Oggi è giovedì 18 dic, 23:37 Ricerca avanzata

Lettera Aperta

Il football americano in Italia

Moderatore: Aramil

Lettera Aperta

Messaggioda AIGFA » martedì 06 dic, 19:11

Cari giocatori di football

il 31 Dicembre scade il termine di presentazione di candidature a consigliere e/o Presidente AIGFA.

Con rammarico, ad oggi, a parte qualche interesse scritto via mail, nessuno ufficialmente ha avanzato richiesta di candidatura.

Senza un consiglio e senza un Presidente , AIGFA sarà ovviamente chiusa, lasciando un vuoto incolmabile.

Mi appello a voi giocatori, anche a chi si è associato , per essere sempre rappresentati e tutelati nei vostri diritti e doveri come organo di controllo nei confronti degli enti che fanno parte della FIDAF e non solo.

L'Associazione ha bisogno di gente nuova e fresca, con nuove idee, che abbia voglia di dare un contributo concreto al movimento.

I rapporti federali costruiti nel tempo fra scontri "che non si vedevano" o si vedevano, e collaborazioni continue sono eccellenti, e chi verrebbe dopo di noi troverebbe ampio spazio di considerazione in eventuali decisioni o nella formazione di commissioni dove AIGFA sarebbe anche protagonista essendo ente aggregato di una Federazione riconosciuta dal CONI.

In 5 anni AIGFA ha fatto molto, sia pubblicamente che dietro le quinte, dove tanti giocatori hanno trovato soddisfazione in caso di controversia con la propria società. Certamente non siamo sempre stati efficaci, perchè la nostra forza si nutre anche della sua rappresentanza e si struttura sulle persone che la compongono. Abbiamo dato molto in senso di informazione e formazione, di valorizzazione del giocatore.

Spero che questo accorato appello venga colto da 3 o 5 o magari anche più, giocatori di buona volontà.

Se ciò non adivenisse, come Presidente di questa onorabile Associazione non posso che accettare la volontà dei giocatori che non sentono il bisogno di essere rappresentati e che l'avventura di AIGFA, seppur temporanea, venga collocata nel ricordo di memorie passate.

Cordiali Saluti
Valerio Bozzarini
Presidente AIGFA uscente
AIGFA
Rookie
Rookie
 
Messaggi: 356
Iscritto il: sabato 01 dic, 13:30

Re: Lettera Aperta

Messaggioda Patriots » mercoledì 07 dic, 16:34

Ringrazio sentitamente tutti coloro che in questi due giorni mi hanno mandato messaggi privati via fb e via email.

Rispondo serenamente che la mia speranza non è morta e aspetterò fino all'ultimo, sono convinto che fra voi giocatori arde la scintilla di amore per questo sport che va ben oltre gli allenamenti in palestra o al campo.
Patriots
Titolare
Titolare
 
Messaggi: 1845
Iscritto il: venerdì 07 ott, 14:49
Località: Roma

Re: Lettera Aperta

Messaggioda AIGFA » domenica 01 gen, 22:13

Chiusura Attività
Domenica 01 Gennaio 2012 19:55

NESSUN CANDIDATO

Entro il 31 Dicembre scadeva il tempo per le candidature al nuovo Consiglio Direttivo. Nessun candidato ha fatto richiesta. Da domani inizieranno le procedure di chiusura attività e associativa. Entro il 29 Gennaio il Presidente uscente V.Bozzarini si vedrà con il commercialista Alessio Pistone, testimone e fautore dell'atto costitutivo di questa onorabile associazione per espletare le ultime formalità. Dopodichè il sito rimarrà online fino a Luglio 2012 quando scadrà il tempo. Durante questi mesi sarà pubblico l'ultimo bilancio con l'ultimo verbale e l'ultima comunicazione. Informiamo tutti coloro che ne hanno voglia di salvare e scaricarsi tutti i documenti presenti su questo sito che hanno rappresentato 5 anni di football americano in un momento molto delicato della storia del nostro sport. In questi mesi saranno scelte le notizie più importanti per conservarle e darle al sito storico del Vice Presidente R.Lonzar oltre a tutta la documentazione per non perderne traccia, mail comprese risalenti alla NFLI.

