Endzone Magazine Forum

(Beta Version)

Il forum dedicato alle squadre NFL

Moderatori: Guechamp, Ricky71, warner75, Moderatori Endzone

#1119834
Wow. E siamo 1-0. Che dire ragazzi, abbiamo finalmente una super difesa, a quanto pare. Certo, affronteremo attacchi più forti, ma intanto sta defense è una goduria. L'attacco è apparso ancora in rodaggio, ma considerando che eravamo di fronte a una signora defense, non ha certo deluso e soprattutto nelle giocate chiave è stato puntuale.
#1119850
forewall ha scritto:Wow. E siamo 1-0. Che dire ragazzi, abbiamo finalmente una super difesa, a quanto pare. Certo, affronteremo attacchi più forti, ma intanto sta defense è una goduria. L'attacco è apparso ancora in rodaggio, ma considerando che eravamo di fronte a una signora defense, non ha certo deluso e soprattutto nelle giocate chiave è stato puntuale.


THIS :yahoo: :yahoo: :yahoo: :yahoo: :yahoo:

No, sul serio, sono andato a dormire sopo il primo quarto, e non avrei scommesso un dollaro bucato sulla nostra W (nemmeno prima della partita, a dire il vero :smt003 ). Abbiamo giocato solo un drive, in attacco, non siamo riusciti a incidere né su corsa né su pass, e tanto è bastato, contro una squadra che punta diretta al SB. Che poi, Trubisky non mi ha mai convinto e stanotte ha giocato veramente male... ma l'attacco dei Bears non può essere così scarso come è apparso.

No, merito a Pettine e ai nostri, per una notte, via. Cosa vuol dire avere due S vere. Cosa vuol dire aver modo di creare vera pressione dall'Edge. Cosa vuol dire anche avere King sano, King che forse ha giocato la sua miglior partita con noi. Di tecnica e tattica si riparla domani. Ora ho troppo negli occhi l'intercetto di Amos :smt007

GO PACK GO!!!!!
#1119863
Pensieri sparsi a mente più o meno fredda.

- In una partita dominata da due grandi difese, il nostro attacco non ha trovato modo di muovere la catena né su corsa né su pass. La linea ha ceduto spesso, soprattutto con Taylor e Turner. Rodgers non ha avuto tempo, e quando l'ha avuto si è intestardito a tenere la palla, o ha semplicemente sbagliato misura e timing dei lanci. Sono in larga parte problemi che ci portiamo dietro dall'anno scorso, il che non è bene. Va comunque ricordato che giochiamo in un sistema diverso, che ARod non si è visto in offseason e che la difesa dei Bears è veramente mostruosa. Possiamo e dobbiamo migliorare. Non incontreremo Mack e soci tutte le settimane.

- Per giocare come vogliamo giocare, in attacco, è fondamentale stabilire le corse. Per me ci mancano un vero power back e un gioco migliore sulle guardie. Non so quanto ancora insisteremo con Lane Taylor, visto che c'è Jenkins che scalpita.

- Si sono visti diversi schieramenti con il doppio TE, e mi sono parsi potenzialmente efficaci. Si è invece visto poco Vitale, contrariamente a quello che si pensava (e che anch'io mi aspettavo).

- Eppure, in una situazione così complicata, in una partita in cui le due difese si sono sostanzialmente equivalse (e aver messo in campo una D che ha retto il confronto con quella dei Bears per noi è la miglior notizia della giornata), la differenza l'ha fatta un drive fulminante in cui Rodgers si è mangiato il campo in 90 secondi. Ah, e TD a parte, credo sia stata la miglior partita di Graham con la nostra maglia.

- Abbiamo un punter. Grande partita di Scott. Ha calciato tanto, e questo non è mai un buon segno. Ma ha calciato benissimo.

- Il LB accanto a Martinez è Raven Greene. Come ci si aspettava. E non è andata male, anzi.

- Debutto impressionante delle nostre Safeties. Quando metti un rookie in campo al Soldier Field, l'Opening Night, in una partita appena appena sentita, e ti dimentichi di avere un rookie in campo...

- Abbiamo dei CB. Con King sano, il reparto funziona. Jackson è ai margini delle rotazioni, dopo Brown. Williams e Alexander (che ha cancellato dal campo Gabriel) non hanno saltato uno snap.

- Abbiamo degli Edge (anche se Za'Darius ha giocato molto spesso interno). Fantastici. Se ripenso agli ultimi anni, sprecati con un Matthews ormai fantasmatico e Perry...

