Endzone Magazine Forum

(Beta Version)

Il forum dedicato alle squadre NFL

Moderatori: Guechamp, warner75, Ricky71, Moderatori Endzone

#1152312
Altra gara persa di 3 punti. Almeno stavolta non l’abbiamo buttata via noi ma abbiamo rischiato di portarla a casa. Non so voi ma io ho notato che ad ogni partita l’inizio, il primissimo gioco, è sempre un tentativo che va a vuoto, mentre gli altri vanno in punteggio. Mi ricorda quel detto nel motorsport “le gare non si vincono alla prima curva” che da almeno 20 anni si rivela una minch..ta cosmica, perché è vero il contrario.
Ecco, se mettessimo almeno 1 TD, non dico nella prima play action, ma nel primo Q, magari ci divertiremmo di più.
Per il resto partita che nel 2º tempo si è rivelata divertente. Hill è un fenomeno e Kelce anche. Mahomes non lo scopriamo certo noi ma alla fine della fiera la si poteva pure vincere. Meno male arriva il Bye, perché dobbiamo recuperare (anche psicologicamente) un po’ di gente, e soprattutto stemperiamo un po’ di giramento di palle.
#1152332
hanno dominato più di quanto dica il punteggio.
diciamo che rispetto ai saints che hanno continuato a spingere proprio per umiliarci, loro hanno gestito l'enorme vantaggio (si è visto nel loro ultimo drive dove hanno gestito senza problemi ben 4 minuti di cronometro facendo terminare la gara)

loro cmq, al netto di un attacco atomico poche volte visto in nfl, hanno una difesa un pò sospetta e secondo me ai playoff potrebbero pagarla.
da parte nostra l'unica cosa che dico, a furia di ripetermi fino alla nausea, è che abbiamo dei giocatori in difesa per giocare in un certo modo e invece li si fa giocare in maniera totalmente inadeguata. in attacco abbiamo giocatori per fare bene giocando secondo determinati concetti e invece insistiamo su alcune cose che non sono nelle loro corde (o meglio insiste arians).

boh, non so dove vogliano andare a parare facendo così. spero ci sia almeno un senso a tutto questo perché io una spiegazione non la trovo.

io, per non sapere né leggere e né scrivere mi guardo le spalle. non mi fido di questa situazione. la prossima coi vikings in casa è decisiva. speriamo il bye ci aiuti un pò
#1152356
dimenticavo una cosa: per me se vuoi vincere contro Kansas City devi tenere quell'attacco fuori dal campo il più possibile, anche perché loro hanno una difesa un pò sospetta non al livello degli anni scorsi.
ebbene, 37 minuti di possesso chiefs, 23 noi...
ecco perché la tattica delle deep ball non la si doveva attuare, anche funzionasse mangi campo in pochi minuti e riconsegni la palla a quello che è il loro punto forte. basta guardarsi come hanno gestito gli ultimi 4 minuti di partita, come gli adulti scherzano coi bambini
#1152372
K3l3vr4 ha scritto:hanno dominato più di quanto dica il punteggio.


Esatto. Garbage time dal terzo quarto in poi, hanno difeso in prevent e soprattutto han fatto 55 yds di penalità in 15', unico motivo per cui siamo "rientrati".
Mai stati veramente in partita. Sul gameplan non mi esprimo, cerchiamo il big play da 20 yds sui 3&2 :lol: e sui 1&goal non proviamo un lancio a Mikelino, l'imperatore della EZ, per dare palla alla mezzasega di Fournette.
Dai, seriamente, dove vogliamo andare. Ero strafelice dell'arrivo di Arians, ma si sta dimostrando l'ennesimo testone che vuole adattare i giocatori al suo gioco, quando invece non è attuabile.
#1152378
Buccaneer ha scritto:Ero strafelice dell'arrivo di Arians, ma si sta dimostrando l'ennesimo testone che vuole adattare i giocatori al suo gioco, quando invece non è attuabile.