Il Consiglio Direttivo
AIGFA
Rookie
Rookie
 
Messaggi: 356
Iscritto il: sabato 01 dic, 13:30

Re: Lettera Aperta

Messaggioda Gianluca34 » domenica 01 gen, 23:43

Un vero peccato, ma, in fondo, è quello che i giocatori italiani si meritano.
Gianluca34
Titolare
Titolare
 
Messaggi: 2625
Iscritto il: mercoledì 08 giu, 17:17

Re: Lettera Aperta

Messaggioda Lorenzo Branchi » domenica 01 gen, 23:56

Gianluca34 ha scritto:Un vero peccato, ma, in fondo, è quello che i giocatori italiani si meritano.


quindi secondo te è colpa dei giocatori???

e se lo meritano anche??

ma dall'alto di quale minareto ti senti in dovere di sputare questa sentenza?

fallo tù
Lorenzo Branchi
Titolare
Titolare
 
Messaggi: 2101
Iscritto il: domenica 23 ago, 7:31

Re: Lettera Aperta

Messaggioda Gianluca34 » lunedì 02 gen, 0:08

e di chi deve essere la colpa ? :booohhh: è ovvio che è colpa dei giocatori, se non riescono nemmeno ad esprimere uno, dico uno, che abbia voglia (e tempo, e capacità) di sobbarcarsi l'incarico...perchè, probabilmente, pensano che l'AIGFA non meriti questo sforzo, e quindi, si meritano di non avere un associazione giocatori.

Io ? ma io non sono nessuno, e quindi non ho mai vinto nulla, non ho mai giocatoin IFL, non ho mai indossato un casco, e quindi non ho diritto nemmeno a vederlo in TV il football, no? subumano di un non giocatore che non sono altro... :ahno:
Gianluca34
Titolare
Titolare
 
Messaggi: 2625
Iscritto il: mercoledì 08 giu, 17:17

Re: Lettera Aperta

Messaggioda Soldatojocker » lunedì 02 gen, 0:37

jeyo, tu ci hai provato

ti vanno fatti solo i complimenti :polsu:

forse fra qualche anno qualcun altro raccogliera il testimone, x ora si resta che al primo scazzo su qualche vincolo balordo qualcuno sentirà la tua mancanza

ps resti cmq un frocio complottista :smt006
Avatar utente
Soldatojocker
Hall of Famer
Hall of Famer
 
Messaggi: 13880
Iscritto il: giovedì 24 nov, 19:20
Località: Fog Town & Applevalley

Re: Lettera Aperta

Messaggioda 2K » lunedì 02 gen, 11:24

io non sono mai stato iscritto ad AIGFA e non la ritenevo una cosa utile...

però come dice Soldato tanto rispetto per Jejo che s'è sbattuto e non poco...qualcuno sentirà la mancanza di AIGFA? Può darsi di sì come può darsi di no, peccato però che non prosegua poteva essere un tassello per la crescita del movimento...chissà, magari tra qualche anno potrebbe tornare...
Avatar utente
2K
Titolare
Titolare
 
Messaggi: 2872
Iscritto il: martedì 07 feb, 11:04
Località: milano

Re: Lettera Aperta

Messaggioda Lorenzo Branchi » lunedì 02 gen, 12:00

Gianluca34 ha scritto: subumano di un non giocatore che non sono altro... :ahno:



hai fatto outing finalmente
Lorenzo Branchi
Titolare
Titolare
 
Messaggi: 2101
Iscritto il: domenica 23 ago, 7:31

Re: Lettera Aperta

Messaggioda nelpostosbagliato » lunedì 02 gen, 13:10

pensa un po che sfiga io mi ero iscritto a settembre.........25 euri buttati :cry:
nelpostosbagliato
Rookie
Rookie
 
Messaggi: 99
Iscritto il: lunedì 28 mar, 7:10

Re: Lettera Aperta

Messaggioda Simo#1 » lunedì 02 gen, 14:34

2K ha scritto:io non sono mai stato iscritto ad AIGFA e non la ritenevo una cosa utile...

però come dice Soldato tanto rispetto per Jejo che s'è sbattuto e non poco...qualcuno sentirà la mancanza di AIGFA? Può darsi di sì come può darsi di no, peccato però che non prosegua poteva essere un tassello per la crescita del movimento...chissà, magari tra qualche anno potrebbe tornare...