- Gary non ha sostanzialmente giocato. Non si sa se per farlo riprendere al meglio dall'infortunio, o se ancora non hanno capito nemmeno loro dove farlo giocare.

- Clark e i suoi lì davanti. Incluso Montravius. Si sono mangiati il running game dei Bears riuscendo comunque a portare pressione. E non era facile, Montgomery sembra avere le stimmate del campione.

- Abbiamo dieci giorni per prepararci alla difesa di Minnie. Bisogna che la difesa sia questa e che l'attacco faccia qualcosa in più. Difficilmente Cousins giocherà come Trubisky.
#1119865
Nonostante la pochezza di punti segnati, a me GB è piaciuta. E' parsa sempre in controllo, anche dopo il primo quarto inesistente in attacco. Mi è piaciuta la mentalità di cambiare marcia decisamente dopo tutte quelle yds in negativo in attacco. A-Rod rimane sempre la chiave di tutto. Ha fatto qualche errore (tenere troppo palla, a volte) ma è sempre lui. Mi sembra a suo agio nell'attacco di LeFleur. Bella squadra. :polsu:
#1119866
Migliori in campo Savage e Alexander. Lì dietro quando c'è un coverage stage di quel tipo la DL hai voglia a mettere pressione a un QB che mi è parso ancora in off season.

Già ad oggi potrei anche azzardatamente affermare che con Alexander siamo a livelli di TOP 3 CB della Lega. Mi fa sbavare...
#1119904
Beh ragazzi, complimenti per la vittoria! Espugnare il Soldier Field non è mai facile, figuriamoci con Chicago reduce da una bella stagione come quella dello scorso anno. Se per trarre qualche indicazione concreta tocca sempre almeno passare il primo mese di RS (a mio parere) è però possibile trarre una indicazione di massima riguardo GB: oramai mi pare che non sia più una squadra Rodgers dipendente, ma una squadra con un baricentro più spostato al centro, e questa secondo me è sempre una buona notizia. Rodgers secondo me è un po’ difficile da giudicare, nel senso che era alla prima di un sistema nuovo dopo quanto? 10 anni di Bombolo? Io più che l’esecuzione di un game plan vero e proprio ho visto un QB che ha cercato piuttosto di far leva sul proprio campionario di colpi di classe. Più di qualche volta l’ho visto rischiare il TO, però è stato un rischio secondo me che valeva la pena correre perché aveva capito che la difesa di Chicago era in profondo affanno quando attaccata sul profondo, e non è un caso che tra TD e DPI i guadagni maggiori di campo sono arrivati tutti lì. D’altro canto per una secondaria con l’acqua alla gola ho visto anche un front 7 di Chicago che sembra non aver patito minimamente il passaggio da Fangio a Pagano, tant’è che, indiscusso alibi per Rodgers & co., la pass rush ha concesso (e in parte anche forzato Rodgers ad un quick release costante) veramente poco all’attacco G&G. Discorso sostanzialmente diametralmente opposto per la difesa: si vede la mano di Pettine e si vede che per la prima volta dopo anni a GB sono stati presi giocatori funzionali ad un sistema e non figurine per il solo (presunto) upside, ma indubbiamente serviranno test più severi per capire potenziale e limite, visto che Trubisky & co. mi sono sembrati a corto di idee, e quando ti mancano le idee, se non hai la classe di un Rodgers che ti può venire in soccorso, poi i risultati sono quelli che si sono visti giovedì notte. Ad ogni modo buon campionato e ci si vede nella (non ancora) Frozen Tundra tra una settimana! :aleee:
#1119940
Emiliano the Bus ha scritto:Già ad oggi potrei anche azzardatamente affermare che con Alexander siamo a livelli di TOP 3 CB della Lega. Mi fa sbavare...


Sì, è fortissimo. Non so se sia un top 3, credo ancora no. Ma se non lo è, e se continua a crescere così, lo diventerà.

Però mi fa molto piacere che piaccia anche a te :jo3:
#1119955
teo's ha scritto:Beh ragazzi, complimenti per la vittoria! Espugnare il Soldier Field non è mai facile, figuriamoci con Chicago reduce da una bella stagione come quella dello scorso anno.


