Endzone Magazine Forum

(Beta Version)

Il forum dedicato alle squadre NFL

Moderatori: Guechamp, Ricky71, warner75, Moderatori Endzone

#1091189
Salguero ha scritto in qualità di house organ della squadra (quando gli mandano le veline riesce a ricopiarle) che il taglio sarà con designazione post June 1 per salvare più cap space su quest’anno (da giugno). Quel cap space servirà a firmare i rookie e fare rollover sul 2019.
Trade non se ne faranno perché ci lascerebbe 22 milioni di dead money invece di 9(ma non preoccupatevi gli altri 13 milioni di dead li avremo comunque nel 2019, rendendo di fatto inutile il risparmio ottenuto col taglio).

Non so più che dire a questo punto, dobbiamo trovare uno o due dt (meglio due) e abbiamo speso altri soldi su un end, oltre al resto.

E di spazio salariale non ne abbiamo molto, ci sono squadre che accumulano rollover da anni e hanno un cap reale 50-60milioni sopra il nostro.
#1091190
Magari Gase semplicemente non vuole tagliare Ja'wuan James e chiede comunque sette o otto giocatori in più pronti scendere in campo, se non titolari subito. Il cap va liberato e, prese singolarmente, le scelte su Landry e Suh diventano logiche. Rileggendo la storia della gestione Tannenbaum risultano errori, ma quando cambi spesso coach o GM succede
#1091194
Sembra abbiano dato carta bianca a Gase. Ora vedremo se avremo un Philbin 2.0 oppure il messia.
Sta di fatto che questo sara' sicuramente un anno di transizione (e forse non sara' l'unico).
Non e' una questione di cambio cultura, e' solo la constatazione che questo team piu' di un 8/8 o 7/9 o 9/7 non puo' fare.
Quindi cosa si fa? si danno via i giocatori. gli unici con talento e si ricostruisce.
Aspettiamoci nel 2019 i tagli di Alonso Branch e Stills.
Son convinto che Gase cerchera' anche il 'suo QB' come e' giusto che sia.
Ora aspettiamoci almeno un paio d'anni alla Cleaveland (ad oggi siamo sulla carta i piu' scarsi della AFC).
Bisogna costruire bene con il draft e sviluppare il QB del futuro.
Saranno tempi duri delfini.
#1091200
La cosa che personalmente mi sconforta di più è vedere come le strategie di fondo ed evidentemente le valutazioni dei giocatori vengano rivoluzionate di anno in anno, senza una programmazione sensata. Un anno fa di questi tempi eravamo tutti (FO compreso) carichi di fiducia, venivamo dalla prima apparizione ai playoff dopo 10 anni, si parlava già di costruzione di una cultura vincente e a tale proposito venivano rifirmati giocatori che avevano fatto bene, anche se senza sfracelli, come Stills, Alonso e Branch (ma non Landry). La valutazione era talmente alta che si è pensato anche che bastasse un Cutler invece di RT (o Moore) per poter raggiungere i PO anche quest'anno. A distanza di un anno ci troviamo con scelte che sanno chiaramente di rifondazione, col problema che evidentemente non l'hai pianificata a dovere, perchè squadre che hanno deciso di ricostruire l'hanno impostato caricandosi di pick alte con trade sensate: penso a BUF e CLE quest'anno, ma anche a PHI e Rams su un arco temporale un po' più ampio. Noi ogni anno ci siamo trovati con una ricostruzione a metà, e in ogni caso quest'anno ci ritroviamo comunque un cap risicato e pick "normali" anche con tutti i tagli e le trade, ma con molte più need da coprire. In tutto ciò vengono fatti fuori i giocatori dai caratteri più difficili che guarda un po' sono anche quelli con più talento, in pieno stile Philbin. Io la vedo nerissima, perchè fiducia in Ross, Tannebaum e a questo punto anche Gase ne ho veramente poca. :stress:
#1091206
esatto la mancanza di programmazione è una costante nei dolphins da quasi due decenni, è un continuo gambling, tentativi di cambiare qualcosa senza una visione che vada oltre la successiva off season, altrimenti come si spiegherebbe che ci disfiamo di due top WR e DT in concomitanza con una FA che ha veramente molto poco da offrire ? cioè io di DT decenti sotto i 30 anni vedo solo Bennie Logan e Star Lotulelei che per di più arrivano dalle loro rispettive peggior stagioni in carriera, tra i WR, tolti watkins/robinson (cmq read flag enormi sulla salute), al massimo potremmo aspirare a un giovane veterano mediocre, uno tipo Brandon Gibson (ricordate ? praticamente gli abbiamo regalato 6 milioni e lui ha raccattato e salutato ritirandosi subito dopo a 27 anni :stralol:: ) cioè neanche uno al livello di Stills per intenderci, giusto marquise Lee potrebbe essere un'idea interessante ma costosa......allegria !!!!
#1091210
E a questo punto c'è pure da chiedersi cosa ci faccia Tannenbaum ancora seduto lì: Suh era stata la sua mossa, il suo marchio sull'organizzazione fatto anche all'insaputa di Philbin. Non so come si possa tornare indietro su una mossa del genere buttando in dead money 22 milioni di dollari (spalmati in due anni ma sempre 22 milioni sono) e mantenere il posto di lavoro.

Sul resto ci potevano essere scusanti, Landry non l'aveva draftato lui, Alonso e Branch possono aver avuto un anno no, Stills ha giocato bene e ha un discreto contratto, ma la retromarcia su Suh è il marchio del fallimento della sua gestione manageriale. Ora in difesa giocare senza il balrog sarà dura, vediamo se i giovani emergono davvero e se Kiko non ha un tracollo definitivo.

