Il forum dedicato alle squadre NFL

Moderatori: Guechamp, warner75, Ricky71, Moderatori Endzone

#1202851
Cleveland ha scritto:
Fabio R ha scritto:
Gran fetta del risultato finale sta qui, perchè la partita inevitabilmente cambia se si mettono quei 6 punti.

E fa male, perchè cosa vuoi dire a Detroit quest'anno??!!! è straziante andare a guardare alcune scelte dopo un anno PAZZESCO. Io poi dopo quel TD con Vildor coinvolto ho subito pensato "ecco, Detroit fa Detroit: perde"
Mi spiace ma sono sensazioni che un tifoso di cincy capisce al volo....poi contro SF :gazza:

Cmq, va bene. GRANDE STAGIONE.
Purtroppo Campbell è così, magari avrebbe perso lo stesso, ma il gioco del football ad un certo punto va rispettato e si va di manuale. Non è la Playstation. Ci sono momenti che dopo aver bestemmiato per 14 secondi, poi ordini di calciare per i 3 punti. E' così.

Domenica Detroit ha perso di 3 punti, proprio gli stessi che Campbell ha schifato per ben 2 volte. Io penso che anche la prossima stagione i Lions saranno per forza tra le migliori nella NFC, la OL è mostruosa, buoni ricevitori (Josh Reynolds andrebbe un po' preso a pedate), una coppia di RB meravigliosa, un Qb che ha fatto una partita pazzesca e che esce a TESTA ALTISSIMA da questa stagione.....speriamo ora che certi errori non si ripetano più. Ma per il resto c'è tutto.

Sognare bengals-detroit al superbowl ora non è più una barzelletta da far pisciare da ridere anche i polli. Direi che per il momento va bene così.

Ohhhhhhhhhhhhhhh guarda che voi ci siete già stati, quindi lascia spazio agli sfigati supremi come noi :smt003
Prossimi 3 SB:
DETROIT - CLEVELAND
DETROIT - HOUSTON
DETROIT - JACKSONVILLE
cosi' chiudiamo il cerchio con tutte le squadre al SB almeno una volta :stralol:: :stralol:: :stralol:: :stralol::


ma poi li vince tutti Detroit o per farlo dovremo aggiungere un quarto Detroit vs Detroit? :stralol::
#1202852
ale116 ha scritto:
otter ha scritto:
Grazie.
L'amarezza è tanta perchè, al di là del fatto che loro non hanno rubato nulla, la sensazione è di averla buttata via.
Ed era una grandissima occasione di andare a giocarsela a Las Vegas.
Speriamo serva a far maturare squadra e (quel che resterà del) Coaching Staff.

Il coaching staff è un problema da non sottovalutare. Se veramente Ben Johnson verrà chiamato a fare l'HC dovrete essere bravi nel rimpiazzarlo, ho visto con gli occhi di questa faccia cosa succede a sostituire un OC e con stesso HC e gli stessi giocatori dover assistere ad un downgrade pesante. La speranza è che Washington faccia Washington ed eviti come al solito scelte sensate, a quel punto resterebbe solo Seattle che potrebbe portarlo via.


Johnson viene dato quasi certo a Washington.

E probabilmente non sarà l'unico addio; il che porrà dei problemi non banali.

Vero anche che Brad Holmes si è rivelato essere un eccellente scopritore di talenti e che Campbell è sempre stato piuttosto capace di correggere in corsa le scelte non felici... io credo che, al di là delle critiche sulle decisioni prese nel Championship, la vera forza di Detroit oggi sia costituita da queste due figure.

In tal senso, pur dispiaciuto e preoccupato per l'eventuale impoverimento del Coaching Staff, sono fiducioso che i sostituti si riveleranno all'altezza dei predecessori.
#1202854
Blue New Yorker ha scritto:io dico solo perchè - perchè - perchè si è deciso di giocare 4Th and 3 quando potevi andare sul 27 pari con un FG ed ancora diverso tempo di gioco?

li si è persa la partita


Credo tu abbia ragione... o perlomeno è ciò che ho pensato durante e dopo il match.

Vista l'inerzia della partita sarebbe sembrata la cosa più sensata da fare... ma tant'è.

Ho deciso di non pensarci più perchè sennò mi viene il mal di fegato... :stralol:: :stralol:: :stralol::
#1202855
Samurai Mike ha scritto:
Blue New Yorker ha scritto:io dico solo perchè - perchè - perchè si è deciso di giocare 4Th and 3 quando potevi andare sul 27 pari con un FG ed ancora diverso tempo di gioco?

li si è persa la partita


(Per me, ancor prima scegliendo di giocare quel 4 down ad minchiam)


Le azioni discusse sono quelle e il fatto di non aver forzato il quarto e due alla fine del primo tempo accontentandosi di tre punti.

Però è anche vero che i due drop di Reynolds sono inconcepibili e il fumble di Gibbs una rarità.

Vero che gli errori di gioco sono imponderabili e le scelte invece no... però alla fine credo che San Francisco, da anni programmata per vincere il campionato, abbia vinto perchè è una squadra più forte di Detroit e ci ha creduto fino in fondo facendo meno errori.

E siccome la fortuna (e, ogni tanto anche il culo, come nell'occasione della catch dopo rimbalzo sul casco di Vildor) aiuta i migliori è andata così e così va bene.

