Endzone Magazine Forum

(Beta Version)

Il forum dedicato alle squadre NFL

Moderatori: Guechamp, Ricky71, warner75, Moderatori Endzone

Avatar utente
By Claudibi
#1100014
Come si sia riusciti a restare in partita per 3/4 per me è un mistero, considerata la totale assenza di pass rush, ed un Carr che in fondo anche nel primo tempo ha fatto solo il compitino. Il coaching staff c'è, ma non è pensabile di lasciare milioni di yards in penalità tutte le domeniche. Provvedere!
Tra le luci, la prestazione di Miller, per il quale temevo un esordio traumatico, invece debitamente aiutato non ha combinato grossi casini, tirando anzi fuori un paio di blocchi pregevoli. Atleticamente, avevano ragione gli analisti, è una belva.
Poi c'è Carr: ragazzi qui non è neanche questione di picks o meno.....
Carr per come si pone in campo sembra tutto fuori che sereno, e questa cosa la trasmette ad uno sul divano di casa, figuriamoci alla squadra. E'un problema enorme. Una linea offensiva come la nostra, a Denver, contro una linea più "malleabile" di quella dei Rams, potrebbe aiutarlo a sostenere un game plan più prudente, ma anche se andasse bene, una partita non basterà a rimettere in sesto un giocatore che al momento mi sembra più spaventato che altro. :penso:
Avatar utente
By porippo
#1100038
Troppa differenza di talento per giudicare.
Trovo però preoccupante la gestione di Gruden nel secondo tempo dopo un primo nel quale il suo gameplan aveva funzionato a meraviglia malgrado 100 e passa yards di penalità.
Di cosa ha paura Carr, del suo contratto?
Avatar utente
By brandonmarshall88
#1100050
Spero per Carr che la sua OL sia migliore di quella dei Seahawks vista domenica, con Miller&Co. che hanno martoriato il povero Wilson.
Avatar utente
By porippo
#1100051
Il problema è che anche quando la OL gioca una partita più che dignitosa contro una eccellentte DL come quella dei Rams, ci pensa il fenomeno a lanciare mozzarelle nelle mani dei DB avversari.
Avatar utente
By Claudibi
#1101623
Vabbè, che il nostro roster, vedi alla voce safeties (ma non solo) abbia degli evidenti buchi è chiaro. Che certi giocatori giochino a fasi pericolosamente alterne è altrettanto evidente, ma certe cose proprio non le capisco. Fino ad ora ho visto buoni game plans, e più in generale un buon livello di cosching, vanificato da scelte cervellotiche. A Denver, nel drive decisivo, abbiamo visto una corsa centrale su un 3 & 2, con palla affidata all'RB più piccolo e leggero, a Miami con 2.50 sul cronometro, 2 time outs ed un rushing game che stava funzionando, abbiamo visto una bomba di millemila yards direttamente in end zone. Avessimo "messo su" i 7 punti, saremmo stati capaci di farli segnare ancora.....
Io non sono di quelli che sparano su Gruden, ma a maggior ragione sapendo che al momento non siamo esenti da cazzate individuali, certe topiche andrebbero proprio eliminate.

P.S. sento a bestia la mancanza di Olawale.
P.P.S. certo anche di quell'altro........... :smt004
P.P.S. Nugent infortunato. Ci sarà posto per Tavecchio, o per non mandare in panico il nostro scarsissimo punter/holder andremo a raccattare qualche barca sbarcata?
Avatar utente
By porippo
#1101718
I gameplan di Gruden, in partenza, sono eccellenti.
Altrimenti non si spiega il perchè in tutte e 3 le partite nel drive d'apertura arrivino punti (2 TD e 1 FG).
Poi succede qualcosa.
In parte a mio avviso il crollo dipende dal fatto che alcuni skill players decisivi (Carr e Cooper su tutti) sono totalmente inaffidabili; non solo vanno a partite, ma, anche all'interno della stessa, alternano grandi giocate a colossali minchiate.
Il che, di per sè, dice chiaramente che non sono l'elite nei rispettivi ruoli, per chi ancora ci credesse.
Però, ahime, trovo che molte responsabilità siano di Chucky. Le sue chiamate sui terzi e quarti e 1 sono imbarazzanti e tutti nello stadio sono in grado di prevederle.
E a questo proposito chiedo: ma la vecchia e cara qb sneak, con una linea offensiva così forte e massiccia, non la si può proprio chiamare mai?

Olawale manca eccome, ma nel gioco di Gruden il FB è soprattutto un bloccatore.

Potrei sbagliare, ma non ricordo un Mack così decisivo e dominante negli anni dei Raiders come lo è stato a Chicago in 3 partite consecutive.

Un kicking game così scarso non si vedeva dal millennio scorso ad Oakland, anche Townsend non si sta esattamente coprendo di gloria.
Avatar utente
By Claudibi
#1102927
Allucinante. Su tutti, l'atteggiamento in campo di un Bruce Irvin assolutamente irritante, "leader" di una difesa che sembra a digiuno di fondamentali anche sul tackle più banale. Linea offensiva che senza Osemele si sfalda del tutto sottoponendo il povero Miller (fino a ieri discreto) a ripetute figuracce.

