Endzone Magazine Forum

(Beta Version)

Il forum dedicato alle squadre NFL

Moderatori: Guechamp, warner75, Ricky71, Moderatori Endzone

#1143869
Si tratterebbe dell'ennesimo risultato delle storture del mondo odierno, fatto per la gran parte di retorica, buonismo, ipocrisia, apparenza e pecorismo.
Alcuni l'hanno voluto fortemente, molti si son lasciati fare il lavaggio del cervello e ora credono in queste nuove divinità, altri hanno taciuto lasciando che fosse.
Perchè stupirsi?
#1143871
Sono diversi anni che i nativi americani chiedono il cambio di nome della franchigia, visto che lo ritengono nei loro confronti offensivo. Ora si sono mossi anche la FedEx, maggior sponsor della squadra e Nike per muoversi in questa direzione.

Il nome è oggettivamente offensivo nella cultura americana. Noi lo vediamo con occhi europei e non possiamo giudicare oggettivamente.
#1143876
sbitzi ha scritto:Sono diversi anni che i nativi americani chiedono il cambio di nome della franchigia, visto che lo ritengono nei loro confronti offensivo. Ora si sono mossi anche la FedEx, maggior sponsor della squadra e Nike per muoversi in questa direzione.

Il nome è oggettivamente offensivo nella cultura americana. Noi lo vediamo con occhi europei e non possiamo giudicare oggettivamente.


Da quello che capisco io siamo sui livelli dell'avere una squadra chiamata "musigialli" con un'immagine stereotipata di un contadino cinese...
Il caso specifico è un po' diverso da altri più patetici (vedi esempio degli scacchi).
#1143877
Mcnair 86 ha scritto:Sembrerebbe che i redskins saranno obbligati a cambiare nome.
No va beh questa è proprio grossa....
Che mondo di moralisti ipocriti


Però in questo caso specifico mi sembra che possano avere ragione, ci fosse una squadra di calcio milanese in serie A denominata "Terroni" con un ometto basso peloso in canottiera bianca un po' mi girerebbero.
#1143878
porippo ha scritto:Si tratterebbe dell'ennesimo risultato delle storture del mondo odierno, fatto per la gran parte di retorica, buonismo, ipocrisia, apparenza e pecorismo.
Alcuni l'hanno voluto fortemente, molti si son lasciati fare il lavaggio del cervello e ora credono in queste nuove divinità, altri hanno taciuto lasciando che fosse.
Perchè stupirsi?

Posso votarti per il post dell'anno? :polsu:
concordo parola per parola
#1143880
Ragazzi, non sono particolarmente avvezzo alla cultura americana e meno che meno posso parlare per un nativo, però bho, posso dire che il profilo dell'indiano sul casco, seppur stereotipato, non mi pare abbia nulla di offensivo?
Mi spiace, ma fatico a vedere la similitudine con il contadino cinese e il meridionale in canotta.

Il nome effettivamente è già più a rischio, non lo nego, però se non ricordo male (correggetemi se sbaglio) qualche anno fa non avevano fatto un sondaggio fra i nativi a questo proposito, con schiacciante maggioranza di quelli che non si sentivano offesi?
Ricordo male?
#1143881
Ma che puttanata è? No ragazzi qui siamo al paradosso, siamo allo stremo di un mercato capitalistico che in maniera isterica insegue qualsiasi scurreggia senta Nell 'aria pur di accaparrarsi due spiccioli col marketing.... È scandaloso non ha niente a che fare con il razzismo tutto ció. È pura retorica.
#1143884
Onestamente non ho gli strumenti per valutare se sia cosa giusta o meno.
Può essere esagerato? Forse. Può essere che minimizziamo perché abituati così? Forse.
Però una cosa la so: al di là di banali e stupidi slogan sul buonismo e il politicamente corretto, occorrerebbero sensibilità e cultura differenti, formatisi vivendo una certa realtà, e non sentenziando dalla poltrona di casa a 9.000 chilometri di distanza. Sensibilità, cultura e conoscenza che noi non abbiamo.
Una cosa è probabile: il nome pellerossa proviene dall'abitudine che avevano i guerrieri di tingersi il volto con la terra prima della battaglia.
Una cosa è certa: gli occidentali bianchi usavano il termine in modo dispregiativo, come lo facevano per negri e musi gialli.
Siamo cresciuti a pane e cowboys contro gli indiani, cioè i buoni contro i cattivi per antonomasia. E quando si diceva che forse era ora di riscrivere la storia, c'era chi si inalberava affermando essere una stupidaggine.
Poi s'è capito che non era proprio una stupidaggine.
Che gli urlatori contro parlino pure, alla fine il mondo andrà avanti comunque, piaccia loro o no.

