Endzone Magazine Forum

(Beta Version)

Il forum dedicato alle squadre NFL

Moderatori: Guechamp, Ricky71, warner75, Moderatori Endzone

#1127718
DOA ha scritto:Beh non penso che Brees, Brady e rivers si muoveranno...
Mariota e Winston possono essere un upgrade enorme per affidar loro l'attacco? Poi se li firmi a cifre ridicole anche anche ma se si va su contratti più alti pieni di garantito meglio draft are e investire su altri reparti


No, Brady, Brees, Rivers non si muoveranno (posto che per tutti e 3 siamo vicini a quota 100), ma per l'orsetto un tentativo lo farei, così come per Mariota o Winston. Non saranno top qb ma nel contesto giusto potrebbero rappresentare un upgrade.
Poi è da tenere d'occhio la situazione Prescott, qualora non dovesse rinnovare con Dallas.
Ah, il Ryan Tannehill delle ultime settimane al momento potrebbe tranquillamente stare tra i primi 7/8 qb in Nfl, sta avendo un rendimento superiore a qualunque aspettativa, pazzesco se pensiamo che è arrivato a Tenn come backup di lusso. Un altro nome da tenere in considerazione è Keenum, che sta si vivendo alti e bassi ma che ha dimostrato, con il giusto supporto, di poter condurre una squadra ai playoff;
Il Trubisky visto contro in questo inizio di stagione, in particolare contro Packers, Broncos, Bolts e Eagles non può essere lo starter qb di una squadra da playoffs, dai.. chiunque dei sopracitati, secondo me, difficilmente avrebbe fatto peggio. Poi con Detroit non ha nemmeno fatto così male, ma onestamente serve altro per puntare in alto. Come giustamente diceva @Samurai Mike non è nemmeno il caso di smantellare tutto ricominciare, col rischio di sprecare il prime di una difesa tra le più forti in circolazione.
#1127719
Cleveland ha scritto:L'unico che mi da un po' di fiducia è Moore. Bridgewater mi ha sorpreso positivamente pero'. Cosa aveva che non andava Grossman? :smt003 Non era malaccio, oggi c'è gente in NFL che non sarebbe manco degna di portagli la borsa :lol: :lol:


È vero c'è anche Matt Moore; Teddy è 4-0, ha sostituito Brees come meglio con avrebbe potuto, per me la più bella sorpresa della stagione.
Su Grossman; è stato il primo Sb che ho visto, non ci capivo nulla all'epoca, ma che quello con l'8 fosse una pippa totale l'ho capito subito, LOL. Partita con un numero altissimo di palle perse, da entrambe le parti. Con un qb di livello medio-alto i Bears avrebbero anche vinto, vabbè.. non lo sapremo mai :yawinkle:
#1127728
Spartan ha scritto:
Cleveland ha scritto:L'unico che mi da un po' di fiducia è Moore. Bridgewater mi ha sorpreso positivamente pero'. Cosa aveva che non andava Grossman? :smt003 Non era malaccio, oggi c'è gente in NFL che non sarebbe manco degna di portagli la borsa :lol: :lol:


È vero c'è anche Matt Moore; Teddy è 4-0, ha sostituito Brees come meglio con avrebbe potuto, per me la più bella sorpresa della stagione.
Su Grossman; è stato il primo Sb che ho visto, non ci capivo nulla all'epoca, ma che quello con l'8 fosse una pippa totale l'ho capito subito, LOL. Partita con un numero altissimo di palle perse, da entrambe le parti. Con un qb di livello medio-alto i Bears avrebbero anche vinto, vabbè.. non lo sapremo mai :yawinkle:


Trubisky sembrava potesse essere effettivamente la soluzione, dopo l'anno turbolento da rookie era migliorato tanto. Non c'è proprio la chance che si decida di puntare su di lui? :penso:
#1127739
Spartan ha scritto: Poi con Detroit non ha nemmeno fatto così male, ma onestamente serve altro per puntare in alto.


Nelle due partite con Detroit Trubisky ha avuto statistiche significative lanciando credo 800yds; però bisognerebbe capire dove finiscono i suoi meriti e iniziano le colpe della, attualmente inguardabile, difesa di Detroit.

