Endzone Magazine Forum

(Beta Version)

Il forum dedicato alle squadre NFL

Moderatori: Guechamp, Ricky71, warner75, Moderatori Endzone

#1131806
Se Green avesse qualche possibilità di rimanere sano un par d'anni, lo andrei a prendere io in macchina: è l'unico giocatore che ho invidiato ai Gattini negli ultimi anni, mi faceva quasi pena in mezzo a quell'inutile troiaio a striscie, se si eccettuano le risate e le due W stagionali che ci hanno regalato con grande costanza.
Per il resto confido che qualcosa di buono salterà fuori, ma ritengo che il salto di qualità l'attacco potrebbe farlo solo rottamando l'OC
#1131829
piro81 ha scritto:Però diciamo che non vedo il bisogno di investire sul HB a meno che non ci cada in mano un prospetto vero e forse credo sia il momento per ricominciare a rinverdire i pacchetti di linea

Bro, non c'è bisogno che ti ricordi come ci siamo rankati in run game rispetto alla media Lega, e, ancora importante, rispetto ai diretti rivali di Division, vero? Abbiamo fatto SCHIFO AL CAXXO fratè!! Cioè, Pitt, che è sempre stata una squadra che sulla corsa ha puntato tanto, in certi casi/anni TUTTO o quasi, mò si deve vedere dentro al backfield gente che o è rotta un giorno sì e l'altro pure o che fa tipo 2.4 di media per portata. Anche no.

Con Conner rotto e in vista della scadenza del suo rookie contract nel 2021 tocca innestare subito, ORA, un ragazzo che alla peggio dia il ricambio all'ex Panthers o che alla meglio gli metta il pepe al culo e gli soffi il posto nel giro di mezza stagione. Tanto a Conner un contratto pluriennale alle cifre da top HB della Lega nè possiamo permettercelo nè tanto meno se lo meriterebbe stando ad oggi. Quindi perchè continuare ad aspettare fino alla naturale scadenza del suo contratto per prendere un altro RB con questa classe assassina che ci ritroviamo adesso tra le mani?

Sarebbe una follia perdere questo treno.
#1131839
Emiliano ha molte ragioni, io però ritengo che con la linea che avevamo quest'anno non avrebbero fatto i numeri nemmeno Chubb o Henry: se non si aprono i buchi, puoi avere in backfield anche Gesù ed il risultato non cambia.
E i buchi li aprono gli obesi là davanti, peccato che i nostri abbiano fatto schifo per larga parte della stagione senza nemmeno bisogno di tirar fuori la pass protection
#1131840
Panoramix ha scritto:Emiliano ha molte ragioni, io però ritengo che con la linea che avevamo quest'anno non avrebbero fatto i numeri nemmeno Chubb o Henry: se non si aprono i buchi, puoi avere in backfield anche Gesù ed il risultato non cambia.
E i buchi li aprono gli obesi là davanti, peccato che i nostri abbiano fatto schifo per larga parte della stagione senza nemmeno bisogno di tirar fuori la pass protection

Purtroppo la penso anche io così
Quest’anno la linea spesso ha offerto solo culoni ciccioni ai nostri hb , di spazi in cui correre manco l’ombra .
Poi per carità , sappiamo come lo staff opera , avrà sicuramente già individuato i prospetti che cerca e se avrà modo di “ rubare “ una prima scelta lo farà indipendentemente dal ruolo , però sinceramente potrei recitare una buona mesata di santi se non si riuscirà via FA o draft a colmare le voragini a TE e wr
#1131841
Concordo pure io,
capisco che la classe HB sia alquanto golosa quest'anno. Ma credo andremo di uomo di linea offensiva come chiamata al 2° turno. Vero che Conner è all'ultimo anno di Rookie contract, però il titolare è ancora lui (se non ha problemi cronici che solo il medical staff può sapere).
In più Big Ben chiederà qualche assicurazione in più dalla linea, per proteggere le sue alquanto voluminose chiappette dai sack avversari..
#1131843
Ragazzi, non vorrei dire, ma non è assolutamente plausibile che la nostra OL da un anno all’altro, con gli stessi uomini dentro (con tre Pro Bowler aggiungo), passi dall’essere una delle top 5 NFL all’ultima. Cioè, non sta nè in cielo nè in terra. La qualità è e resta ai massimi livelli. Anche avessero sotto-performato non passi dal top alla fogna in mezza stagione con gli stessi 5 uomini.

