Endzone Magazine Forum

(Beta Version)

Il forum dedicato alle squadre NFL

Moderatori: Guechamp, warner75, Ricky71, Moderatori Endzone

#1151572
Ho la stessa opinione di Electric...spesso è solo una questione di sfiga. Wilson dietro ad una OL mediocre da sempre prende colpi ogni domenica ed in carriera non ha mai saltato una singola partita...Garoppolo da noi in poco più di tre stagioni finirà col saltarne quasi due.
Non si può puntare il dito contro il coaching staff, front office od altro ancora...il football è uno sport di contatto, a volte gli infortuni succedono e basta...bisogna farsene una ragione ed andare avanti.
Auguri al ragazzo...se lo merita!
#1151575
Electric Blue ha scritto:
Percy ha scritto:

Perché Pellerossa equivale a Muso giallo o Negro. Gli altri no.


equivaleva forse sarebbe più indicato.
Ma tornando in tema. Si l'infortunio fa parte del gioco in ogni sport figurasi nel football.
Ma personalmente, guardando questa squadra, ho sempre pensato che l'infortunio di Joe sarebbe stata una certezza.
Si, se Zac voleva ostinarsi a giocare in questo modo, poteva farlo, ma non mettevi un rookie come Joe al massacro, come è stato effettivamente fatto.
Potevi giocare da schifo con Finley, come avevamo già visto, e cominicare a costruire la squadra per Joe.

Ma probabilmente questo staff non è in grado di pianificare e costruire nulla e hanno voluto puntare tutto su Burrow.
Mi pare che i Chiefs con Mahomes o i Ravens con Jackson abbiano lavorato una stagione per preparare l'ingresso dei rookie. E' innegabile che noi questo lavoro non l'abbiamo fatto.

Abbiamo perseverato in un gioco che aumentava inesorabilmente le probabilità di infortunio. E quando aumenti le possibilità di infortunio (indipendentemente che il giocatori si infortuni o meno), non si è più nel campo delle eventualità. Siamo nel campo delle certezze.
Personalmente pensavo si infortunasse alla caviglia: è andata solo peggio.

Scusate la franchezza, ma Joe è stato messo al massacro (il paragone con Wilson ma soprattutto con Garappolo secondo me non regge prorpio). E il vero interrogativo è: per quale fine? per l'orgoglio o l'arroganza di chi non sa fare il prorpio lavoro?
Non ditemi che è stato fatto per i tifosi o per lo spettacolo. Perchè, sia nel primo fattore, che nel secondo non si è ottenuto proprio nulla. Si è solo distrutto.
Ultima modifica di maxernet il lunedì 23 nov, 12:50, modificato 3 volte in totale.
#1151593
maxernet ha scritto:Ma probabilmente questo staff non è in grado di pianificare e costruire nulla e hanno voluto puntare tutto su Burrow.
Mi pare che i Chiefs con Mahomes o i Ravens con Jackson abbiano lavorato una stagione per preparare l'ingresso dei rookie. E' innegabile che noi questo lavoro non l'abbiamo fatto.

Paragone che non ha senso.
La prima scelta assoluta gioca, è il futuro e la pietra angolare della nuova squadra. Inizi a costruire tenendola in panchina? Non avrebbe senso. Darnold ha giocato, Mayfield ha giocato, Mariota ha giocato, Goff e Wentz pure...
Mahomes aveva grandi potenzialità ma si sapeva essere grezzo, stesso discorso per Jackson, e infatti furono scelti come decimo e 32esimo, ma davanti avevano gente come Smith e Flacco, cioè due certezze che potevano dare tempo per sviluppare il giocatore. E non ci sarebbe stata sollevazione popolare se l'ultima scelta del primo giro avesse iniziato in panchina.
Se ti scelgono come primo già sai che andrai a giocare in una squadra scarsa e zeppa di problemi. Vale per tutti.
Li avrei proprio voluti leggere i commenti qua con Burrow in panchina e Dalton in campo.
#1151599
Electric Blue ha scritto:
Percy ha scritto:(non capisco perché solo a Washington si preoccupano di un politically correct e non lo fanno anche i Chiefs o il resto del mondo americano, ma questa è un'altra storia)

Perché Pellerossa equivale a Muso giallo o Negro. Gli altri no.