Le prestazioni, al di là dei dati numerici, non sino state, secondo me, quelle di un qb degno di una squadra come i Bears.

A me, personalmente, non ha mai convinto e, da avversario, non mi spiacerebbe restasse a Chicago.

Detto questo, da appassionato di football, dico anche che in Illinois meriterebbero assolutamente di meglio.

Personalmente se dovessi scegliere uno dei nomi citati prima andrei senza dubbio su Bridgewater che è esperto e solido... finora la sua carriera è stata penalizzata da troppi infortuni; ma un Teddy sano sarebbe certamente un upgrade notevole.

Qb come Mariota, Thill, Moore e Winston, secondo me, hanno dimostrato, nel corso delle rispettive carriere, buone qualità ma anche dei limiti preoccupanti che non darebbero sufficienti garanzie; li vedo come buoni/ottimi backup ma non credo si evolveranno mai come franchise qb.

Stessa cosa per Keenum che, a causa di congiunzioni astrali, ha fatto una stagione buona in tutta la vita.

L’unica scommessa che troverei intrigante sarebbe Kaepernick ma temo, purtroppo, che la prolungata inattività (dovuta alla preconcetta ostilità degli owner) abbia chiuso la sua carriera.
#1127740
Spartan ha scritto:
DOA ha scritto:Beh non penso che Brees, Brady e rivers si muoveranno...
Mariota e Winston possono essere un upgrade enorme per affidar loro l'attacco? Poi se li firmi a cifre ridicole anche anche ma se si va su contratti più alti pieni di garantito meglio draft are e investire su altri reparti

No, Brady, Brees, Rivers non si muoveranno (posto che per tutti e 3 siamo vicini a quota 100), ma per l'orsetto un tentativo lo farei, così come per Mariota o Winston. Non saranno top qb ma nel contesto giusto potrebbero rappresentare un upgrade.
Poi è da tenere d'occhio la situazione Prescott, qualora non dovesse rinnovare con Dallas.
Ah, il Ryan Tannehill delle ultime settimane al momento potrebbe tranquillamente stare tra i primi 7/8 qb in Nfl, sta avendo un rendimento superiore a qualunque aspettativa, pazzesco se pensiamo che è arrivato a Tenn come backup di lusso. Un altro nome da tenere in considerazione è Keenum, che sta si vivendo alti e bassi ma che ha dimostrato, con il giusto supporto, di poter condurre una squadra ai playoff;
Il Trubisky visto contro in questo inizio di stagione, in particolare contro Packers, Broncos, Bolts e Eagles non può essere lo starter qb di una squadra da playoffs, dai.. chiunque dei sopracitati, secondo me, difficilmente avrebbe fatto peggio. Poi con Detroit non ha nemmeno fatto così male, ma onestamente serve altro per puntare in alto. Come giustamente diceva @Samurai Mike non è nemmeno il caso di smantellare tutto ricominciare, col rischio di sprecare il prime di una difesa tra le più forti in circolazione.

L'orsetto chi sarebbe?
T-hill sta facendo bene a tenn e continuasse così non mi stupirei restasse la.
Tutti gli altri hanno dimostrato quello che valgono negli anni.
Prescott via da Dallas? Mah molto difficile inho
#1127745
DOA ha scritto:L'orsetto chi sarebbe?
T-hill sta facendo bene a tenn e continuasse così non mi stupirei restasse la.
Tutti gli altri hanno dimostrato quello che valgono negli anni.
Prescott via da Dallas? Mah molto difficile inho