Ok, Foster va sostituito, ma il resto ad avercelo. Mezza Lega farebbe carte false.

Ed è solo parzialmente vero quanto affermate. Il run game non ha funzionato per la concomitanza di due semplici fattori, non altro: 1) out Ben, dentro due esordienti = corsa prevedibile per il 90% delle giocate sui primi due down > fronte difensivo a 7/8 uomini = stuff the run automatico.
2) con Conner fuori dal backfield il nostro run plane è diventato ancora più prevedibile. Corsa a cercare i gap centrali in power, perché nè Samuels nè Snell hanno le capacità intrinseche di girare l’angolo e attaccare il perimetro. Sono power HB entrambi Cristo santo. E difatti per dare maggiore imprevedibilità alla nostra corsa abbiamo dovuto impiegare, sopratutto sul 1º & 10 uno segato dalla practice squad di Chicago. Con Samuels e Snell (e aggiungo, senza una vera arma continua a TE Block...Vannett era stato preso per questo non per altro) non è stato possibile far tirare alcuna pull a DeCastro, sganciare Pouncey nello spazio a colpire il secondo livello, non una trap corale. Insomma, tutte le cose per cui questi uomini sono riconosciuti oserei dire universalmente come i primi della classe. Di che parliamo ragà?

Anche avessero giocato sotto lo standard dello scorso anno, queste deficienze tecniche e tattiche nel backfiled hanno inciso enormemente. Bisognerà quindi colpire la OG e la HB need con la stessa, medesima urgenza se vogliamo correre bene anno prossimo. Che poi si prenda prima la Guardia e poi il Tailback al draft poco importa (si andrà col meglio presente sul board al momento delle scelte), ma se mi venite a dire che non abbiamo bisogno di un vero, poliedrico, cattivo, saettante e CREDIBILE RB dentro al backfield prossimo anno, con questa classe superba più, siete dei pazzi scatenati (vi voglio bene comunque eh XD).

@panoramix: vai a chiedere ai fans Titans e Brown se sono contenti delle loro rispettive OL. Conklin non sta rispettando le attese, Lewan ha un contratto pesante quanto un hotel e sta giocato sotto i suoi standard già da un paio di stagioni. Non parlo poi della OL Browns, che ha bisogno di essere aggiustata almeno in un paio di spot che non siano OC e LG. Per il resto gioca a OT il nostro Beachum starter... quello che da noi faceva il 6º quando giocavamo la run per il
Breve iardaggio. I Browns è previsto attacchino i bisogni in OL pesantemente al draft. Questo la dice lunga sulla qualità di Chubb e di Henry.
#1131876
Beh, in effetti più che uomo di linea credoo che prenderemo un TE. E cmq qualcosa in OL va fatto, anche solo per ringiovanire.
Però non so: Emiliano, il tuo discorso è sensato, però abbiamo già 3 RB a rookie contract, Conner, Snell e Samuels. Personalmente non penso che spenderemo la nostra scelta più alta per un HB.
Poi certo, se scende un mammasantissima ovvio che non lo si fa scappare. E sui prospetti direi che sei uno tra i migliori qua dentro nello scovarli, e più di una volta ci hai azzeccato con le nostre scelte. Anzi, direi ogni anno ci hai azzeccato
#1131892
Fratello mao, i mock draft sono per il 50% fortuna ma tutta la restante metà, se conosci i bisogni del tuo roster, conosci i giocatori in scadenza, conosci le caratteristiche dei player che andrai a integrare, conosci come si muove mediamente Colbert quando "scouta", conosci i college o la "aree geografiche" dove è più probabile che noi storicamente si va poi a pescare, allora diventa meno fortuna.