Non penso che il nomignolo sia nato con l'intento di offendere semmai di "rappresentare".
Anche se non fosse un motivo così "profondo", perché allora non lamentarsi di nomi tipo "Bandits" "Devils" "Pirates" "Outlaws".
Perché accettare "Seminoles" o altre nazioni native sterminate o quasi.
Perché accettare i vari riferimenti ai bisonti, egualmente sterminati.
Se vogliamo rivalutare un nome che identifica una squadra da decine di anni solo perché ci si sveglia e ci si scopre politically correct mi pare una presa in giro da parte di gente che non riconosce la propria storia nei suoi momenti anche più bui. Purtroppo negli ultimi mesi hanno attaccato quel polpettone di Via col Vento per il contesto in cui gli schiavi venivano rappresentati ed imprenditori legati allo schiavismo, dimenticando che anche i padri della patria USA avevano regolarmente schiavi.
A Washington hanno cambiato anche i "Bulletts" in "Wizards" , come se i proiettili fossero di per sé cattivi e non si trattasse della ispirazione alla "velocità" di gioco, gli stessi Houston Astros prima si chiamavano Colt45s; le armi danno fastidio solo in questi momenti?
E se dicessero che le Tigri del Bengala sono in estinzione o all'inverso in un episodio hanno divorato dei bambini nella giungla, che facciamo, cambiamo nome?
Ma pensassero alle cose serie
#1151600
Percy ha scritto:
Electric Blue ha scritto:Perché Pellerossa equivale a Muso giallo o Negro. Gli altri no.


Non penso che il nomignolo sia nato con l'intento di offendere semmai di "rappresentare".
Perché accettare "Seminoles" o altre nazioni native sterminate o quasi.

Ovviamente non è il luogo per questa discussione. Noto però che in virtù degli esempi che hai fatto per te "calabrese" o "terrone" siano la stessa cosa.
Concordo sull'inutilità, ma sta di fatto che dopo cento anni le sensibilità sono cambiate, ci piaccia o no.
#1151609
Electric Blue ha scritto:La prima scelta assoluta gioca, è il futuro e la pietra angolare della nuova squadra. Inizi a costruire tenendola in panchina? Non avrebbe senso.


Per me tutto può avere senso, come non averlo. Dipende da che obiettivi ti poni.
Che obiettivo si è posto lo staff dei bengals? Io non l'ho proprio capito.
Far giocare Burrow in queste condizioni era un azzardo (lo dicevo prima non ora...).
Hanno dato fiducia ai loro uomini di linea, ma solo dopo due partite sono apparsi totalmente inadeguati, inoltre non sono nemmeno stati capaci di cambiare gioco.
Ora la certezza è che abbiamo buttato via un anno, e molto probabilmente due anni della carriera di un giocatore che poteva contribuire molto di più a questa squadra.

Mi puoi dire che la responsabilità ce l'ha Burrow che non ha saputo proteggersi, ma per me nella stagione di esordio di un qualsiasi rookie (tanto più se QB) è lo staff tecnico che deve avere la lucidità di tutelaro (il gioco adeguato o lasciarlo in panchina sono solo delle opzioni).

Abbiamo fatto un pessimo lavoro, e l'infortunio di Joe è solo la ciliegina sulla torta che ci condizionerà anche la prossima stagione.
Io non vedo altro giudizio più adeguato a descrivere i fatti e i risultati di questa squadra e non vedo perchè nessuno dovrebbe pagarne le conseguenze tranne Joe.
Dire che si tratta di sfortuna o malasorte è il solito alibi per giustificare chi non ha saputo fare il suo lavoro.
Ultima modifica di maxernet il lunedì 23 nov, 15:26, modificato 5 volte in totale.
#1151612
Electric Blue ha scritto:
Percy ha scritto:
Non penso che il nomignolo sia nato con l'intento di offendere semmai di "rappresentare".
Perché accettare "Seminoles" o altre nazioni native sterminate o quasi.

