Endzone Magazine Forum

(Beta Version)

Il forum dedicato alle squadre NFL

Moderatori: Guechamp, warner75, Ricky71, Moderatori Endzone

#1143993
peccato.....per un millisecondo avevo sperato potessero trovare un nome riconducibile ai nativi e lasciare logo e colori sociali tutto così com'era...Braves era ottimo ad esempio. Si cambiava il nome e finita lì con sta mikinata. Sarebbe stato meno doloroso.

Cambiare tutto invece fa male, lo ammetto. Fa male. Il logo "redskins" era storico, tra i più belli, a mio fratello (come detto tifoso redskins da 40!!! anni) piacevano proprio perchè adora la cultura dei nativi americani. Per lui ora è come eliminargli un parente... mi dispiace tantissimo. Se penso la stessa cosa ad esempio ai miei Bengals andrei nel panico :smt009

Davvero un abbraccio a tutti i tifosi redskins del forum, e non solo.
#1143999
Fabio R ha scritto:peccato.....per un millisecondo avevo sperato potessero trovare un nome riconducibile ai nativi e lasciare logo e colori sociali tutto così com'era...Braves era ottimo ad esempio. Si cambiava il nome e finita lì con sta mikinata. Sarebbe stato meno doloroso.

Cambiare tutto invece fa male, lo ammetto. Fa male. Il logo "redskins" era storico, tra i più belli, a mio fratello (come detto tifoso redskins da 40!!! anni) piacevano proprio perchè adora la cultura dei nativi americani. Per lui ora è come eliminargli un parente... mi dispiace tantissimo. Se penso la stessa cosa ad esempio ai miei Bengals andrei nel panico :smt009

Davvero un abbraccio a tutti i tifosi redskins del forum, e non solo.

Beh io a livello di primo amore ho avuto proprio gli skins. un vero peccato :smt009
#1144004
Cleveland ha scritto:Beh io a livello di primo amore ho avuto proprio gli skins. un vero peccato :smt009


diciamo che insieme a poche altre erano davvero lo zoccolo duro della vera tradizione ancorata ancora nei gloriosi anni '80 - '90 come fascino dei colori, tipo Pittsburgh, Dallas, Cleveland, Niners, Bears, Packers, Detroit e pochissime altre...

veder perdere per sempre questo magnifico impatto visivo nei caschi e nelle divise è terribilmente frustrante per chi ama il football. Voglio vedere se poi tocca a qualcun'altro se non diventa un problema....... al limite se il gioco del football offende qualcuno perchè magari troppo violento e perchè la violenza è riconducibile al razzismo, si può pure chiudere tutto. Che problema c'è? l'importante è migliorare il mondo.
#1144010
Fabio R ha scritto:è solo politica e semplice ricerca del potere, applicato al vandalismo fisico e intellettuale, condito da ignoranza, imbecillità e una massiccia dose di moralismo ipocrita.

Gli Usa stanno attraversando un periodo barbarico a livello intellettuale, ma certe "lotte sociali" sono peggio del problema che in teoria si vorrebbe combattere.

Non è razzismo il problema nel mondo oggi, o come minimo c'era anche quando alla casa bianca c'era "the bro" Obama, e anche sotto presidenza Obama succedevano tantissimi orrendi omicidi da parte della polizia vigliacca e razzista, ma si stava zitti zitti. Oggi si vuole spodestare quel gran cogjione di Trump e si sta mettendo in pratica un orrenda caccia alle streghe. Ma non è il razzismo il motivo, è solo mettere le mani sul potere decisionale politico, in un momento storico mondiale delicato, e dove gli interessi sono elevatissimi. Appena Trump si sarà tolto dal caxxo, e ci sarà un democratico al suo posto, vedrete che di poveri cittadini afroamericani uccisi non importerà niente a nessuno, come era prima di Trump, e come sarà dopo Trump.

