Endzone Magazine Forum

(Beta Version)

Risultati, persone, numeri e fatti della National Football League, il più bel campionato del mondo.

Moderatori: Guechamp, warner75, Moderatori Endzone

#1142801
Ciao a tutti dal Michigan, negli Stati Uniti!

Innanzitutto, spero che mi scuserete per il mio italiano che puo' far un po' male agli occhi ;)

Sono curioso, essendo Americano, come voi avete scelto la vostra squadra da tifare? Era una cosa tramandata da un parente, una scelta a caso, o avete ricercato la storia delle squadre per scegliervene una voi stessi? Oppure, forse avete scelta l'ultima squadra di aver vinto un Super Bowl l'anno precedente?

Ditemi la tua storia! Sono davvero curiosissimo!

Inizio io: Sono nato a cresciuto qua a Michigan, molto vicino a Detroit dove giocano i Lions - ma mio padre mi ha cresciuto giusto - di tifare i Packers (lui e' nato e cresciuto in un piccolissimo paesino a Wisconsin dove non c'e' altro da fare che tifare i Packers. Praticamente, si vive per the Green and Gold). Poi c'e' la storia, la tradizione della squadra, il fatto che i tifosi possiedono la squadra...e "big time football in a small time town"...ecc ecc. Potrei chiacchierare del mio amore per la squadra per giorni ;)

Tocca a voi!
#1142802
alexanderaxel ha scritto:Ciao a tutti dal Michigan, negli Stati Uniti!

Innanzitutto, spero che mi scuserete per il mio italiano che puo' far un po' male agli occhi ;)

Sono curioso, essendo Americano, come voi avete scelto la vostra squadra da tifare? Era una cosa tramandata da un parente, una scelta a caso, o avete ricercato la storia delle squadre per scegliervene una voi stessi? Oppure, forse avete scelta l'ultima squadra di aver vinto un Super Bowl l'anno precedente?

Ditemi la tua storia! Sono davvero curiosissimo!

Inizio io: Sono nato a cresciuto qua a Michigan, molto vicino a Detroit dove giocano i Lions - ma mio padre mi ha cresciuto giusto - di tifare i Packers (lui e' nato e cresciuto in un piccolissimo paesino a Wisconsin dove non c'e' altro da fare che tifare i Packers. Praticamente, si vive per the Green and Gold). Poi c'e' la storia, la tradizione della squadra, il fatto che i tifosi possiedono la squadra...e "big time football in a small time town"...ecc ecc. Potrei chiacchierare del mio amore per la squadra per giorni ;)

Tocca a voi!

Ciao Cheesehead! Intanto benvenuto su endzone! Io avevo una cugina hostess che faceva i voli Italia-USA e comincio' a portarmi del materiale di football che mi fece innamorare di questo sport. Mi porto' un pallone THE DUKE, sponsorizzato da Bob Griese ma non mi innamorai di Miami... Mi porto' a vedere al cinema Il Paradiso puo' attendere con W.Beatty, ma non mi innamorai dei rams... Mi porto' magliette dei Cowboys e dei Bears ma niente... Mi porto' un casco ARANCIONE e mi innamorai di quei colori... GO BROWNS! Anche se a dire il vero, all'inizio del mio seguire il football mi innamorai anche dei Redskins, per via dei colori e soprattutto di Joe Theismann e John Riggins. Pero' io amo quasi tutte le squadre tranne qualcuna. Quando Favre arrivo' a GB, li amai molto di piu'... :smt003
#1142810
Ho sempre avuto un debole per le squadre di grande storia, ma sfigate. Quindi l'amore con i Browns è stato immediato, vista la loro storia le loro poche vittorie e l'amore che i tifosi hanno per la franchigia nonostante tutto. Mettiamoci il fatto che sia una squadra al di fuori di molti mainstream e molto popolare e caldo come tifo e la frittata è fatta
#1142813
Ciao caro, l'ho già scritto in altre occasioni su altri topic, ma lo riscrivo qui per evitarti la scocciatura di cercartelo.

Erano gli anni '80 e qui in Italia, molto più che in altri anni (dopoguerra a parte) tutto quello che era made in USA andava fortissimo. Non poteva mancare il football americano che iniziò a prendere piede in alcune città del "belpaese".
Io e mio fratello eravamo al liceo (lui era più grande di due anni), e lui iniziò a giocare nella squadra giovanile di una delle due franchigie che al tempo c'erano a Roma: i Grizzlies (l'altra era i Gladiatori). Giocava ILB ed era capitano della difesa (maglia #51). Iniziai quindi ad andare alle partite e ad appassionarmi prima al gioco, poi alla storia americana di questo sport meraviglioso. Ovviamente ad entrambi piacevano soprattutto le difese e non potemmo non rimanere affascinati dalla mitica "Steel Curtain" degli Steelers ed a Jack Lambert, per noi il più grande LB di sempre. Da allora siamo entrambi tifosi Black & Gold e sono passati più di 30 anni...