Ovviamente non è il luogo per questa discussione. Noto però che in virtù degli esempi che hai fatto per te "calabrese" o "terrone" siano la stessa cosa.
Concordo sull'inutilità, ma sta di fatto che dopo cento anni le sensibilità sono cambiate, ci piaccia o no.


Se aggiungiamo che florida state ha chiesto il permesso alla tribu Seminole il permesso di usare il loro nome il discorso è leggermente diverso.
#1151644
maxernet ha scritto:Far giocare Burrow in queste condizioni era un azzardo (lo dicevo prima non ora...).
Hanno dato fiducia ai loro uomini di linea, ma solo dopo due partite sono apparsi totalmente inadeguati

Ok, siete incazzati e lo capisco. Tuttavia credo sia necessario guardare anche al contesto.
Prima di tutto ho scritto che a volte è "anche" questione di sfiga, e ho portato numerosi esempi. E non ho scritto da nessuna parte che Joe non abbia saputo proteggersi, come non ho scritto che avete un coaching staff fenomenale e che la colpa sia solo sua.
Il contesto, come per ogni prima scelta, soprattutto se QB, è di finire in una squadra scarsa con notevoli problemi, non mi sembra una novità.
Ripeto: l'alternativa quale sarebbe stata? Dallas ha impiegato quattro anni per costruire quella OL lì, quindi Burrow sarebbe dovuto stare almeno tre o quattro anni in panchina sennò, forse, si sarebbe fatto la bua e quindi bisognava proteggerlo? Penso si sarebbe incazzato lui per primo nel sentire certi discorsi. In dieci partite ha preso 32 sack, da noi Jones 31, eppure non mi sognerei mai di dire che dovrebbe giocare Colt McCoy per proteggerlo.
Ok la capacità di pianificare e costruire una squadra, e vivaddio se ne so qualcosa quando mancano, ma nessuno prende un QB prima scelta assoluta per tenerlo in panchina (l'ultimo che lo fece fu Coughlin con Manning, almeno finché non si ruppe a metà stagione il QB titolare che si chiamava Warner, entrò Manning, prese parecchie botte e poi sappiamo com'è andata, e di sicuro non perché sia rimasto in panchina - forse anche Mayfield tre o quattro partite se le fece sulla sideline, ma davanti aveva Taylor, non Kurt Warner).
Ho idea le vostre considerazioni nascano col senno di poi dettato dall'infortunio. Ma, ripeto ancora, alla terza o quarta sconfitta con Dalton in cabina di regia, avreste sollevato una valanga di merda sul coaching staff perché teneva in panchina il QB del futuro. Sappiamo tutti che è così.
#1151653
Non so quale alternativa peggiore si potesse immaginare a quello che è accaduto.
Abbiamo una squadra perdente in tutti i reparti e dopo due anni di ricostruzione siamo ancora alla prima casella del gioco dell'oca. E tutti a imprecare contro la sfortuna.
Dopo due anni siamo ancora una squadra da zero/ 1 win (senza Burrow secondo me non ne vinciamo nemmeno una).
Comunque va bene, mettiamo lo scenario che sia andato tutto storto, una mera questione di sfortuna, troppi infortuni in difesa, troppi in attacco tra gli uomini di linea e poi il colpo del k.o. del nostro QB,

Va bene, in ogni caso io un ulteriore prestito a questo coaching staff per scommetere ancora in questo modo e comprarsi qualche altra fiche non glielo concederei nemmeno dopo morto.

Poi il nostro Mike Brown magari li lascerà tutti nelle loro poltrone e gli darà tutte le fiches da giocarsi al prossimo draft, ma rimango convinto che le nostre probabilità di vedere in tempi brevi una squadra, non dico vincente, ma almeno con un record positivo, saranno prossime allo zero.

