Endzone Magazine Forum

(Beta Version)

Moderatori: warner75, timbo

Avatar utente
By Irving Thomas
#1068385
porippo ha scritto:Il fatto che tu gradisca lo spettacolo più del commento, perdonami ma c'entra abbastanza poco con l'argomento di cui stiamo trattando.
In ogni caso, e l'ho sperimentato anche in altri sport, un commento irritante o non all'altezza mi toglie gran parte del piacere di seguire uno spettacolo. Ovviamente opinione personale che non pretendo sia quella di altri.

Ma non sono troppo convinto.. leggendo qualche opinione troppo spesso la gente associa commentatore a sport.. tipico della "nicchia".. non è che il football negli USA è famoso perché ci sono stati "commentatori" che lo hanno portato alla massima popolarità. Forse il commentatore più conosciuto (il compianto Howard Cosell) potrebbe arrivarci vicino.. ma la sua "genialata" non fu certo un tipo di commento piuttosto che un altro, ma l'invenzione del "monday night" che per anni è stata una vera e propria istituzione.. poi ripeto, se un commento "fastidioso" toglie il bello dello spettacolo.. secondo me significa che o lo spettacolo non c'è o non interessa... un Superbowl io lo guarderei anche senza commento (non senza sovraimpressioni però) capisco però che neofiti "sperduti" abbiano bisogno di una guida.. e questà è "l'eccezione" italiana che pochi negli USA comprendono.. neanche negli USA si sono "affezionati" ad un commentatore "particolare" di calcio negli anni in cui il calcio (professionistico) era nicchia per loro..
Avatar utente
By porippo
#1068393
Irving Thomas ha scritto:
porippo ha scritto:Ma non sono troppo convinto.. leggendo qualche opinione troppo spesso la gente associa commentatore a sport.. tipico della "nicchia".. non è che il football negli USA è famoso perché ci sono stati "commentatori" che lo hanno portato alla massima popolarità. Forse il commentatore più conosciuto (il compianto Howard Cosell) potrebbe arrivarci vicino.. ma la sua "genialata" non fu certo un tipo di commento piuttosto che un altro, ma l'invenzione del "monday night" che per anni è stata una vera e propria istituzione.. poi ripeto, se un commento "fastidioso" toglie il bello dello spettacolo.. secondo me significa che o lo spettacolo non c'è o non interessa... un Superbowl io lo guarderei anche senza commento (non senza sovraimpressioni però) capisco però che neofiti "sperduti" abbiano bisogno di una guida.. e questà è "l'eccezione" italiana che pochi negli USA comprendono.. neanche negli USA si sono "affezionati" ad un commentatore "particolare" di calcio negli anni in cui il calcio (professionistico) era nicchia per loro..


Non dubito che tu non sia convinto: abbiamo acclarato da tempo che abbiamo opinioni diverse, infatti non ho ben capito perchè tu abbia voluto riesumare l'argomento.
Da qualche parte ho scritto che lo sport è fatto dai commentatori? No, perchè sarebbe chiaramente una minchiata. E onestamente mettere in bocca agli altri idiozie che non hanno scritto non è molto corretto e dimostra anche una certa scarsità di argomenti da portare a corredo delle proprie opinioni.
Ti ringrazio di avermi dato del neofita, d'altronde son solo una trentina d'anni che seguo il football, mi pare che calzi.
M'interessa niente che negli USA non si siano affezionati ad un commentatore. io scrivo non in base a quello che sostengono altri, ma a ciò che penso e ai miei gusti, e non è mia intenzione quella di convincere qualcuno a cambiare idea, ma solo spiegare perchè la penso in un certo modo.
Credo sia saggio cbiudere qui il discorso per evitare che diventi stucchevole.
Avatar utente
By Irving Thomas
#1068394
Ti stai offendendo per niente.. non ho dato a te del neofita, ma ho fatto un esempio riferito al sottoscritto.. che da neofita si era "affezionato" e crescendo si è accorto che non il contorno a dare sostanza al piatto televisivo.. anzi che in TV il contorno è molto debole.
Non ti chiedo di adeguarti a ciò che succede negli USA, ognuno è libero di pensarla come vuole e l'ho sempre scritto.. ma la mia riflessione è (in stile Attimo fuggente) vedere le cose da angolazioni diverse cambia molto la sostanza. La riflessione nasce anche perché in sport che erano (o sono) di nicchia queste affermazioni sul commentatore le leggo sempre molto di più che non su sport popolari. Il fatto che negli USA non esistano è.. un dato di fatto, poi che uno non debba adeguarsi agli USA è pacifico come l'oceano.. Ho riesumato perché a suo tempo m'era parso di non avere risposto esaustivamente..