Purtroppo credo sia ormai evidente dove sta il problema....e poi se come ho sentito ieri in telecronaca fosse vero che Arians dichiara che i suoi schemi sono validi ed è Brady che non li sa realizzare di fatto scaricando le responsabilità sul suo QB, mentre lo stesso Brady ammette di essere pienamente responsabile delle sconfitte....beh....questo la dice lunga tra chi abbia un briciolo di sale in zucca nello spogliatoio, uno (il GOAT) resta umile, l'altro che non ha mai vinto nulla sta sul suo piedistallo.
Sarà anche facile sparare sentenze seduti dietro una tastiera mentre loro dirigono una vera e propria azienda con centinaia di persone, ma a volte mi sembra veramente lampante come certa gente anche dalla mente brillante possa poi essere così ottusa nel capire concetti banali.....i Bucs per me sono una squadra veramente forte, ma al momento allenata come peggio non si potrebbe.
Questa è l'ennesima dimostrazione che non si può dire se sia stato meglio Brady piuttosto che Belichick.....quindi se in sostanza sia meglio il QB o il coach.....è sempre la somma dei due fattori a fare la differenza, e uno senza l'altro non bastano per vincere.
#1152381
Tyrolean Raiders #81 ha scritto:
Buccaneer ha scritto:Ero strafelice dell'arrivo di Arians, ma si sta dimostrando l'ennesimo testone che vuole adattare i giocatori al suo gioco, quando invece non è attuabile.

Purtroppo credo sia ormai evidente dove sta il problema....e poi se come ho sentito ieri in telecronaca fosse vero che Arians dichiara che i suoi schemi sono validi ed è Brady che non li sa realizzare di fatto scaricando le responsabilità sul suo QB, mentre lo stesso Brady ammette di essere pienamente responsabile delle sconfitte....beh....questo la dice lunga tra chi abbia un briciolo di sale in zucca nello spogliatoio, uno (il GOAT) resta umile, l'altro che non ha mai vinto nulla sta sul suo piedistallo.
Sarà anche facile sparare sentenze seduti dietro una tastiera mentre loro dirigono una vera e propria azienda con centinaia di persone, ma a volte mi sembra veramente lampante come certa gente anche dalla mente brillante possa poi essere così ottusa nel capire concetti banali.....i Bucs per me sono una squadra veramente forte, ma al momento allenata come peggio non si potrebbe.
Questa è l'ennesima dimostrazione che non si può dire se sia stato meglio Brady piuttosto che Belichick.....quindi se in sostanza sia meglio il QB o il coach.....è sempre la somma dei due fattori a fare la differenza, e uno senza l'altro non bastano per vincere.


+1
#1152382
Tyrolean Raiders #81 ha scritto:
Buccaneer ha scritto:Ero strafelice dell'arrivo di Arians, ma si sta dimostrando l'ennesimo testone che vuole adattare i giocatori al suo gioco, quando invece non è attuabile.

Purtroppo credo sia ormai evidente dove sta il problema....e poi se come ho sentito ieri in telecronaca fosse vero che Arians dichiara che i suoi schemi sono validi ed è Brady che non li sa realizzare di fatto scaricando le responsabilità sul suo QB, mentre lo stesso Brady ammette di essere pienamente responsabile delle sconfitte....beh....questo la dice lunga tra chi abbia un briciolo di sale in zucca nello spogliatoio, uno (il GOAT) resta umile, l'altro che non ha mai vinto nulla sta sul suo piedistallo.
Sarà anche facile sparare sentenze seduti dietro una tastiera mentre loro dirigono una vera e propria azienda con centinaia di persone, ma a volte mi sembra veramente lampante come certa gente anche dalla mente brillante possa poi essere così ottusa nel capire concetti banali.....i Bucs per me sono una squadra veramente forte, ma al momento allenata come peggio non si potrebbe.
Questa è l'ennesima dimostrazione che non si può dire se sia stato meglio Brady piuttosto che Belichick.....quindi se in sostanza sia meglio il QB o il coach.....è sempre la somma dei due fattori a fare la differenza, e uno senza l'altro non bastano per vincere.

quoto tutto e aggiungo che alla luce di quelle dichiarazioni io mi tengo il QB 43enne e scarico l'head coach ottuso
#1152410
Ciao ragazzi, come tanti altri tifosi di NE, che magari non lo vogliono ammettere, vi sto seguendo molto e devo dire, ma prendetemi scherzosamente, che vi state lamentando un po' troppo.