E come sempre, felicissimo di essere smentito.

p.s. dimenticavo: il mio sentimento ieri guardando Joe con la mano al ginocchio non è stato di rabbia o di frustrazione, No semplicemente di mortificazione e pena per quel povero ragazzo guidato da tali incompetenti.
No comment sull'immagine di Zac che motivava la squadra mentre Burrow veniva trasportato fuori.
Lo sapeva anche il più incompetente tifoso dei bengals (io) che non ci sarebbe più stata partita. Non ho avuto il coraggio di sentire il dopo partita di Zac. Non ho più la pazienda di ascoltare parole inutili e vacue.
Ultima modifica di maxernet il lunedì 23 nov, 18:44, modificato 1 volta in totale.
#1151658
non ho visto il replay - in partita almeno non l'hanno mandato - ma ho la netta sensazione che sia il più brutto possibile.
SPERO TANTO DI SBAGLIARMI!!!!!!!! ma dal vivo quel ginocchio ha fatto 90° dalla parte sbagliata :smt011

non so, tremo. Questa stagione per me diventa difficile da seguire.....sono troppo amareggiato.
#1151660
Fabio R ha scritto:non ho visto il replay - in partita almeno non l'hanno mandato - ma ho la netta sensazione che sia il più brutto possibile.
SPERO TANTO DI SBAGLIARMI!!!!!!!! ma dal vivo quel ginocchio ha fatto 90° dalla parte sbagliata :smt011

non so, tremo. Questa stagione per me diventa difficile da seguire.....sono troppo amareggiato.

Puoi sempre passare al lato oscuro dell'Ohio... :lol: Dai ridiamo un po', che ieri è stata proprio brutta brutta :cry:
#1151661
Fabio R ha scritto:non ho visto il replay - in partita almeno non l'hanno mandato - ma ho la netta sensazione che sia il più brutto possibile.
SPERO TANTO DI SBAGLIARMI!!!!!!!! ma dal vivo quel ginocchio ha fatto 90° dalla parte sbagliata :smt011
..


Si in diretta non si è visto e sono quelle azioni che basta vedere una sola volta.
Se gli è andata bene si è rotto solo il crociato (si fa per dire), ma potrebbe essersi rotto di tutto.
Ecco, in questo caso non ci resta che affidarci alla fortuna, attendere e aspettare fiduciosi l'esito degli esami che probabilmente ha fatto oggi.

Fabio R ha scritto: Questa stagione per me diventa difficile da seguire......

Lo scorso anno abbiamo seguito i Bengals felici di vedere l'ultimo anno di Dalton e fiduciosi di guadagnarci la prima pick.
Dopo le prime partite di questa stagione tutti noi abbiamo capito che gli unici motivi di soddisfazione erano le prestazioni di Joe, e tutto il resto inguardabile.
Dopo l'infortunio, il finale di stagione sarà totalmente inutile CON QUESTA SQUADRA, e anche ottenere un'altra prima pick (o una pick alta), non ci potrà mai compensare dallo schifo che abbiamo visto in questa stagione.

Voi pensate che Joe riuscirà a vedere in tv i Bengals giocare? :smt003
IMPOSSIBLE
  • 1
  • 96
  • 97
  • 98
  • 99
  • 100
  • 124
long long title how many chars? lets see 123 ok more? yes 60

We have created lots of YouTube videos just so you can achieve [...]

Another post test yes yes yes or no, maybe ni? :-/

The best flat phpBB theme around. Period. Fine craftmanship and [...]

Do you need a super MOD? Well here it is. chew on this

All you need is right here. Content tag, SEO, listing, Pizza and spaghetti [...]

Lasagna on me this time ok? I got plenty of cash

this should be fantastic. but what about links,images, bbcodes etc etc? [...]

Swap-in out addons, use only what you really need!