Vittoria esaltante, Teo. Tutta sulla D, come da noi non si vedeva da anni. Tu sai cosa vuol dire :polsu:

teo's ha scritto:Se per trarre qualche indicazione concreta tocca sempre almeno passare il primo mese di RS (a mio parere) è però possibile trarre una indicazione di massima riguardo GB: oramai mi pare che non sia più una squadra Rodgers dipendente, ma una squadra con un baricentro più spostato al centro, e questa secondo me è sempre una buona notizia.


Sì, è il dato veramente positivo che portiamo a casa, insieme alla W. Siamo all'inizio, ed è troppo presto per dirlo: ma la sensazione in effetti è che non siamo più un one man show. Solo per questo andrebbe fatto un monumento a Gutey. La squadra può vincere e imporre un gioco anche in una serata nera dell'attacco. Se la D resta questa, e se l'attacco comincia a girare un minimo, GB diventa pericolosa.

teo's ha scritto:Rodgers secondo me è un po’ difficile da giudicare, nel senso che era alla prima di un sistema nuovo dopo quanto? 10 anni di Bombolo? Io più che l’esecuzione di un game plan vero e proprio ho visto un QB che ha cercato piuttosto di far leva sul proprio campionario di colpi di classe.


Sì, è la stessa impressione che ho avuto anch'io. Del sistema di LaFleur ho visto solo qualche lampo. Ma ci sono attenuanti: è la prima volta in carriera che ARod gioca in un sistema diverso da quello di McCarthy e il processo di crescita sarà inevitabilmente lungo; e la pressione del front 7 Bears è stata veramente violenta. Non era facile. La secondaria di Chicago non ha giocato al livello della nostra, ma stiamo parlando di una D che ha concesso un unico drive efficace a un attacco guidato da ARod. Speriamo di crescere in fretta... ma già alla seconda ci aspetta un'altra difesa piuttosto forte :cry:

teo's ha scritto:Discorso sostanzialmente diametralmente opposto per la difesa: si vede la mano di Pettine e si vede che per la prima volta dopo anni a GB sono stati presi giocatori funzionali ad un sistema e non figurine per il solo (presunto) upside, ma indubbiamente serviranno test più severi per capire potenziale e limite, visto che Trubisky & co. mi sono sembrati a corto di idee, e quando ti mancano le idee, se non hai la classe di un Rodgers che ti può venire in soccorso, poi i risultati sono quelli che si sono visti giovedì notte.


Più che altro, abbiamo smesso di incaponirci su elementi ormai inutili alla causa che sembrava restassero con noi solo perché un tempo TT aveva posato il suo sguardo benevolo su di loro. No, sul serio, ma ti ricordi gli OLB degli ultimi due/tre anni? E le S, in costante parabola discendente? Per me questa sorta di swap Amos - Ha-Ha va tutto a nostro vantaggio... Ma aspettiamo a dirlo :smt003

L'attacco Bears ha fuzionato anche peggio del nostro, però, per una volta, io darei merito ai nostri. Voglio dire, Burton a parte, è sostanzialmente la stessa Offense che ci ha rifilato più di 20 punti in entrambe le partite 2018. E giovedì notte non ci hanno capito veramente nulla. Trubisky ha giocato male, ma gli abbiamo tolto le corse fino a forzare Nagy a chiamarne pochissime per tutto il secondo tempo. E le secondarie hanno fatto il resto. Pettine ha un personale efficiente, quest'anno, e si vede. Poi i blitz li ha sempre saputi disegnare :smt001

teo's ha scritto:Ad ogni modo buon campionato e ci si vede nella (non ancora) Frozen Tundra tra una settimana! :aleee:


:jo3:
#1119957
Cleveland ha scritto:Nonostante la pochezza di punti segnati, a me GB è piaciuta. E' parsa sempre in controllo, anche dopo il primo quarto inesistente in attacco. Mi è piaciuta la mentalità di cambiare marcia decisamente dopo tutte quelle yds in negativo in attacco. A-Rod rimane sempre la chiave di tutto. Ha fatto qualche errore (tenere troppo palla, a volte) ma è sempre lui. Mi sembra a suo agio nell'attacco di LeFleur. Bella squadra. :polsu:


:jo3:
#1120526
Breakdown di Kruse dei pochi snaps giocati da Gary:

https://packerswire.usatoday.com/2019/0 ... s2headline

"It’s clear what the Packers want to do with Gary early on. He’s on the field as a situational rusher, usually with Za’Darius Smith and Preston Smith on the field, too. Together, the three give the Packers a physically dominant group of rushers, especially when a interior rusher like Kenny Clark is added to the mix."
#1120679
Sembra che Miami sia disposta a valutare trade per Minkah Fitzpatrick. Il giocatore ci piaceva parecchio, è giovane, forte, versatile, al secondo anno del rookie contract. Non chiederanno poco, pare un secondo giro. Io glielo darei. Però proverei anche a mettere sul piatto Josh Jackson e un quarto giro. Magari ci cascano... in fondo Jackson piaceva a parecchi, un anno fa :-)
#1120730
GAME DAY!