Speriamo di rifarci l'anno prossimo.

E nel frattempo di goderci un bellissimo Super Bowl.
#1202856
otter ha scritto:
ale116 ha scritto:Il coaching staff è un problema da non sottovalutare. Se veramente Ben Johnson verrà chiamato a fare l'HC dovrete essere bravi nel rimpiazzarlo, ho visto con gli occhi di questa faccia cosa succede a sostituire un OC e con stesso HC e gli stessi giocatori dover assistere ad un downgrade pesante. La speranza è che Washington faccia Washington ed eviti come al solito scelte sensate, a quel punto resterebbe solo Seattle che potrebbe portarlo via.


Johnson viene dato quasi certo a Washington.

E probabilmente non sarà l'unico addio; il che porrà dei problemi non banali.

Vero anche che Brad Holmes si è rivelato essere un eccellente scopritore di talenti e che Campbell è sempre stato piuttosto capace di correggere in corsa le scelte non felici... io credo che, al di là delle critiche sulle decisioni prese nel Championship, la vera forza di Detroit oggi sia costituita da queste due figure.

In tal senso, pur dispiaciuto e preoccupato per l'eventuale impoverimento del Coaching Staff, sono fiducioso che i sostituti si riveleranno all'altezza dei predecessori.


Le squadre forti con coaching staff eccellenti vengono cannibalizzate ogni anno...vedi Niners e Rams.

Benvenuto nel club !! :aleee: :aleee: :aleee:

La bravura di KS ed anche McVay è stata trovare nel corso degli anni sostituti all'altezza...vedremo se ci riuscirà anche Campbell.
#1202862
otter ha scritto:
Samurai Mike ha scritto:
(Per me, ancor prima scegliendo di giocare quel 4 down ad minchiam)


Le azioni discusse sono quelle e il fatto di non aver forzato il quarto e due alla fine del primo tempo accontentandosi di tre punti.

Però è anche vero che i due drop di Reynolds sono inconcepibili e il fumble di Gibbs una rarità.

Vero che gli errori di gioco sono imponderabili e le scelte invece no... però alla fine credo che San Francisco, da anni programmata per vincere il campionato, abbia vinto perchè è una squadra più forte di Detroit e ci ha creduto fino in fondo facendo meno errori.

E siccome la fortuna (e, ogni tanto anche il culo, come nell'occasione della catch dopo rimbalzo sul casco di Vildor) aiuta i migliori è andata così e così va bene.

Speriamo di rifarci l'anno prossimo.

E nel frattempo di goderci un bellissimo Super Bowl.

E comincia a concentrarti sulla NCPPL :mrgreen:
#1202863
Angelo ha scritto:
sbitzi ha scritto:Johnson ha appena confermato di aver deciso di rimanere a Detroit


Splendida notizia per otter. :polsu:

Vediamo se invece qualcun altro… :gazza:


Stavo scrivendo ma mi hai battuto sul tempo, Angelo.

Questa scelta, molto apprezzata, probabilmente faciliterà la possibile fuoriuscita di Aaron Glenn.

Però tra i due, sinceramente, non avrei avuto alcun dubbio su chi tenere.
#1202864
Cleveland ha scritto:
otter ha scritto:
Le azioni discusse sono quelle e il fatto di non aver forzato il quarto e due alla fine del primo tempo accontentandosi di tre punti.

Però è anche vero che i due drop di Reynolds sono inconcepibili e il fumble di Gibbs una rarità.

Vero che gli errori di gioco sono imponderabili e le scelte invece no... però alla fine credo che San Francisco, da anni programmata per vincere il campionato, abbia vinto perchè è una squadra più forte di Detroit e ci ha creduto fino in fondo facendo meno errori.

E siccome la fortuna (e, ogni tanto anche il culo, come nell'occasione della catch dopo rimbalzo sul casco di Vildor) aiuta i migliori è andata così e così va bene.

Speriamo di rifarci l'anno prossimo.

E nel frattempo di goderci un bellissimo Super Bowl.

E comincia a concentrarti sulla NCPPL :mrgreen:


hahahaha.. mancano due sole settimane! :aleee:
#1202866
Tornando a Ben Johnson, secondo Tom Pellissero, Johnson is still only 37 and will be a hot head coaching candidate again next year. But first, he wants to take another shot at bringing a Lombardi Trophy to Detroit.

Direi che è apprezzabile la coincidenza di interessi con i tifosi Lions... speriamo bene! :aleee:

PS Apprezzabile anche il fatto di terminare qualcosa che, evidentemente, è rimasta lì anche a lui e, nel suo interesse, forse la voglia di crescere e maturare ulteriore esperienza (qualche scelta non centralissima nel Championship l'ha fatta pure lui)
#1203867
Angelo ha scritto:Il Kicker Michael Badgley ha appena riformato per 1 anno coi Lions.

:smt006


Giocatore di medio livello che, nelle partite giocate quest’anno, ha fatto abbastanza bene.
Poi, si sa, ultimamente quello del kicker è un ruolo non molto sfruttato dagli schemi del coaching staff… :ammicca:
Nel frattempo rilasciata pure la safety veterana Tracy Walker, buon giocatore però in ribasso dopo la rottura del tendine d’Achille.
  • 1
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29