Era un tassello molto importante che permetteva al movimento rappresentanza e completezza.
Non e' stato capito appieno e purtroppo egoismo e ignoranza ne hanno decretato la fine.
Peggio per tutti, anche per colore che adesso esultano ma che non sanno di essere più poveri, o forse lo sanno ma a loro sta bene così, perchè non hanno a cuore il football ma solo i propri interessi personali.
Senza Aigfa staremmo tutti peggio ma ci vuole troppa onestà per ammetterlo.
E quindi peggio andremo a stare, in un football che temo comincerà la sua contrazione questa stagione o la prossima.
Quindi no, non ci sarà Aigfa in futuro se non tra 20 anni quando saremo di nuovo sull'orlo del baratro e si dovrà ricominciare tutto da capo.
Simo#1
Titolare
Titolare
 
Messaggi: 2956
Iscritto il: giovedì 27 apr, 13:07
Località: Torino nel cuore BCN nei sogni

Re: Lettera Aperta

Messaggioda Aramil » lunedì 02 gen, 15:53

Gianluca34 ha scritto:Un vero peccato, ma, in fondo, è quello che i giocatori italiani si meritano.

Completamente d'accordo.
Avatar utente
Aramil
Hall of Famer
Hall of Famer
 
Messaggi: 5259
Iscritto il: domenica 28 ago, 17:32
Località: Casa a Rovigo, cuore sempre a Bologna

Re: Lettera Aperta

Messaggioda 2K » lunedì 02 gen, 17:06

Aramil ha scritto:
Gianluca34 ha scritto:Un vero peccato, ma, in fondo, è quello che i giocatori italiani si meritano.

Completamente d'accordo.


scusa Fulvio perchè non ti sei candidato te allora? Reputi che anche te come giocatori non ti meritavi l'esistenza di AIGFA?
Ultima modifica di 2K il lunedì 02 gen, 17:16, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
2K
Titolare
Titolare
 
Messaggi: 2872
Iscritto il: martedì 07 feb, 11:04
Località: milano

Re: Lettera Aperta

Messaggioda 2K » lunedì 02 gen, 17:11

Simo#1 ha scritto:
2K ha scritto:io non sono mai stato iscritto ad AIGFA e non la ritenevo una cosa utile...

però come dice Soldato tanto rispetto per Jejo che s'è sbattuto e non poco...qualcuno sentirà la mancanza di AIGFA? Può darsi di sì come può darsi di no, peccato però che non prosegua poteva essere un tassello per la crescita del movimento...chissà, magari tra qualche anno potrebbe tornare...



Era un tassello molto importante che permetteva al movimento rappresentanza e completezza.
Non e' stato capito appieno e purtroppo egoismo e ignoranza ne hanno decretato la fine.
Peggio per tutti, anche per colore che adesso esultano ma che non sanno di essere più poveri, o forse lo sanno ma a loro sta bene così, perchè non hanno a cuore il football ma solo i propri interessi personali.
Senza Aigfa staremmo tutti peggio ma ci vuole troppa onestà per ammetterlo.
E quindi peggio andremo a stare, in un football che temo comincerà la sua contrazione questa stagione o la prossima.
Quindi no, non ci sarà Aigfa in futuro se non tra 20 anni quando saremo di nuovo sull'orlo del baratro e si dovrà ricominciare tutto da capo.



Simo esempi pratici? Sono curioso di capire perchè sostieni questo. AIGFA per quello che ha fatto non credo che abbia fatto chissà cosa che ora senza siamo tutti più poveri...

Ho la convinzione che se si dovesse presentare un caso che necessiterebbe di AIGFA sicuramente qualcuno di buona volontà aiuterebbe dando dritte e consigli, oppure vuoi dire che se domani X viene vincolato dalla squadra Y e lo viene a scrivere qui o su qualche social network si alzeranno cori di "cazzi tuoi ora che non esiste più AIGFA"? Suvvia, va bene tutto ma non esageriamo...