Considerazione a latere: se Washington cambierà il nome, a questo punto propongo che anche Dallas lo faccia, altrimenti sarebbe machismo texano sprecato, senza più un bersaglio reale.
#1143885
Golden Gate Bridge ha scritto:Ragazzi, non sono particolarmente avvezzo alla cultura americana e meno che meno posso parlare per un nativo, però bho, posso dire che il profilo dell'indiano sul casco, seppur stereotipato, non mi pare abbia nulla di offensivo?
Mi spiace, ma fatico a vedere la similitudine con il contadino cinese e il meridionale in canotta.

Il nome effettivamente è già più a rischio, non lo nego, però se non ricordo male (correggetemi se sbaglio) qualche anno fa non avevano fatto un sondaggio fra i nativi a questo proposito, con schiacciante maggioranza di quelli che non si sentivano offesi?
Ricordo male?


Eh ma appunto possiamo dirlo noi che non ne sappiamo una sega che non sia offensivo, il problema sembra essere che per i nativi americani lo sia.

Il sondaggio di cui parli lo fece il Washington Post mi pare e, siccome mi piace sempre andare a vedere come vengono tirate giù certe statistiche, si trattò di un'intervista telefonica a ben 504 persone che si autodichiararono nativi americani.
A me già che un giornale tiri fuori delle conclusioni da un campione scelto in questo modo puzza un po' ...
#1143897
Electric Blue ha scritto:Onestamente non ho gli strumenti per valutare se sia cosa giusta o meno.
Può essere esagerato? Forse. Può essere che minimizziamo perché abituati così? Forse.
Però una cosa la so: al di là di banali e stupidi slogan sul buonismo e il politicamente corretto, occorrerebbero sensibilità e cultura differenti, formatisi vivendo una certa realtà, e non sentenziando dalla poltrona di casa a 9.000 chilometri di distanza. Sensibilità, cultura e conoscenza che noi non abbiamo.
Una cosa è probabile: il nome pellerossa proviene dall'abitudine che avevano i guerrieri di tingersi il volto con la terra prima della battaglia.
Una cosa è certa: gli occidentali bianchi usavano il termine in modo dispregiativo, come lo facevano per negri e musi gialli.
Siamo cresciuti a pane e cowboys contro gli indiani, cioè i buoni contro i cattivi per antonomasia. E quando si diceva che forse era ora di riscrivere la storia, c'era chi si inalberava affermando essere una stupidaggine.
Poi s'è capito che non era proprio una stupidaggine.


Che gli urlatori contro parlino pure, alla fine il mondo andrà avanti comunque, piaccia loro o no.

Considerazione a latere: se Washington cambierà il nome, a questo punto propongo che anche Dallas lo faccia, altrimenti sarebbe machismo texano sprecato, senza più un bersaglio reale.


per sdrammatizzare/riderci sopra
hai dimenticato DALLAS :ammicca: :ammicca:

serio: visto i vandalismi di questi giorni/settimane(monumenti storici) si capisce bene che popolo
siano: IL DIO $$$$$ regna su TUTTO e TUTTI
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 21
long long title how many chars? lets see 123 ok more? yes 60

We have created lots of YouTube videos just so you can achieve [...]

Another post test yes yes yes or no, maybe ni? :-/

The best flat phpBB theme around. Period. Fine craftmanship and [...]

Do you need a super MOD? Well here it is. chew on this

All you need is right here. Content tag, SEO, listing, Pizza and spaghetti [...]

Lasagna on me this time ok? I got plenty of cash

this should be fantastic. but what about links,images, bbcodes etc etc? [...]

Swap-in out addons, use only what you really need!