Endzone Magazine Forum

(Beta Version)

Il forum dedicato alle squadre NFL

Moderatori: Guechamp, Ricky71, warner75, Moderatori Endzone

#1118879
Su BBV Patricia Traina fa un ritratto del perché la direzione presa dai Giants è giusta, almeno sulla carta. Riassume il tutto in dieci motivi, che sunto:

1. For the first time in years, the Giants no longer have to worry about what happens if quarterback Eli Manning is injured or falters.
2. The defensive front finally has some quality depth.
3. The defense’s back end is solid.
4. Saquon Barkley. Does this really require an explanation?
5. A revamped passing game philosophy.
6. A budding pass rush.
7. A better offensive line.
8. A boring locker room.
9. A promising salary cap picture. $50+ million in projected salary cap space the Giants could have next year.
10. The tight ends.

Mi piace molto il n.8: finalmente, almeno nelle intenzioni, uno spogliatoio professionale. Le bocche larghe, i pagliacci e i pontificatori via, spediti altrove. Lavoro, intenti comuni, gruppo.
Al di là del fatto che si possa essere d'accordo o meno, è evidente come i due anni di Gettleman abbiano profondamente cambiato la squadra. Ovvio, il campo dovrà dare conferme, ma per la prima volta dopo parecchi anni, almeno per me, quel che conforta è il vedere una solidità maggiore, non solo a livello di squadra, quanto di progetto, di visione. Dove prima era evidente il navigare a vista, vivere alla giornata, stagione dopo stagione, ora il cambio di marcia è inequivocabile.
E poi, ragazzi, non mi sembra vero di vedere una OL che, a occhio, dovrebbe essere la migliore da una decina di anni qua.
Al netto di infortuni e di un mare di cose che dovranno andare per il verso giusto, ho sensazioni positive dopo molto tempo. Questo vuol dire che abbiamo una squadra vincente? Ovviamente no, però una squadra nella giusta direzione, sì. E, soprattutto, non sono così convinto, come tutti gli analisti, che siamo la peggiore squadra della division e tra le peggiori della Lega. Non dimentichiamo che lo scorso anno abbiamo perso 6 partite per un totale di 15 punti; tre o quattro episodi che avessero girato diversamente e avremmo parlato di una stagione positiva. A oggi la squadra è di sicuro migliorata come roster, anche senza Vernon e OBJ.
#1118880
Adoro il punto 7... :stress: :papa:

Aggiungo un 11° punto non oggettivo ma percettivo ancora; sembra che Shurmur sia non solo rispettato ma anche voluto bene da tanti nello spogliatoio; si sta creando un'alchimia sia sulla side line che in allenamento abbastanza piacevole... ripeto, "sembra"...
#1118913
Due cose continuano a farmi brillare gli occhi:
1) La sicurezza con la quale Jones presidia la tasca. Nessun affanno, nessun azzardo, un blocco di ghiaccio. Anche sotto pressione e sbilanciato (e in questa partita lo è stato parecchio) lancia sempre palle perfette. Tre partite e ancora devo vedere una palla uscire male dalle sue mani. A questo aggiungo - per i soliti detrattori del sì, ma è preseason, facile - che se pensiamo a quel che ha dovuto sopportare questo ragazzo da quattro mesi in qua come insulti, battute, denigrazioni varie anche da tifosi e giornalisti di casa (che in teoria dovrebbero sempre incitare, almeno all'inizio), quel che ha fatto fino ad ora è un miracolo solo se pensiamo alla pressione che ha avuto addosso e che, ovviamente, l'ha costretto a dover subito dimostrare qualcosa. Non oso immaginare cosa sarebbe accaduto se avesse fatto una prestazione come la prima di Haskins, con un bel pronti via e due intercetti. Tendiamo spesso a dimenticare come al primo anno di college fu scelto da Princeton, che forse non vuol dire nulla, ma non mi sembra università che scelga gente col QI medio. E poi Duke, altra storia simile. Spero solo abbia la possibilità di assaggiare un po' di NFL, perché se i segnali sono questi, potremmo davvero avere tra le mani il QB dei prossimi dieci anni.
2) Con Baker in panchina e Beal che si sta rivelando una cristalleria, sono sempre più convinto che Gettleman abbia tirato fuori il classico coniglio dal cilindro al sesto giro. Coniglio che si chiama Ballentine.
3) Ne metto tre via: sarà la competizione, ma da quanto tempo non ricordiamo una preseason così brillante di Eli?