Ripeto massimo rispetto per Valerio ed il suo lavoro, ma adè non è che "morta" AIGFA inizierà un regno del terrore eh...
Avatar utente
2K
Titolare
Titolare
 
Messaggi: 2872
Iscritto il: martedì 07 feb, 11:04
Località: milano

Re: Lettera Aperta

Messaggioda Aramil » lunedì 02 gen, 18:47

2K ha scritto:scusa Fulvio perchè non ti sei candidato te allora? Reputi che anche te come giocatori non ti meritavi l'esistenza di AIGFA?

AIGFA non aveva senso di esistere fintanto che si metteva come obiettivo proteggere gente che non si interessa nemmeno di quello che succede nello sport che pratica. Ci sono giocatori che nemmeno sanno con chi devono giocare durante la stagione. Ci sono giocatori che hanno scoperto che nellea loro città esisteva un'altra squadra leggendolo su Fumble News (!!!). Ci sono giocatori che non sanno l'esistenza di due organizzazioni differenti che organizzano campionati di football.

Come fai a difendere gente che manco gli interessa sapere se hanno una assicurazione o meno?!?

Una associazione giocatori non ha alcun senso di esistere fintanto che i giocatori sono quanto di più cialtronesco esista. A parte alcune eccezioni, ovviamente... so perfettamente che ci sono persone che per questo sport si impegnano duramente, che sanno tutto quello che accade, che amano il proprio sport. Ma questi sono forse l'1% del movimento.

Per quanto chi fa solamente il giocatore si riempia la bocca con discorsi del tipo "se non ci siamo noi, le squadre/i dirigenti non potrebbero esistere", in realtà è solo grazie a chi le squadre mette in piedi, organizza, finanzia e gestisce che questa manica di americanofili può far finta di credere di essere come quelli fighi della NFL.

Se non esistesse chi il culo se lo rompe per fare giocare gli altri, e parlo quindi di dirigenti, allenatori e soprattutto arbitri, tutti i saccentoni in giro che farebbero?

No, non mi ci candido io, anche se per quel pochissimo ho dato una mano (e Valerio, Ricky, Simo e Gianluca avrebbero meritato ben di più da parte mia, per il loro impegno, ma non ce la facevo) e l'ho fatto solo per mia simpatia nei loro confronti, perché non ho tempo da perdere per una causa persa. I giocatori si svegliano solamente quando loro in prima persona hanno bisogno di una mano, altrimenti "fottetevi tutti che tanto io gioco lo stesso e quindi a me va bene".
Su queste basi non può esistere una Associazione Giocatori, perché appunto non c'è l'associazionismo. E lo si è visto in questo caso delle elezioni come in tutte le riunioni annuali di AIGFA come nella mancanza di rappresentanti dei giocatori nelle squadre (mai avuti nemmeno da noi Warriors... e si che non è che ci manchino i giocatori! No, io non potevo farlo in quanto dirigente, che senso avrebbe avuto?!?).

Dai, su... Valerio è un mio amico, ho visto l'impegno che ci ha messo e sinceramente mi ha solo fatto male vedere quanto questo venisse assolutamente ignorato o addirittura criticato.

I ragazzi di Aigfa ci hanno messo un sacco di impegno per gente che non lo meritava, in quanto per i giocatori l'associazione era solamente quella che faceva il giornalino e metteva in palio il premio per il miglior giocatore delle giovanili. E quindi quella da criticare quando scriveva qualcosa di sbagliato sulla propria squadra o ovviamente faceva vincere il premio a quello o quell'altro per x motivi, senza nemmeno informarsi su come il premio veniva assegnato. Ma mai disponibili a dare una mano per migliorare quella che in teoria doveva essere la casa di tutti.

Bastano come motivazioni per dire che i giocatori non meritavano di avere quella gente che lavorava per loro? Beh, per me si.
Avatar utente
Aramil
Hall of Famer
Hall of Famer
 
Messaggi: 5259
Iscritto il: domenica 28 ago, 17:32
Località: Casa a Rovigo, cuore sempre a Bologna

Prossimo

Torna a Italia

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Gbot, Y bot e 17 ospiti