Tipo, ieri l'altro abbiamo messo a roster il WR ex Buffalo Anthony Johnson, e mi tocca aggiornare i mie mock draft 2019... :gazza:

Emiliano the Bus ha scritto:Ok ragazzacci, dopo aver visto il 7-round Mock di Reuter su nfl,com (ci da Bush al 1° e Greedy Williams al 2°... se, bona notte), ho deciso di editare una serie di mock d'avvicinamento più "serio" (meglio, verosimile) al draft B&G.

Ho per questo ipotizzato 5 Best Scenarios intervallando need/players, che si adatterebbero al sistema e che per questo farebbero al caso nostro.

BEST SCENARIO 1.0 ( ILB al 1° / OLB al 2° / WR al 3°-a / CB al 3°-b)

Rnd 1, N° 20 (ILB need) - Devin Bush, ILB, Michigan
Rnd 2, N° 52 (OLB need) - Chase Winovich, Edge, Michigan
Rnd 3, N° 66 (WR need) - Miles Boykin, WR, Notre Dame
Rnd 3, N° 83 (CB need) – Sean Bunting, CB, Central Michigan
Rnd 4, N° 122 ( S need) – Mike Edwards, S, Kentucky
Rnd 5, N° 141 (OG need) – Ben Powers, OG, Oklahoma
Rnd 6, N° 175 (TE need) - Foster Moreau, TE, LSU
Rnd 6, N° 192 (HB need) – Myles Gaskin, HB, Washington
Rnd 6, N° 207 (DE need) - Daniel Wise, DT/DE, Kansas
Rnd 7, N° 219 (WR need) – Diontae Johnson, WR, Toledo

Difficile ma non impossibile...sopratutto nell'incastro celeste delle prime due chiamate. Se succede...

BEST SCENARIO 2.0 (CB al 1° / ILB al 2° / S al 3°-a / TE al 3°-b)

Rnd 1, N° 20 (CB need) - Byron Murphy, CB, Washington
Rnd 2, N° 52 (ILB need) - Vosean Joseph, ILB, Florida
Rnd 3, N° 66 ( S need) - Darnell Savage Jr., S, Maryland
Rnd 3, N° 83 (TE need) – Jace Sternberger, TE, Texas A&M 
Rnd 4, N° 122 ( OLB need) – D'Andre Walker, Edge, Georgia
Rnd 5, N° 141 (WR need) – Tyre Brady, WR, Marshall
Rnd 6, N° 175 ( DE/DT need) – Kingsley Keke, DE/DT, Texas A&M
Rnd 6, N° 192 (OG need) – Chuma Edoga, OG/OT, USC
Rnd 6, N° 207 (WR need) – Gary Jennings, WR, West Virginia
Rnd 7, N° 219 (HB need) – L.J. Scott, HB, Michigan State

I questo secondo scenario Colbert punta tutto su velocità ed istinto in difesa con le prime 3 pick. Il value di Savage è altissimo in questo momento ma la possibile caduta al 2° giro di gente come Adderley, Abram, Rapp e Gardner-Johnson potrebbe significare uno slittamento verso il basso per l'undersize DB da Maryland. A naso, allo stock attuale, le posizioni di Joseph e Savage potrebbero anche essere interscambiabili, considerato che quel 3° giro vale un 2° basso.

BEST SCENARIO 3.0 (TE al 1° / ILB al 2° / CB al 3°-a / OLB al 3°-b)

Rnd 1, N° 20 (TE need) - T.J. Hockenson, TE, Iowa
Rnd 2, N° 52 (ILB need) - Mack Wilson, ILB, Alabama
Rnd 3, N° 66 ( CB need) - Justin Layne, CB, Michigan State
Rnd 3, N° 83 ( OLB need) – Ben Benagu, Edge, TCU
Rnd 4, N° 122 ( HB need) – Justice Hill, HB, Oklahoma State
Rnd 5, N° 141 (WR need) – Emmanuel Hall, WR Missouri
Rnd 6, N° 175 (WR need) – Anthony Johnson, WR, Buffalo
Rnd 6, N° 192 (S need) – Iman Marshall, CB/S, USC
Rnd 6, N° 207 ( OG need) – Deion Calhoun, OG, Mississippi State
Rnd 7, N° 219 (DE/DT need) – Isaiah Buggs, DE/DT, Alabama

In questo scenario ipotizzo uno scivolone del devastante e completo TE da Iowa. Difficile, ma se è a tiro questo si prende e hai il post-Miller assicurato per i prossimi 15 anni. Colbert mischia bene le carte e spara su una doppietta di WR tra 5° e 6° round preceduta dalla selezione del RB dei Cowboy. Scenario abbastanza bilanciato, che rafforza attacco e difesa con equilibrio.

