertivo? ) a veder lanciare BigBen, una gioia per gli occhi per chi ama il football (un po' meno quando giocavano contro di noi :smt003 ) però spero di essermi spiegato :roll: o le giocate di Polamalu, mio dio che spettacolo! Anche Zeke mi sta molto sulle scatole, ma guardo una partita di dallas quasi esclusivamente solo per lui.

Figurati quindi quando certi elementi sono nella tua squadra. Noi avevamo Burfict, che non era certo il simbolo della pace nel mondo, ma amavo veder giocare quel ragazzo...quando non esagerava troppo :smt012

Serve OBJ, serve Mayfield, serve Myles Garrett (se torna sano di mente), così come serve AJ Green, Geno Atkins e spero Burrow. Dobbiamo tenere accese le luci in Ohio, con i top players e spero tante W!

Lo so, bisognerebbe guardare solo i risultati... :gazza: Sei sicuro di quello che hai detto su BigBen? :lol: :lol: :lol: :lol: :smt003
#1133233
sbitzi ha scritto:Aggiungerei atletico, fenomeno.
Comunque Gi da quando è ai Broens non lo vedo come lo descrivi tu, anzi secondo me è uno che attira tante attenzioni, ma è pure un gran giocatore e lavoratore.

Tutto vero... però c'è un "ma" grande come una casa.
OBJ è un fenomeno e si comporta alla perfezione, lo fece anche da noi, quando le cose vanno come devono, la squadra vince e comunque lui riesce a stare sotto i riflettori per le giocate (giocate=visibilità=numeri=sponsor... ecc).
Il primo anno fu impeccabile. Il secondo quasi.
Io spero per voi la prossima stagione sia positiva e abbiate qualcosa da giocarvi, perché purtroppo il folletto di LSU se le cose vanno male per un paio di stagioni di fila poi inizia coi suoi show da vittima scontenta, alla: "Ma qua nessuno è alla mia altezza?"
Ovvio, molti sono così, però in tanti anni di magra ad Arizona, per fare un esempio, mai ho visto Fitzgerald fare sceneggiate. Oltre a questo, già dal 2018 diceva un giorno sì e l'altro pure che il suo amicone Landry gli telefonava per portarlo a Cleveland (correttissimo e rispettoso, direi), e mentre i compagni erano in pre camp perché la stagione sarebbe stata delicata, lui alla fine di luglio, se non ricordo male, si faceva foto in hotel con prostitute e canne in mano.
Essere fenomeni di talento è importante nello sport. Però con più frequenza vincono gli uomini.

Notizia fresca: Kitchens dovrebbe essere entrato a far parte del nostro staff offensivo, ancora non si sa bene con quale ruolo visto che le caselle sono quasi tutte occupate, ma con ogni probabilità coach dei TE. Il che sarebbe una bella retrocessione, credo.
  • 1
  • 48
  • 49
  • 50
  • 51
  • 52
  • 54
long long title how many chars? lets see 123 ok more? yes 60

We have created lots of YouTube videos just so you can achieve [...]

Another post test yes yes yes or no, maybe ni? :-/

The best flat phpBB theme around. Period. Fine craftmanship and [...]

Do you need a super MOD? Well here it is. chew on this

All you need is right here. Content tag, SEO, listing, Pizza and spaghetti [...]

Lasagna on me this time ok? I got plenty of cash

this should be fantastic. but what about links,images, bbcodes etc etc? [...]

Swap-in out addons, use only what you really need!