L'orsetto sarebbe Teddy B, è un gioco di parole simpatico (Teddy Bear) con cui i tifosi dei Saints lo hanno accompagnato nel periodo in cui ha sostituito Brees come qb titolare.
Che poi anche qui, ci sarebbero un paio di considerazioni da fare;
la Ol dei Saints è una tra le prime 5, tutt'altro reparto rispetto a quella dei Bears. Così come il supporting cast; un duo Murray/Kamara non ce l'ha quasi nessuno, men che meno Michael Thomas. Sul reparto difensivo ne possiamo discutere (secondaria Saints è tanta roba) ma credo che la D dei Bears resti una delle più forti in assoluto.
Tannehill sta facendo veramente bene, spero resti perché sta sorprendendo partita dopo partita (pensare che ci è costato una settima e una quarta); non sarà un fuoriclasse ma ci sta mettendo un cuore e una voglia pazzesca, ci ha fatto vincere 4 partite su 5 e ci ha resi rispettabili, migliorando nettamente il rendimento dell'intero attacco. Un backup di lusso che al momento giusto è riuscito a fare la differenza.
Su Prescott hai ragione, anche secondo me è improbabile che lasci Dallas, poi non si sa mai, al momento in quella lista c'è anche il suo nome; chiederà un contratto ad alte cifre, ammesso che riesca a portare la sua squadra ai playoff, e non è scontato al momento.
#1127748
otter ha scritto:Le prestazioni, al di là dei dati numerici, non sino state, secondo me, quelle di un qb degno di una squadra come i Bears.

A me, personalmente, non ha mai convinto e, da avversario, non mi spiacerebbe restasse a Chicago.

Detto questo, da appassionato di football, dico anche che in Illinois meriterebbero assolutamente di meglio.


Ecco, esattamente. Neanche me ha mai convinto, è un qb con evidenti limiti tecnici e di talento; letture errate, lanci per terra, quando esce dalla tasca e lancia in corsa fatto dei lanci senza senso, manca i ricevitori liberi..
Ha una buonissima mobilità, e avrebbe anche una buona poket awareness, ma è troppo impreciso. È straziante vedere questa difesa e pensare a che cosa potrebbe essere con un qb migliore e un attacco decente, vabbè..

Qb come Mariota, Thill, Moore e Winston, secondo me, hanno dimostrato, nel corso delle rispettive carriere, buone qualità ma anche dei limiti preoccupanti che non darebbero sufficienti garanzie; li vedo come buoni/ottimi backup ma non credo si evolveranno mai come franchise qb.


Tannehill sta rendendo oltre le aspettative, nulla da dire, chapeau alla sua stagione.
Winston e Mariota sono qb molto diversi, e hanno anche limiti molto diversi; Winston ha la tendenza al turnover, anche in situazioni di campo complicate, quello è il suo vero limite;
Mariota è più difficile da intercettare, e solitamente perde pochi palloni, ma ha una poket awareness oscena, non sentirebbe la pressione nemmeno se i difensori avessero un campanello al collo. Il suo problema è proprio quello; tecnicamente è molto valido, ma necessita di una linea offensiva buona, che dia serenità e tempo per passare, anche perché all'interno della tasca non sa proprio muoversi, pur essendo un qb mobile. Ha un'autonomia di 5/6 atterramenti, dopo di che apriti cielo. Appena sale la pressione va in bambola e non combina più nulla, rimane lì impalato a farsi atterrare.. straziante.
Non ha mai fatto quel salto di qualità definitivo; non è sicuramente scarso, ma ha delle lacune che si porterà dietro per l'intera carriera.
Detto questo, Trubisky è inguardabile. E lo scorso anno i Bears sono andati a un paio dal giocarsi un divisional contro i Saints. Merito soprattutto di una difesa spettacolare.
Se l'alternativa è la ricostruzione io opterei per un cambio di qb, cercando di portare a casa il massimo che il mercato FA offre, e via draft cercherei di migliorare la Ol, qualche skill position e dare continuità alla difesa, sperando di non sprecarne il prime con altre stagioni come quella attuale.
#1127752
Spartan ha scritto:
otter ha scritto:Le prestazioni, al di là dei dati numerici, non sino state, secondo me, quelle di un qb degno di una squadra come i Bears.

A me, personalmente, non ha mai convinto e, da avversario, non mi spiacerebbe restasse a Chicago.

Detto questo, da appassionato di football, dico anche che in Illinois meriterebbero assolutamente di meglio.