Carr: vogliamo parlarne? Zero pocket presence, e la capacità infallibile di prendere decisioni cervellotiche, aiutato nel caso di ieri, da un gameplan totalmente sbagliato. Questo è un giocatore al 5° anno, e verosimilmente, il suo orizzonte non è squallido come quello mostrato ieri, ma neppure quello del 2016. Un giocatore che non si avvicina neanche un po alla figura del "franchise qb". La paura è che Gruden e soci, decidano di "tankare" la stagione per pescarne uno al draft. Non che io sia contrario, ma ritrovarmi con il roster in vacanza a metà Ottobre non piacerebbe a nessun tifoso.
Sabato mattina parto per Londra, ed ho il terrore di vedere una partita destinata a durare un quarto e mezzo.
Avatar utente
By porippo
#1103034
Fino a che continueremo a vedere queste prestazioni, tralascerò di esaminare i medesimi disastri che ogni settimana questa squadra propina ai suoi poveri tifosi.
Allenatori diversi, giocatori diversi, ma stesso schifo.

L'unica nota che, guardando la partita, mi è nata spontanea, è che ai Raiders si vedono cose che nelle altre 31 squadre NFL nessuno vedrebbe mai.
Contro i Chargers abbiamo visto uno spike con 11 secondi sul cronometro del secondo quarto, il che, dopo il FG sbagliato, ha concesso a LA 6 secondi prima dell'intervallo e la palla vicino a metà campo.
Personalmente non ricordo di aver mai visto qualcosa del genere nella mia vita.
Avatar utente
By porippo
#1103035
Claudibi ha scritto:Allucinante. Su tutti, l'atteggiamento in campo di un Bruce Irvin assolutamente irritante, "leader" di una difesa che sembra a digiuno di fondamentali anche sul tackle più banale. Linea offensiva che senza Osemele si sfalda del tutto sottoponendo il povero Miller (fino a ieri discreto) a ripetute figuracce.

Carr: vogliamo parlarne? Zero pocket presence, e la capacità infallibile di prendere decisioni cervellotiche, aiutato nel caso di ieri, da un gameplan totalmente sbagliato. Questo è un giocatore al 5° anno, e verosimilmente, il suo orizzonte non è squallido come quello mostrato ieri, ma neppure quello del 2016. Un giocatore che non si avvicina neanche un po alla figura del "franchise qb". La paura è che Gruden e soci, decidano di "tankare" la stagione per pescarne uno al draft. Non che io sia contrario, ma ritrovarmi con il roster in vacanza a metà Ottobre non piacerebbe a nessun tifoso.
Sabato mattina parto per Londra, ed ho il terrore di vedere una partita destinata a durare un quarto e mezzo.


E non è la prima volta che il buon capitano fa di questi atti: contro Denver è praticamente costato la partita.
Credo che a fine stagione sarebbe il caso di salutarlo.

La linea offensiva, che costa una cifra spaventosa, raramente mostra capacità di dominare l'avversario. Anche quando c'è Osemele, la definirei buona nella protezione del qb, ma niente di più.
Sulle corse non ne parliamo, di rado si apre un buco nella difesa avversaria, e sovente linea e LB avversari sono già addosso al RB di turno appena questi riceve l'handoff.

Mi sorprenderei molto se Gruden draftasse un QB il prossimo aprile.
Si continua a leggere e sentire in giro che Carr lancia milioni di yards e che la squadra fino alla red zone avversaria si muove agilmente. Peccato che le partite di football si vincono nelle ultime 20 yards.
Se prosegue di questo passo, l'intellettuale diventerà il leader per yards lanciate nella storia dei Raiders, ma senza aver mai giocato una partita di playoff.

Vedo segnali inquietanti che avvicinano questa squadra a quella di Dennis Allen, per cui temo non ci sia bisogno di tankare per finire molto in alto nel draft.

In bocca al lupo e divertiti, al di là di quel che vedrai in campo.
Avatar utente
By porippo
#1103560
Altra prestazione imbarazzante, umiliante ed inspiegabile.
Rispetto all'anno scorso, l'unica novità è che si cerca di liberarsi del poco talento presente a roster con scambi, svendendo le scelte alte di McKenzie.
La certezza, invece, è che dopo un paio di partite la squadra puntualmente, ogni anno, regredisce in ogni reparto rendendo pressochè inguardabile il resto della stagione.
  • 1
  • 214
  • 215
  • 216
  • 217
  • 218
long long title how many chars? lets see 123 ok more? yes 60

We have created lots of YouTube videos just so you can achieve [...]

Another post test yes yes yes or no, maybe ni? :-/

The best flat phpBB theme around. Period. Fine craftmanship and [...]

Do you need a super MOD? Well here it is. chew on this

All you need is right here. Content tag, SEO, listing, Pizza and spaghetti [...]

Lasagna on me this time ok? I got plenty of cash

this should be fantastic. but what about links,images, bbcodes etc etc? [...]

Swap-in out addons, use only what you really need!