Poi è chiaro che ognuno ha diritto alle proprie opinioni.. se uno si scoccia a vedere il football commentato da Bagatta è legittimo.. che ci siano persone a cui Bagatta o altri faccia "vento" idem.. ho avuto esperienze dove si sono creati "seguaci" di commentatori molto poco "formati".. roba che gli abitanti della nicchia avrebbero voluto vedere cacciati immediatamente..
Avatar utente
By Buccaneer
#1068395
Troppa filosofia :penso:

A uno può piacere che un commentatore spari cagate, per carità.... ciò non toglie che spari oggettivamente cagate lo stesso. :stress:
Avatar utente
By porippo
#1068426
Irving Thomas ha scritto:Ti stai offendendo per niente.. non ho dato a te del neofita, ma ho fatto un esempio riferito al sottoscritto.. che da neofita si era "affezionato" e crescendo si è accorto che non il contorno a dare sostanza al piatto televisivo.. anzi che in TV il contorno è molto debole.
Non ti chiedo di adeguarti a ciò che succede negli USA, ognuno è libero di pensarla come vuole e l'ho sempre scritto.. ma la mia riflessione è (in stile Attimo fuggente) vedere le cose da angolazioni diverse cambia molto la sostanza. La riflessione nasce anche perché in sport che erano (o sono) di nicchia queste affermazioni sul commentatore le leggo sempre molto di più che non su sport popolari. Il fatto che negli USA non esistano è.. un dato di fatto, poi che uno non debba adeguarsi agli USA è pacifico come l'oceano.. Ho riesumato perché a suo tempo m'era parso di non avere risposto esaustivamente..

Poi è chiaro che ognuno ha diritto alle proprie opinioni.. se uno si scoccia a vedere il football commentato da Bagatta è legittimo.. che ci siano persone a cui Bagatta o altri faccia "vento" idem.. ho avuto esperienze dove si sono creati "seguaci" di commentatori molto poco "formati".. roba che gli abitanti della nicchia avrebbero voluto vedere cacciati immediatamente..



Il "contorno" è molto debole perchè la qualità media dei professionisti, come quella delle persone, è in fulmineo ed evidentissimo calo. Quindi mi pare che su questo concordiamo.

E' apprezzabile e sarebbe sempre consigliabile guardare i fatti da angolazioni diverse, dimostra molta saggezza da parte tua. In questo caso, però, non riesco a mettermi nei panni di chi apprezza e, in alcune situazioni, addirittura esalta, la mancanza di preparazione e l'umorismo greve, perchè supportare questi atteggiamenti trascurando il merito fino ad essere incapaci di riconoscerlo è ciò che, nel grande, ha portato al declino della società occidentale. Ma sto andando decisamente troppo OT.
Avatar utente
By porippo
#1068427
Buccaneer ha scritto:Troppa filosofia :penso:

A uno può piacere che un commentatore spari cagate, per carità.... ciò non toglie che spari oggettivamente cagate lo stesso. :stress:


Complimenti per la capacità di sintesi.
Avatar utente
By thefranz
#1068446
Ricordo ancora una partita New Orleans vs Atlanta (abbreviata ovviamente nello score box come NO - ATL), in cui Sean Payton chiamò un challenge e quindi, come da prassi, comparve in sovrimpressione la scritta "NO challenge".

Il nostro Bagattone se ne uscì dicendo che New Orleans si era rifiutata di usare il challenge (d'altronde lo diceva pure in sovrimpressione no? NO challenge, più chiaro di così...), aggiungendo al "lapsus" (c'è chi lo chiama lapsus, chi impreparazione) un paio minuti di filippica su come invece sarebbe stato il caso di chiamarlo questo challenge.
Bravo Guidone, sempre sul pezzo.