Ecco, esattamente. Neanche me ha mai convinto, è un qb con evidenti limiti tecnici e di talento; letture errate, lanci per terra, quando esce dalla tasca e lancia in corsa fatto dei lanci senza senso, manca i ricevitori liberi..
Ha una buonissima mobilità, e avrebbe anche una buona poket awareness, ma è troppo impreciso. È straziante vedere questa difesa e pensare a che cosa potrebbe essere con un qb migliore e un attacco decente, vabbè..

Qb come Mariota, Thill, Moore e Winston, secondo me, hanno dimostrato, nel corso delle rispettive carriere, buone qualità ma anche dei limiti preoccupanti che non darebbero sufficienti garanzie; li vedo come buoni/ottimi backup ma non credo si evolveranno mai come franchise qb.


Tannehill sta rendendo oltre le aspettative, nulla da dire, chapeau alla sua stagione.
Winston e Mariota sono qb molto diversi, e hanno anche limiti molto diversi; Winston ha la tendenza al turnover, anche in situazioni di campo complicate, quello è il suo vero limite;
Mariota è più difficile da intercettare, e solitamente perde pochi palloni, ma ha una poket awareness oscena, non sentirebbe la pressione nemmeno se i difensori avessero un campanello al collo. Il suo problema è proprio quello; tecnicamente è molto valido, ma necessita di una linea offensiva buona, che dia serenità e tempo per passare, anche perché all'interno della tasca non sa proprio muoversi, pur essendo un qb mobile. Ha un'autonomia di 5/6 atterramenti, dopo di che apriti cielo. Appena sale la pressione va in bambola e non combina più nulla, rimane lì impalato a farsi atterrare.. straziante.
Non ha mai fatto quel salto di qualità definitivo; non è sicuramente scarso, ma ha delle lacune che si porterà dietro per l'intera carriera.
Detto questo, Trubisky è inguardabile. E lo scorso anno i Bears sono andati a un paio dal giocarsi un divisional contro i Saints. Merito soprattutto di una difesa spettacolare.
Se l'alternativa è la ricostruzione io opterei per un cambio di qb, cercando di portare a casa il massimo che il mercato FA offre, e via draft cercherei di migliorare la Ol, qualche skill position e dare continuità alla difesa, sperando di non sprecarne il prime con altre stagioni come quella attuale.


Analisi assolutamente condivisibile.
Il Tannehill visto in queste partite è ottimo; però le sue annate a Miami sono state in chiaroscuro.
Mariota e Winston in questi anni non si sono evoluti in modo significativo restando dei discreti giocatori ma senza evidenti progressi.
E lo stesso Moore, che mi piace, alla fine non ha concretizzato ciò che prometteva.
Poi certo il successo di un qb dipende, evidentemente, anche da una serie di fattori esterni (schemi, OL...) per cui è anche vero che in un contesto diverso la resa di un giocatore può essere anche assai differente e su questo è difficile pronunciarsi.
Però, tra questi nomi, non vedo uno che possa costituire un upgrade molto significativo per la franchigia; a quel punto tengo Trub e gli costruisco una OL impermeabile.
L’unico che forse potrebbe dare un contributo significativo credo possa essere Bridgewater che agli esordi coi Vikings fece molto bene prima d’infortunarsi e che a Nola ha confermato di essere un buon giocatore; su di lui secondo me si potrebbe investire.
Oppure Cam Newton, via trade, che non è un élite ma certamente sarebbe molto più competitivo di Trubiski.
#1128062
Spartan ha scritto:
Samurai Mike ha scritto:Brees o Brady potrebbero andarmi bene anche a 50 anni :lol:
..a parte gli scherzi, qualche nome per te interessante?
Perchè per quello che ho visto io, allora me la rischio e mi tengo Mr.T. Iniziare di nuovo con una matricola mmmhhh.... :penso:


Questa è la lista, al momento; da prendere estremamente con le pinze:

Drew Brees
Tom Brady
Eli Manning
Philip Rivers
Teddy Bridgewater
Jameis Winston
Marcus Mariota
Chase Daniel
Case Keenum
Chad Henne
Drew Stanton
Colt McCoy
Nate Sudfeld
A.J. McCarron
Josh McCown
Trevor Siemian
Ryan Tannehill
Mike Glennon
Brett Hundley
Blaine Gabbert
Matt Moore
Joe Webb
Blake Bortles
Sean Mannion
Geno Smith
David Fales
Alex Tanney
Jeff Driskel
Cody Kessler
Dak Prescott