BEST SCENARIO 4.0 (WR al 1° / CB al 2° / ILB al 3°-a / S al 3°-b)

Rnd 1, N° 20 (WR need) - N'Keal Harry, WR, Arizona State
Rnd 2, N° 52 (CB need) - Rock Ya-Sin, CB, Temple
Rnd 3, N° 66 ( ILB need) – Bobby Okereke, ILB, Stanford
Rnd 3, N° 83 ( S need) – Juan Thornhill, S, Virginia
Rnd 4, N° 122 (OLB need) – Oshane Ximines, EDGE, Old Dominion
Rnd 5, N° 141 (TE need) – Dawson Knox, TE, Ole Miss
Rnd 6, N° 175 ( HB need) – Elija Holyfield, HB, Georgia
Rnd 6, N° 192 (CB need) – Kendall Sheffield, CB, Ohio State
Rnd 6, N° 207 ( ILB need) – Gary Johnson, ILB, Texas
Rnd 7, N° 219 (DE/DT need) – Jonathan Ledbetter, DE/DT, Georgia

In questo 4° scenario Colbert fa all-in in difesa selezionando due CB e due ILB, un S, un Edge e un 5-tech DE. Crede che l'innesto di Harry con la 20esima assoluta basti a upgradare il reparto, che vede in attacco l'aggiunta di uno dei migliori block-TE di questo draft. Bypassata quindi la secondary need a OL per alimentare la futuribilità in difesa.

BEST SCENARIO 5.0 (OLB al 1° / S al 2° / WR al 3°-a / ILB al 3°-b)

Rnd 1, N° 20 (OLB need) - Brian Burns, Edge, Florida State
Rnd 2, N° 52 (S need) - Chauncey Gardner-Johnson, S/CB, Florida
Rnd 3, N° 66 ( WR need) – Kelvin Harmon, WR, North Carolina State
Rnd 3, N° 83 ( ILB need) – Te'Von Coney, ILB, Notre Dame
Rnd 4, N° 122 ( CB need) – Isaiah Johnson, CB, Houston
Rnd 5, N° 141 (HB need) – Benny Snell Jr, HB, Kentucky
Rnd 6, N° 175 ( DT/NT need) – Trysten Hill, DT/NT, UCF
Rnd 6, N° 192 (TE need) – Dax Raimond, TE, Utah State
Rnd 6, N° 207 (WR need) – Terry Godwin, WR, Georgia
Rnd 7, N° 219 (OT need) – Joe Lowery, OT, Ohio

Se Burns miracolosamente dovesse arrivare alla 20 no questions: si prende al volo. Scenario questo che vede la presa del WR in una tipica "Colbert confort zone". Harmon è dato in discesa e potrebbe facilmente arrivare a tiro con la prima delle due pick al 3° giro. In questo scenario i B&G prediligono forza e potenza sia in attacco che in difesa.


[/quote]

Quindi di fatto ne ho beccati 6, che su 254 giocatori selezionati nell'intero draft 2019 è quasi un miracolo :smt003

Venendo al discorso OG e HB, non sto dicendo che andremo certamente col 2° round pick a prendere il ballcarrier. Farò come sopra, ossia ordinerò una serie di "best scenarios" (lo avevo premesso in testa al primo mock 2020 ) in cui sposterò le need per round differenti e quindi la presa di player differenti (stockati per me ad oggi a questo o quel round di possibile presa).

Quindi il prossimo B&G mock draft 2.0 avrà come "best scenarios" la presa con la nostra prima pick assoluta al 2° round del WR...poi quella della OG etc...