Detto questo, deluso dalle penalità in sequenza e, ma chiedo anche a voi, la difesa mi sembra ancora poco performante (buoni segnali da Ximines comunque, e Lawrence è un mostro).
#1118916
Visto il condensed:
- Jones se avrà la possibilita di crescere ancora un pò ha tutte le qualità per fare bene. (e si è vista tutta la differenza di passaggi tra lui e Tanney)
- Che giocatore che è Ballentine, mi sta piacendo tantissimo, sempre attento, non sbaglia un tkl :smt007
- Più che le penalità in difesa, oggi ne ho viste molte in attacco, se non sbaglio di Hernandez.

Grande partita oggi di Golden, ma anche di Reggie White, anche lui meriterebbe un pò più di spazio secondo me.
#1118933
Beh dai.. Un 3 a 0 e sempre bello anche se in presl season conta meno di niente.. Detto questo.. Mi aspettavo qualcosa in più dalle seconde terze linee in difesa.. E vero I sacks ci sono stati e menomale.. ma abbiamo concesso qualcosa di troppo al duo Finley Willis e poi anche al loro 3 qb..

Hilliman a me Co tinua a stupire.. Ottimo rb.. Male stupar invece.. 4 miss tackles.. Golden gran ritorno.. Finalmente un td su ritorno..
Adesso ultima contro i Patriots.. Spazio ai back up..
#1119192
Vabbe', dai, uno che definisce Fitzpatrick "cerebrale" si commenta da sé. Di mio vedo Eli ancora superiore ad almeno una decina di QB elencati nell'articolo.
E comunque, secondo quanto afferma Ed Valentine in un bell'articolo uscito qualche giorno fa su BBV, Eli è sempre stato un QB molto divisivo: o lo ami, o lo odi. Poi c'è chi è in grado di fare entrambe le cose a seconda del rendimento.
Chi ancora considera il QB l'unico elemento per commentare il rendimento di una squadra, dovrebbe ricordarsi che gente come Warner, Breese o Rodgers, pur avendo tra le mani negli anni squadre clamorosamente talentuose e performanti, hanno un solo anello, e quando erano scarse ai playoff neanche ci si sono avvicinati. Ciò dovrebbe farci capire (a qualcuno di sicuro anche se dovrebbero essere le basi) come il football sia sport troppo complesso e preda di una miriade di fattori per considerare un unico giocatore, seppur fondamentale nel ruolo, il solo responsabile di fortune e disfatte.
Come dice un vecchio adagio: il QB ha troppi meriti quando si vince, e troppe colpe quando si perde.
Non siamo quasi mai andati ai playoff durante tutta la carriera di Eli. Vero però che forse una squadra con un discreto talento ce l'abbiamo avuta solo per un quinquennio dei sedici di carriera di Manning, e in quell'arco di tempo sono arrivati due anelli.
Il resto è accademia e blabla, con buona pace degli articolisti della Gazzetta.
  • 1
  • 31
  • 32
  • 33
  • 34
  • 35
  • 41
long long title how many chars? lets see 123 ok more? yes 60

We have created lots of YouTube videos just so you can achieve [...]

Another post test yes yes yes or no, maybe ni? :-/

The best flat phpBB theme around. Period. Fine craftmanship and [...]

Do you need a super MOD? Well here it is. chew on this

All you need is right here. Content tag, SEO, listing, Pizza and spaghetti [...]

Lasagna on me this time ok? I got plenty of cash

this should be fantastic. but what about links,images, bbcodes etc etc? [...]

Swap-in out addons, use only what you really need!