Ieri sera si sono viste buone cose. Gli intercetti di Brady, anche se sono risultati molto pesanti per il risultato in quanto eravate in zona per almeno un fg, sono più giustificabili(uno molto sfortunato) rispetto a quelli contro i Rams, dove aveva completamente sbagliato le letture delle safeties sul profondo(il braccio a mo avviso non c'entra).Gronkowski si è fatto rivedere in ricezione in campo aperto e si è vista una migliore intesa coi ricevitori nella seconda parte.
Non so poi quanto sia stato garbage time la seconda metà perchè KC è andata in campo con 4:30 e due vostri time out e Mahomes se l'è dovuta cavare con le sue gambe molto spesso. Non fosse stato per l'ingenuità di Pierre Paul(anche se poi ne hanno commesse anche loro, segno che comunque anche per loro c'era nerviosismo) avreste avuto anche più tempo e KC avrebbe rischiato molto perchè il vostro attacco era in palla.

Purtroppo è stata sbagliata completamente l'impostazione difensiva nella prima metà lasciando Hill in uno contro uno contro un cornerback che non poteva coprirlo. Aveste subito raddoppiato Hill e Kelce come nella seconda metà e lasciato che KC si prendese le sue occasioni con gli altri sareste forse rimasti in partita fin da subito. E qui le critiche al coaching staff ci stanno (anche per la partita contro i rams dove si sono ostinati a difendere a zona lasciando gioco tropo facile a Goff)

Adesso come adesso ci sono problemi nella secondaria che fatica quando non c'è pressione, non c'è un CB in grado di coprire da solo il ricevitore più pericoloso (infatti si era parlatoi di trade per Gilmore, troppo costoso) e la OL non protegge Brady a dovere ma ci sono stati infortuni.
Non sarete da Superbowl ma se arrivate ai playoff e l'intesa tra Brady e gli altri cresce(avreste avuto bisogno della preseason completa e i troppi infortuni non hanno aiutato) a mio avviso sarete una grana per tutti.
Nonostante i problemi l'unica squadra che vi ha veramente dominati sono i Saints e hanno perso Brees. Stanno avendo avversari morbidi ma a mio avviso ai playoff l'assenza peserà.
#1152415
Credo che nessuno si lamenti di Brady, anzi.
Ovviamente coi Rams le sue belle stupidate le ha fatte, gli diamo atto che giocava contro una DL mostruosa; ieri molto meglio (anche se la sparata sul casco che poi è finita con l'INT... insomma...)
Il problema qua è Arians, che si ostina a giocare un football che Tom non si può permettere. Seriamente, andatevi a guardare le stats dei suoi lanci deep, è da spavento. Ma ripeto, non è colpa sua ma di chi lo forza ad eseguirli.

Difensivamente abbiamo sbagliato mezza partita, offensivamente 3/4. Unici drive decenti? KC che difende il profondo nell'ultimo quarto (solo loro san perchè visto quanto detto sopra) e spazio a Gronko Brate e Godwin, guadagno modesto ma catena sempre in movimento.

Rimesse le idee in sesto, dopo 55 yds di penalità in tipo 10', come hai ben detto KC ha appunto allungato un drive di 4' e oltre (più i TO nostri) senza troppi problemi, segno che il manico del coltello era sempre in mano a loro. Arrivare ad un possesso di distanza dopo 55' di partita non vuol dire IMHO possibilità di vincerla. Ok magari scappava l'errore, tutto può succedere, ma non mi hanno mai dato la sensazione di potercela fare.

Sulla secondaria sfondi una porta aperta. E' anni che navighiamo in cattive acque, non un CB decente da Barber in poi.
#1152503
Buccaneer ha scritto:Credo che nessuno si lamenti di Brady, anzi.
Ovviamente coi Rams le sue belle stupidate le ha fatte, gli diamo atto che giocava contro una DL mostruosa; ieri molto meglio (anche se la sparata sul casco che poi è finita con l'INT... insomma...)
Il problema qua è Arians, che si ostina a giocare un football che Tom non si può permettere. Seriamente, andatevi a guardare le stats dei suoi lanci deep, è da spavento. Ma ripeto, non è colpa sua ma di chi lo forza ad eseguirli.

Difensivamente abbiamo sbagliato mezza partita, offensivamente 3/4. Unici drive decenti? KC che difende il profondo nell'ultimo quarto (solo loro san perchè visto quanto detto sopra) e spazio a Gronko Brate e Godwin, guadagno modesto ma catena sempre in movimento.