PS. comunque la cosa che più mi fa piacere osservare, al di là dei players poi effettivamente arrivati a Pitt, e che c'è un sacco di qualità sparsa nei 5 scenari. Tutti giocatori che alla fine stanno facendo bene nella NFL...a naso non vedo nessun bust clamoroso :ammicca: :gazza:
#1132254
Panoramix ha scritto:
alfredocianna ha scritto:Henry è il nuovo "the bus"


Henry è un fottuto mostro, ma i buchi non se li scava da solo (dicono che in quel caso sia masturbazione e non si contino le yds)

Henry tira sassate i faccia ai difensori. Molte delle sue galoppate non nascono dai buchi creatigli dai manzi davanti a lui; spesso accatasta yards dopo aver rotto il primo tackle (se non due).
E se giochi contro i Titans con Henry dentro al backfield, in difesa sei costretto a portare nel box 8 uomini, e se solo -come è successo contro baltimore per la sua prima lunga corsa da 50 e passa yards nel 2º quarto- ti rompe sulla LOS il primo contatto, ciao, non lo prendi più perché è appena sfuggito dal trash di quel box intasato di uomini.

Poi per lo più - e sempre per la sua inaudita potenza fisica - questo fa tipo 2 yards oltre la LOS e almeno altre 2 le somma post contact. Cioè, un HB normale nelle medesime condizioni fa 2 yards di media; lui 4 di media... che fa tutta la differenza del mondo ragazzi cari.

Io capisco l’amico panoramix, che ha le sue ragioni a sostenere che il ruolo del RB è sovravvatlutato, io dico “era” sopravvalutato... almeno fino a 5/6 anni fa. Oggi si gioca di run a GO GO anche per favorire il gioco in air. Un buon HB, dalla grande durability, dalla medio-alta costanza nel registrare yards downfield, oggi piu’ di ieri fa tutta la differenza del globo in questa Lega qui, e in particolare dentro la AFC North.
#1132309
Emiliano the Bus ha scritto:
Panoramix ha scritto:
Henry è un fottuto mostro, ma i buchi non se li scava da solo (dicono che in quel caso sia masturbazione e non si contino le yds)

Henry tira sassate i faccia ai difensori. Molte delle sue galoppate non nascono dai buchi creatigli dai manzi davanti a lui; spesso accatasta yards dopo aver rotto il primo tackle (se non due).
E se giochi contro i Titans con Henry dentro al backfield, in difesa sei costretto a portare nel box 8 uomini, e se solo -come è successo contro baltimore per la sua prima lunga corsa da 50 e passa yards nel 2º quarto- ti rompe sulla LOS il primo contatto, ciao, non lo prendi più perché è appena sfuggito dal trash di quel box intasato di uomini.

Poi per lo più - e sempre per la sua inaudita potenza fisica - questo fa tipo 2 yards oltre la LOS e almeno altre 2 le somma post contact. Cioè, un HB normale nelle medesime condizioni fa 2 yards di media; lui 4 di media... che fa tutta la differenza del mondo ragazzi cari.

Io capisco l’amico panoramix, che ha le sue ragioni a sostenere che il ruolo del RB è sovravvatlutato, io dico “era” sopravvalutato... almeno fino a 5/6 anni fa. Oggi si gioca di run a GO GO anche per favorire il gioco in air. Un buon HB, dalla grande durability, dalla medio-alta costanza nel registrare yards downfield, oggi piu’ di ieri fa tutta la differenza del globo in questa Lega qui, e in particolare dentro la AFC North.

Cosa che Kitchens non ha capito per niente
  • 1
  • 87
  • 88
  • 89
  • 90
  • 91
  • 94
long long title how many chars? lets see 123 ok more? yes 60

We have created lots of YouTube videos just so you can achieve [...]

Another post test yes yes yes or no, maybe ni? :-/

The best flat phpBB theme around. Period. Fine craftmanship and [...]

Do you need a super MOD? Well here it is. chew on this

All you need is right here. Content tag, SEO, listing, Pizza and spaghetti [...]

Lasagna on me this time ok? I got plenty of cash

this should be fantastic. but what about links,images, bbcodes etc etc? [...]

Swap-in out addons, use only what you really need!