Ora, tolto qualche pezzo grosso e i soliti adorabili cialtroni, per me qualcuno di interessante, che potrebbe fare al caso vostro, lo potreste trovare.
Diciamo che il Trubisky visto quest'anno non è esattamente l'uomo su cui puntare per il futuro; ci sono almeno 10/15 qb in quella lista, che difficilmente avrebbero fatto peggio.

Il brutto è che finita l'era Lovie Smith (con tutte le sue pecche, perchè bastava un Rivers qualunque per fare meglio nel 2006 vista la difesa monster..), non c'è stata più una minima programmazione seria.


Beh, siete pur sempre arrivati al Sb con Rex Grossman, direi che è una buona referenza, no? :aleee:


Niente, ma assolutamente niente, niente, niente di interessante.

L'unico possibile upgrade sarebbe via trade con Cam Newton, che però (ho sempre odiato, e) penso che il meglio lo abbia già dato. Senza contare che non avremmo moneta né per pagare Carolina, né per pagare lui...
#1128295
A me dei nomi che fantasiosamente sono stati accostati alla nostra squadra, Cam era quello che convinceva di più (anche se lui non mi è granchè simpatico), ma rimarrà appunto una fantasia.
Pare che Nagy sia saldo anche per il prossimo anno (cosa che sostanzialmente a questo punto trovo giusta) e di conseguenza rimanga anche Mr.T, a meno di cataclismi.

Il fatto è che lì si è creato un circolo vizioso "vorticoso": OL pessima, chiamate terribili, lui che non può e non sa metterci del suo per fare dei guizzi....scegliete voi da dove iniziare e poi girate in circolo questi tre elementi... :smt010
E visto che in quella zona il "ritmo" è un elemento fon-da-men-ta-le, con tutti questi spezzettamenti non sarà facile vedere la luce.
Continuo a dire, l'anno scorso tutti quei trick play oltre che a divertire, creavano imprevedibilità e in un certo senso facevano mentalmente respirare il ragazzo. Ora secondo me ha paura anche di gettare la carta nel cestino.
E lui non ha la personalità di un Mcmahon (che solo per il gusto di far incaxxare Ditka, ribaltava le sue chiamate :lol:), anche se il buon Jim aveva accanto il più grande rb della storia...
#1128331
Chiunque dei sopracitati, al momento, sarebbe un enorme upgrade rispetto a Trubisky :gazza:

Buon drive, 3/3, un ottimo lancio su Holtz, un paio di buone corse in uscita dalla tasca, e poi mi lancia quell'intercetto senza senso con 3 difensori a zona? Cioè tre difensori dei Cowboys in copertura, orribile.
#1128336
Gran primo tempo dei Bears, Trubisky si riscatta con due ottimi drive chiusi con altrettanti td per Robinson. Difesa splendida, l'unico dei Cowboys che rappresenta una minaccia finora è Zeke, a parte qualche sua corsa direi che li state mettendo sotto;
Fuller fenomenale, ho visto alcune giocate difensive di altissimo livello, sta completamente annullando Gallup, ma anche sulle corse è stato decisivo, sia su Elliott che su Prescott, immenso.
Eddie Jackson un altro, insieme a Mack e a Roquan Smith, che sta facendo la differenza. Grande difesa, uno spettacolo da vedere =D>
  • 1
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
long long title how many chars? lets see 123 ok more? yes 60

We have created lots of YouTube videos just so you can achieve [...]

Another post test yes yes yes or no, maybe ni? :-/

The best flat phpBB theme around. Period. Fine craftmanship and [...]

Do you need a super MOD? Well here it is. chew on this

All you need is right here. Content tag, SEO, listing, Pizza and spaghetti [...]

Lasagna on me this time ok? I got plenty of cash

this should be fantastic. but what about links,images, bbcodes etc etc? [...]

Swap-in out addons, use only what you really need!