W2, esordio a Lambeau contro Minnie. Ci penso da giorni, ormai, e non ho ancora capito bene cosa aspettarmi. Non credo che siamo favoriti. Minnie è solida, completa, ben allenata, si regge su un gruppo ben più abituato del nostro a giocare insieme. Poi hanno Cousins, che non è Trubisky.

D'altro canto, se la nostra D è quella di Chicago, abbiamo tutte le armi per disassare la loro OL (che a me continua ad apparire piuttosto sospetta), rallentare Cook (visto che fermarlo non credo sia possibile), francobollare Thielen e Diggs. Se l'attacco trova un po' di ritmo e di equilibrio, possiao farcela. Va detto che loro, fino al garbage time, hanno annullato l'attacco di Ryan, e che hanno fatto una trentina di punti lanciando non più di una decina di volte. Sarà dura, ma abbiamo una chance. E per una volta, anche ai Vikings non deve far piacere incontrare una difesa come quella che si è vista contro i Bears.

Ufficialmente mi aspetto una L... ma irrazionalmente un po' ci credo :stress:

GO PACK GO
#1120953
Non ho visto il secondo quarto, e negli ultimi due ci ho capito veramente poco (come tutti i Packers, d'altra parte :smt011 ). Aspetto di rivederla a modo prima di parlarne.

Per ora mi tengo la W, che vale oro, per come si era messa. E mi tengo un primo quarto scintillante. Per il resto, mi duole dirlo, ma Minnie avrebbe meritato di vincere. Difesa grandiosa e un Cook incontenibile. Erano sotto di 21 dopo un quarto, ma con un QB diverso da Cousins ce l'avrebbero fatta.
#1121217
Raven Greene in IR, 10 settimane di stop, pare :smt011 :smt011 :smt011

Contro Minnie gli snaps se li sono divisi Redmond e Goodson. Speriamo Burks torni presto... Intant, il posto di Greene a roster è stato preso da Tremon Smith, CB scelto al sesto giro 2018 dai Chiefs. Giocatore molto veloce, ottimo kick returner, pare.

Per il resto, non sono ancora riuscito a digerire il gusto amaro che la vittoria di domenica mi ha lasciato. Leggo in giro che abbiamo controllato il risultato con il runnning game, ma la realtà è che per 45 minuti un attacco guidato da Rodgers non è riuscito a imbastire un drive decente. Tre quarti di gioco...

Ci sono state cose positive. King ha giocato una delle sue migliori partite con noi, e ha fatto pagare a Cousins una scelta imcomprensibile con l'intercetto che di fatto ha tolto ogni possibilità di rimonta a Vikings. Clark ha giocato un'ennesima partita mostruosa. La DLine non sta patendo l'assenza di Daniels, e questo è un ottimo segno. Per un quarto intero l'attacco è sembrato una macchina perfetta e infallibile. Uno di quei momenti in cui ARod appare incapace di sbagliare. Abbiamo avuto un'ottima prestazione di Jones.

Però abbiamo concesso molto. Una difesa come vuole essere la nostra non deve concedere big play come quelli di Diggs e, soprattutto, Cook. Ci siamo salvati grazie alla giornata difficile di Cousins, e grazie al fatto che, per qualche motivo, Zimmer e i suoi hanno deciso di regalarci un quarto. Ma non si ripeterà.

Ora testa ai Broncos. Giochiamo in casa e abbiamo la possibilità di andare sul 3-0. Speriamo...
  • 1
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
long long title how many chars? lets see 123 ok more? yes 60

We have created lots of YouTube videos just so you can achieve [...]

Another post test yes yes yes or no, maybe ni? :-/

The best flat phpBB theme around. Period. Fine craftmanship and [...]

Do you need a super MOD? Well here it is. chew on this

All you need is right here. Content tag, SEO, listing, Pizza and spaghetti [...]

Lasagna on me this time ok? I got plenty of cash

this should be fantastic. but what about links,images, bbcodes etc etc? [...]

Swap-in out addons, use only what you really need!