Una curiosità: come mai ti interessi dell'Italia? Hai parenti italiani...?
Ah, mi chiamo Alessandro, credo quindi come te, se il tuo nickname ha a che fare col tuo nome.

Benvenuto. :steelers:
#1142860
alectric ha scritto:
Una curiosità: come mai ti interessi dell'Italia? Hai parenti italiani...?
Ah, mi chiamo Alessandro, credo quindi come te, se il tuo nickname ha a che fare col tuo nome.

Benvenuto. :steelers:


Ciao Alessandro! Si, anch'io mi chiamo Alexander!

Prima di tutto, si, ho tanti parenti Italiani che purtroppo non conosco! Poi diciamo che da piccolo, ho sempre avuto un'affinita' per tutto italiano - il cibo, la cultura, la storia...mi e' stato detto che l'italianezza corre tra il mio sangue. Poi iniziai ad imparare la lingua a caso qualche anno fa, senza bisogno ne' lavorativo ne' universitario, che mi fece innamorare solo di piu' con la cultura. L'estate scorsa, poi, ho studiato tre mesi a Roma (sono uno studente dell'ingegneria mechanica), mentre facevo viaggi per tutto il paese durante le fine settimane. Ora ho tanti amici italiani con cui parlo spesso ancora...e sto gia' pianificando di ritornare l'estate prossima!

Grazie per tutte le risposte finora...vedo che ci sono tanti tifosi del AFC North. Mi sono sempre detto che, se io dovessi per forza scegliere un'altra squadra da tifare, dovrebbe essere Pittsburgh ;)
Avatar utente
By otter
#1142862
Ciao Alexander.

Sono Otter, uno dei rari tifosi Lions del sito.

E d’altronde se non li tifi tu, che stai nel Michigan (vergogna! :nonono: :nonono: :nonono: ) perché mai un italiano dovrebbe mai essere un fan di una squadra che non vince nulla dagli anni Cinquanta?

Detto questo io ho iniziato a seguire il football americano negli anni Ottanta, tifando i Dolphins di Dan Marino e poi, nel corso del tempo, sviluppando simpatie per motivi diversI, dal cinema degli Steelers (il Cacciatore) alle leggende sportive (Packers), dal fascino di una città (Giants) a quello di una vicenda sportiva complessa e con poche vittorie (Browns e Bills)... sempre con una certa ritrosia a tifare per le squadre più popolari e vincenti come Cowboys, Niners o Patriots.

La mia passione si è poi, nel corso del tempo affievolita diventando distratta e limitata ad alcune trasmissioni tv e al SB fino a che, durante un lungo viaggio tra Parchi Nazionali e West Coast ho ripreso ad appassionarmi alla NFL in pieno training camp (sono andato a vedere lo stadio dei Cardinals e i loro allenamenti a Flagstaff... era l’anno in cui Favre, che ho sempre adorato, si è trasferito a Minneapolis e i giornali parlavano moltissimo della vicenda).

Tornato in Italia, grazie al sito di NFL, ho seguito tutta la stagione tifando per i Vikings che poi persero il Championship con i Saints...

Con il ritiro di Favre mi sono trovato senza una squadra ma con la voglia di seguire la lega e allora, memore delle antiche prodezze di Barry Sanders ma ancor più motivato dal recente, e tragico, record 0-16 ho deciso di tifare i Lions.

Squadra che sportivamente è un disastro ma che ha avuto il merito di farmi conoscere una città tanto complessa quanto affascinante come Detroit.

Nel corso degli anni ho sviluppato un particolare affetto e interesse per Motown e di alcune cose ho scritto in un thread dedicato alle città delle franchigie nfl
viewtopic.php?f=9&t=17474

Inoltre ti segnalo una vecchia discussione, che credo risalga a una decina d’anni fa, nella quale molti utenti raccontavano le motivazioni della loro scelta... se hai tempo e voglia
viewtopic.php?f=9&t=10001

E, comunque... One Pride!

:aleee: :aleee: :aleee:
Avatar utente
By otter
#1142863
sbitzi ha scritto:Ho sempre avuto un debole per le squadre di grande storia, ma sfigate. Quindi l'amore con i Browns è stato immediato, vista la loro storia le loro poche vittorie e l'amore che i tifosi hanno per la franchigia nonostante tutto. Mettiamoci il fatto che sia una squadra al di fuori di molti mainstream e molto popolare e caldo come tifo e la frittata è fatta


+1
In realtà con la mia risposta l’ho fatta un po’ più lunga ma la sostanza è quella.
#1142865
alexanderaxel ha scritto:
alectric ha scritto:
Una curiosità: come mai ti interessi dell'Italia? Hai parenti italiani...?
Ah, mi chiamo Alessandro, credo quindi come te, se il tuo nickname ha a che fare col tuo nome.

Benvenuto. :steelers:


Ciao Alessandro! Si, anch'io mi chiamo Alexander!