Rimesse le idee in sesto, dopo 55 yds di penalità in tipo 10', come hai ben detto KC ha appunto allungato un drive di 4' e oltre (più i TO nostri) senza troppi problemi, segno che il manico del coltello era sempre in mano a loro. Arrivare ad un possesso di distanza dopo 55' di partita non vuol dire IMHO possibilità di vincerla. Ok magari scappava l'errore, tutto può succedere, ma non mi hanno mai dato la sensazione di potercela fare.

Sulla secondaria sfondi una porta aperta. E' anni che navighiamo in cattive acque, non un CB decente da Barber in poi.

E Talib dove lo mettiamo? :wink:
#1152512
la partita decisiva sarà la prossima dopo il bye, in casa contro i Vikings.
Se vincessimo quella gara, basterebbe poi solo una W Tra Lions e le due coi Falcons per l'accesso ai playoff.
Se vincessero loro non tutto sarebbe perduto ma tutto si complicherebbe maledettamente e occorrerebbe vincere tutte e 3 le rimanenti.
Contro Minnesota ci si gioca il tiebraker che sarà importantissimo e probabilmente decisivo
#1152517
rituelnet ha scritto:E Talib dove lo mettiamo? :wink:


Vado a naso (e calcolate che non mi ricordo cosa ho mangiato ieri sera...) ma mi pare di ricordare che Talib è stato tradato prima del ritiro di Ronde... O sbaglio? :penso:

K3l3vr4 ha scritto:la partita decisiva sarà la prossima dopo il bye, in casa contro i Vikings.
Se vincessimo quella gara, basterebbe poi solo una W Tra Lions e le due coi Falcons per l'accesso ai playoff.
Se vincessero loro non tutto sarebbe perduto ma tutto si complicherebbe maledettamente e occorrerebbe vincere tutte e 3 le rimanenti.
Contro Minnesota ci si gioca il tiebraker che sarà importantissimo e probabilmente decisivo


Non voglio manco pensare ai calcoli. Sono da vincere tutte perchè sono tutte ampiamente alla nostra portata.
#1152536
Buccaneer ha scritto:
rituelnet ha scritto:E Talib dove lo mettiamo? :wink:


Vado a naso (e calcolate che non mi ricordo cosa ho mangiato ieri sera...) ma mi pare di ricordare che Talib è stato tradato prima del ritiro di Ronde... O sbaglio? :penso:

K3l3vr4 ha scritto:la partita decisiva sarà la prossima dopo il bye, in casa contro i Vikings.
Se vincessimo quella gara, basterebbe poi solo una W Tra Lions e le due coi Falcons per l'accesso ai playoff.
Se vincessero loro non tutto sarebbe perduto ma tutto si complicherebbe maledettamente e occorrerebbe vincere tutte e 3 le rimanenti.
Contro Minnesota ci si gioca il tiebraker che sarà importantissimo e probabilmente decisivo


Non voglio manco pensare ai calcoli. Sono da vincere tutte perchè sono tutte ampiamente alla nostra portata.

Nooo, Talib è stata la prima scelta al Draft di Morris se non ricordo male. Poi è andato a vincere l'anello coi Pats, ovviamente...
#1152541
rituelnet ha scritto:Nooo, Talib è stata la prima scelta al Draft di Morris se non ricordo male. Poi è andato a vincere l'anello coi Pats, ovviamente...


Talib è stato draftato nel 2008, tradato ai Pats a novembre 2012.
Barber ha giocato fino al 2013, quindi è rimasto ai Bucs per qualche mese in più :smt003
...è vero che però è passato FS, quindi facciamo che abbiamo ragione entrambi :lol:
  • 1
  • 45
  • 46
  • 47
  • 48
  • 49
  • 119
long long title how many chars? lets see 123 ok more? yes 60

We have created lots of YouTube videos just so you can achieve [...]

Another post test yes yes yes or no, maybe ni? :-/

The best flat phpBB theme around. Period. Fine craftmanship and [...]

Do you need a super MOD? Well here it is. chew on this

All you need is right here. Content tag, SEO, listing, Pizza and spaghetti [...]

Lasagna on me this time ok? I got plenty of cash

this should be fantastic. but what about links,images, bbcodes etc etc? [...]

Swap-in out addons, use only what you really need!