Io invece, offtopic, amo ricordarlo anche in ambito NBA (perché mai sparare cagate su un solo sport quando ne hai almeno due?). In particolare quando questo divino Otelma de noantri apostrofò Tim Duncan, cito testuale, come "non il fenomeno di cui tutti parlano". E dai, tutto sommato aveva ragione, se non fosse per le 15 nomination come all star, le 10 nomination come All-NBA ed i 5 titoli.
Avatar utente
By Guechamp
#1068595
Ovviamente porto simpatia a Bagatta che mi traghettò al football negli anni '80 quando veramente in tv in Italia sembrava uno sport da marziani.
Ora secondo me è davvero inspiegabile.
E dispiace che questi dinosauri della televisione continuino a occupare spazi nei quali una marea di giovani fanno molto molto meglio.
Con più competenza, entusiasmo, energia, stupore.
Il football poi è uno sport complesso.
In pochi istanti sul campo, fra attacco e difesa, accadono un'infinità di situazioni interessanti da individuare, analizzare, capire.
Non a caso la coppia di telecronisti, uno che guarda i movimenti dell'attacco e uno della difesa, è scelta assolutamente condivisibile.
Gli incisi da rotocalco di Bagatta certo che fanno sorridere con quel taglio retrò di chi non si è saputo aggiornare, però per un breve intermezzo di trenta secondi durante l'halftime di un Superbowl mentre si ricompone il campo da gioco.
E basta.
Avatar utente
By Shula's
#1068657
L'esempio da mostrare ai bambini dicendo "figliolo, per il bene del tuo paese, fai sempre il contrario"
:lol:
By lamaco59
#1072016
Meraviglioso il Guidone nostro nella telecronaca di Atlanta-Green Bay. Divagando, come al solito, è riuscito a dire che le Olimpiadi di Atlanta si svolsero nel 1992, e che i Golden State Warriors hanno appena vinto due titoli consecutivi nella NBA. Quando poi è tornato al football, ha confuso il touch down con il super bowl. Se non ci fosse, bisognerebbe inventarlo!
Avatar utente
By Carletto77
#1072069
lamaco59 ha scritto:Meraviglioso il Guidone nostro nella telecronaca di Atlanta-Green Bay. Divagando, come al solito, è riuscito a dire che le Olimpiadi di Atlanta si svolsero nel 1992, e che i Golden State Warriors hanno appena vinto due titoli consecutivi nella NBA. Quando poi è tornato al football, ha confuso il touch down con il super bowl. Se non ci fosse, bisognerebbe inventarlo!

Aaaaaaaaaaaaaa. ma c'è ancora Guidone ?!?!??? :aleee:
Ero convinto che fosse diventato presidente di una squadra di basket e avesse abbandonato le telecronache!

Se mi confermate che Bagatta è ancora sul ponte di comando, io un abbonamentino di 2 settimane a MP me lo faccio! :smt004
By lamaco59
#1072085
Ebbene sì, è ancora sul ponte di comando, e si sciroppa due telecronache NFL ogni settimana. Perché succeda questo è davvero difficile da spiegare, dal momento che mediaset potrebbe ad esempio utilizzare Matteo Gandini, che è un raffinato intenditore di football. Invece no, sotto con Guidone: e intanto il buon Gabriele Cattaneo, che commenta con lui, deve mordersi la lingua, immagino, per non correggerlo ogni momento...
Avatar utente
By Carletto77
#1072099
lamaco59 ha scritto:Ebbene sì, è ancora sul ponte di comando, e si sciroppa due telecronache NFL ogni settimana.

E che partite fa ? Commenta in diretta o in replica il giorno dopo ?
  • 1
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
long long title how many chars? lets see 123 ok more? yes 60

We have created lots of YouTube videos just so you can achieve [...]

Another post test yes yes yes or no, maybe ni? :-/

The best flat phpBB theme around. Period. Fine craftmanship and [...]

Do you need a super MOD? Well here it is. chew on this

All you need is right here. Content tag, SEO, listing, Pizza and spaghetti [...]

Lasagna on me this time ok? I got plenty of cash

this should be fantastic. but what about links,images, bbcodes etc etc? [...]

Swap-in out addons, use only what you really need!