Prima di tutto, si, ho tanti parenti Italiani che purtroppo non conosco! Poi diciamo che da piccolo, ho sempre avuto un'affinita' per tutto italiano - il cibo, la cultura, la storia...mi e' stato detto che l'italianezza corre tra il mio sangue. Poi iniziai ad imparare la lingua a caso qualche anno fa, senza bisogno ne' lavorativo ne' universitario, che mi fece innamorare solo di piu' con la cultura. L'estate scorsa, poi, ho studiato tre mesi a Roma (sono uno studente dell'ingegneria mechanica), mentre facevo viaggi per tutto il paese durante le fine settimane. Ora ho tanti amici italiani con cui parlo spesso ancora...e sto gia' pianificando di ritornare l'estate prossima!

Grazie per tutte le risposte finora...vedo che ci sono tanti tifosi del AFC North. Mi sono sempre detto che, se io dovessi per forza scegliere un'altra squadra da tifare, dovrebbe essere Pittsburgh ;)

Bene, io sono di Roma, nato e cresciuto qui (in uno dei posti più belli in assoluto, tra l'altro, il Gianicolo).
Se torni magari ci si vede... :wink:
#1142898
Io mi sono appassionato al football 12/13 anni fa, ho iniziato cercando qualche partita online (partite intere se trovavano poche a quel tempo) quindi ho guardato tutte quelle che trovavo, per la maggior parte Super Bowl "vecchi".
Premesso che anche a me non piacciono le squadre che vincono troppo, in nessuno sport, odio le dinastie. Quindi mai avrei tifato Pats o Steelers ad esempio.
Nella mia ricerca, tra tutte le squadre "scalognate" :smt003 che ho visto ho subito amato il logo dei Bucs e le jersey rosso rubino, poi c'era la difesa monstre dei primi anni 2000, poi c'erano A-Train e John Lynch (che sono i miei giocatori preferiti ancora oggi), poi la Florida mi piace molto.... Ok ho trovato la mia squadra :aleee:
#1142914
Benvenuto badger !
Abito a Bologna...c'è la John Hopkins quindi un botto di studenti americani...
In più l'ultimo anno di Liceo ero in una classe in cui 3/4 erano studenti americano già laureati, ma per l'ordinamento italiano la loro Laurea non valeva, per cui dovevano fare la Maturità per potersi iscrivere ad UNIBO, molti di loro erano comunque italo/americani dal NY/NJ e molti tifavano Jets, per cui la mia prima maglia è stata verde...
La mia compagna di banco era di SF...per cui anche lei mi portò una maglia...questa volta rossa...
Intanto che studio lavoro in un negozio, la moglie del proprietario è di Madison...ci tiene che giri con una throwback di GB...
Seguo il campionato AIFA...una mia compagna di classe è la sorella del QB americano dei Warriors...si ritrovano in un locale di via Santo Stefano chiamato Marabù, una sera di Novembre discutono sulle nuove maglie, un commesso della Macron (erano un negozio di importatori Russell, Pro Keds, Converse...prima di diventare un'industria manifatturiera) ha svariate maglie delle varie leghe, credo ci fosse anche Roberto Gotta con le sue.
Non posso parlare, io gioco a basket anche se partecipo al loro camp a tempo perso, ma si focalizzano sulla rossa dei Patriots perchè c'è un logo antropomorfo, i Warriors stanno usando un disegno di Frazetta, hanno richiesto l'uso sportivo commerciale, ma all'epoca era una questione lentissima...e Frazetta o il suo legale non rispondono, quindi pensano di ridisegnare il logo.
Pat Patriot mi fa abbastanza pietà...ad dire il vero mi fa pietà anche il Leprechaun dei Celtics...ma i Celtics hanno Hondo, Cowens e poi arriva Larry...inizio a leggere Stephen King...inizio ad amare il Maine, il mio disco preferito è l'eponimo dei Boston... sul finire del 1982 decido : tiferò tutte le squadre di Boston...non è poi andata malissimo. :smt006
Avatar utente
By Henry
#1143321
Io mi vergogno un po' perché avete storie fighissime, nel mio caso banalmente sono nato a New York e la prima stagione che fui in grado di seguire più o meno fu quella finita col Super Bowl perso dai Giants contro i Ravens.
Cosa che tra l'altro mi ha lasciato una certa ammirazione nel confronti della squadra di Baltimora, della quale mi piace molto anche la scelta del nome.

Però ecco da quel periodo tifo Giants.
long long title how many chars? lets see 123 ok more? yes 60

We have created lots of YouTube videos just so you can achieve [...]

Another post test yes yes yes or no, maybe ni? :-/

The best flat phpBB theme around. Period. Fine craftmanship and [...]

Do you need a super MOD? Well here it is. chew on this

All you need is right here. Content tag, SEO, listing, Pizza and spaghetti [...]

Lasagna on me this time ok? I got plenty of cash

this should be fantastic. but what about links,images, bbcodes etc etc? [...]

Swap-in out addons, use only what you really need!