Prendersela con Facebook, i Redskins, le statue, i cioccolattini, i film etc...denotano solo un potere malsano e molto pericoloso, dove chiunque può finirci sotto e fare una brutta fine. Anche #MeToo è molto simile, ma BLM è un qualcosa di molto più pericoloso, che niente ha a che fare con il razzismo. Quello lo si combatte con proteste civili, pretesa di leggi che diano giustizia e libertà a chiunque, e soprattutto col buon senso e il rispetto che deve essere sempre presente in ognuno di noi nella vita di tutti i giorni nel rapporto col prossimo, con tutti, sempre.

Chi oggi vuole cambiare il nome dei Redskins probabilmente nemmeno gli piace il football, nemmeno lo conosce. Si vuole solo mandare un messaggio e far capire (ai destinatari del suddetto messaggio) che oggi c'è una forza che può sbaragliare e far fallire chiunque, anche colossi come Facebook o il marchio dei Redskins, colossi che si stanno scoprendo con le gambe d'argilla di fronte a tanto ODIO ben guidato.

L'America è da sempre quasi esclusivamente solo POTERE e DENARO. E' lo è anche in questo caso.


Ma zitti zitti cosa che black lives matter come movimento è nato dopo che hanno ammazzato Martin?! C'era Obama ancora, eh.

Per il resto su certi punti sono anche d'accordo. È ovvio che è questione di mandare un messaggio e non è solo un messaggio che cambierà le cose. Ma oggi si cambia il nome di una squadra, tra dieci anni si cambia una legge e magari tra una generazione il fatto che uno possa essere ammazzato perché è nero e fa un movimento improvviso non rientrerà più tra le notizie di cronaca americana più verosimili.
#1144022
Se tengono i colori, potrebbero comunque fare riferimento al rosso nel nuovo nome.

Magari Washington Reds, mantenendo il cerchio sul casco e mettendo la R al centro, eliminando il profilo dell'indiano e le piume (tipo quello che già avevano nel 1970)

Detto questo io spero ancora si possa salvare tutto, anche il nome (sono un nostalgico e già sono orfano degli Oilers e di San Diego...).

Tutto ruota attorno alla percezione che hanno i nativi della parola.
- da quello che ho capito io, è un insulto, quindi andava cambiato non da oggi, ma 30 anni fa.
- non è però considerato un insulto da tutti i nativi (tra i tanti ho trovato un liceo di nativi dell'arizona che hanno chiamato la loro squadra di football "Redskins" e hanno il profilo di un indiano sul casco... dopo vi posto le foto)

Insomma, è un bel ginepraio.

Su quanto possa cambiare la vita degli indiani d'America cambiando il nome ad una squadra di football non saprei, poco mi verrebbe da dire, ma c'è stato un tempo in cui per fare la storia è bastato che una donna di colore non lasciasse il posto sull'autobus ad un bianco.
A volte per mandare in crisi una diga colossale basta un piccolo foro.

(PS. Come già detto da altri prima di me non ho nulla da insegnare e non ho pretese di convincere nessuno: si fa per confrontarsi su di un argomento difficile, con il massimo rispetto per le altrui opinioni)

:jo3:
#1144037
però sinceramente non capisco perchè si debba legare il cambio della parola redskins al cambio del riferimento ai nativi.

quello che disturba è il termine, non credo che siano incazzati perchè una squadra sportiva fa riferimento a loro..

non si potrebbe semplicemente cambiare il nome in, che so... Warriors, lasciando inalterato tutto il resto, compreso il logo?

alla fine l'immagine del logo Redskins non mi sembra offensiva come poteva essere giudicata quella dei Cleveland Indians.
  • 1
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 16
long long title how many chars? lets see 123 ok more? yes 60

We have created lots of YouTube videos just so you can achieve [...]

Another post test yes yes yes or no, maybe ni? :-/

The best flat phpBB theme around. Period. Fine craftmanship and [...]

Do you need a super MOD? Well here it is. chew on this

All you need is right here. Content tag, SEO, listing, Pizza and spaghetti [...]

Lasagna on me this time ok? I got plenty of cash

this should be fantastic. but what about links,images, bbcodes etc etc? [...]

Swap-in out addons, use only what you really need!