Dal punto di vista di Gase invece non sono così negativo: lui ha detto "I'm done compromising with what I think is right" che mi sembra un modo di fare giusto se devi guidare una squadra di football. A me veramente piange il cuore a veder partire Suh (Landry mi piaceva di meno) ma se per Gase è necessario penso che abbia fatto bene a spingere per fare come vuole lui. Poi vale per Suh lo stesso discorso fatto su Landry, anche se un pochino meno: è un gioco di squadra, se si bilancia la squadra non è detto che senza Suh dobbiamo fare pena(certo per quest'anno ci sarà da fare le nozze coi fichi secchi). Idem sul quarterback, anche se lì diciamo che Gase si era speso molto di più su Ryan quindi capisco di meno la logica o se semplicemente racconta cazzate a caso, potrebbe forse essere una cosa alla Brees-Rivers a San Diego. Mayfield comunque mi sembra il suo tipo, non mi dispiacerebbe vederli lavorare assieme anche se da un punto di vista mentale lui è tutto da costruire e bisogna vedere se i neuroni necessari ce li ha.

Fa ridere comunque notare come tutto sia precipitato nell'arco di 9 mesi da quando abbiamo firmato Cutler. E' stata una decisione che ha alterato il corso degli eventi come nessun'altra. Cutler>noplayoff>no10$>noLandry>noSuh>rifondazione.
#1091214
Suh e' un ottimo giocatore..ma ora in una squadra in ricostruzione non ha piu' ragione d'essere.
Oggettivamente si sperava di avere un F7 dominante con Suh al centro..ma ne in pass rush ne in running D non siamo MAI stati nei primi 10... quindi l'impatto del prodotto di Nebraska non e' stato quello voluto.
Pagare quasi 20 milioni un DT non ha nessun senso.. e comunque molto meno senso di pagare uno slot wr 15 mil/anno.

Il problema di questa ricostruzione come qualcuno prima di me diceva sono le tempistiche.
Le mosse arrivano Sempre in grave ritardo.
Vediamo cosa succede nei prossimi due giorni. Al momento mi aspetto il taglio di Thomas dopo quello di Timmons.
Penserei anche ad una trade per Wake.
Se vogliamo prendere il QB al draft..be' ci sara' da salire un bel po'.... :penso:
#1091227
Non credo ci sia una squadra disponibile a tradare Wake e inoltre credo si meriti di finire la carriera da noi.

Va be' rifondiamo, ma con cosa? Non abbiamo pick alte, non abbiamo cap, non abbiamo giovani di prospetto (li avevamo ma li abbiamo mandati via), boh.

Inoltre a me fa paura il nuovo coaching staff. Abbiamo mezzo staff dei Bears. I Bears, una delle poche squadre che e' riuscita a fare peggio di noi. Viva l ottimismo :booohhh:
#1091237
leRoy ha scritto:Non credo ci sia una squadra disponibile a tradare Wake e inoltre credo si meriti di finire la carriera da noi.

Va be' rifondiamo, ma con cosa? Non abbiamo pick alte, non abbiamo cap, non abbiamo giovani di prospetto (li avevamo ma li abbiamo mandati via), boh.

Inoltre a me fa paura il nuovo coaching staff. Abbiamo mezzo staff dei Bears. I Bears, una delle poche squadre che e' riuscita a fare peggio di noi. Viva l ottimismo :booohhh:


Be' si rifonda piano piano...
L'anno prossimo avremo una top 5 pick e magari riusciremo ad ottenere qualche pick facendo trade down.
Magari una seconda la otteniamo per RT quando lo scaricheremo... ci vuole pazienza.
Siamo i nuovi Browns...che piaccia o no..
#1091252
Scusate, ragazzi, posso chiedervi un chiarimento?

A me risulta che tagliando Suh post 1 giugno ci sono 9.1 mln di dead money e 17 di cap savings. Non riesco a trovare da nessuna parte informazioni su questi 13 mln di dead money che dovrebbero incidere sul cap nel 2019. Forse hanno a che fare con la ristrutturazione del contratto fatta nel 2016?

Grazie!

:smt006

EDIT: Se non sbaglio, Miami dovrebbe aver già offerto un contratto a Ja'Wuan James.
#1091272
delfino7 ha scritto:
delfino7 ha scritto:Per quanto concerne i WR : Siamo front runner per Wilson di KC. :gazza:

Poi abbiamo Grant e,Parker e Caroo..siamo coperti.


3/24 mil gia' pronto. L'affare sembra fatto. :gazza:


ce n'era veramente bisogno? boh si continua nella mediocrita' e il contratto e' cmq importante.

Si continua il trend, lasciamo andare via i giocatori di talento e strapaghiamo i mediocri
  • 1
  • 76
  • 77
  • 78
  • 79
  • 80
long long title how many chars? lets see 123 ok more? yes 60

We have created lots of YouTube videos just so you can achieve [...]

Another post test yes yes yes or no, maybe ni? :-/

The best flat phpBB theme around. Period. Fine craftmanship and [...]

Do you need a super MOD? Well here it is. chew on this

All you need is right here. Content tag, SEO, listing, Pizza and spaghetti [...]

Lasagna on me this time ok? I got plenty of cash

this should be fantastic. but what about links,images, bbcodes etc etc? [...]

Swap-in out addons, use only what you really need!