Il forum dedicato alle squadre NFL

Moderatori: Guechamp, warner75, Ricky71, Moderatori Endzone

#1203840
Henry ha scritto:Chi gestisce i social dei Giants ama mettere zizzania :smt003


Mah
Credo semplicemente stia seguendo i vari mock
Mi pare in quello di daniel jaremiah vi
accostino un qb
#1203841
Sìsì anche sul sito Giants (come in quelli un po' di tutte le squadre) riportano tutti i vari mock (a me fa comunque un po' strano, perché mi pare dia loro una certa ufficiosità. Mi sembra un po' come se il sito della Juve riportasse le notizie di calciomercato, per dire).

Però uscire con un post simile nell'eX twitter significa scatenare una guerra civile :aleee:
#1204046
Salve a tutti, l'argomento principale intorno ai Giants riguarda il QB1, però tornerei un secondo su Daboll.

Sappiamo che l'ex DC se ne è andato, anche se confermato dai Giants, per i problemi con Daboll.
Leggiamo ovunque che Kafka voleva andarse, anche a fare sempre l'OC, e che per questo i Giants per convincerlo a rimanere gli avrebbero dato la promozione ad assistente HC (cosa che mi lascia assai perplesso).

Ma cosa pensano i giocatori della lega di Daboll invece? Beh, dal sondaggio della NFLPA sembra ne pensino molto bene, avendo lui ricevuto una A-.
C'è da dire che le insufficienze nel ruolo sono state davvero poche.

Un A- se l'è preso anche tutto il training staff, e questo è stato invece uno dei voti migliori della lega.
Non male nemmeno Mara con una B+

Allego link per i voti completi, mediamente sembrerebbe una franchigia apprezzata:
https://nflpa.com/new-york-giants-report-card-2024
#1204048
Riporto solo qualche passaggio chiave:
HC:
A-
13TH
100% of players feel head coach Brian Daboll is efficient with their time (1st overall)
The players feel that Brian Daboll is very willing to listen to the locker room (13th overall)


Owner:
B+
14TH
Club owner John Mara receives a rating of 8.8/10 from Giants players when considering his willingness to invest in the facilities (14th overall)


Training Staff:

A-
2ND
The players gave head trainer Ronnie Barnes the second-highest individual grade in the NFL
96% of players feel like they receive enough one-on-one treatment (1st overall)
The players feel that the training staff significantly contributes to their success (5th overall)


Il voto peggiore è andato ai nutrizionisti:

Nutritionist /Dietician
C+
27TH
Only 67% of players feel like they get an individualized plan (26th overall)
#1204052
Ad alzare di molto il voto dei giocatori (in totale i Giants sono all'ottavo posto nella lega in questa classifica) per la franchigia sarebbe la stima nei confronti di Ronnie Barnes, Head Athletic Trainer and Senior Vice President of Medical Services che lavora con i Giants dal lontano 1976 (!!!!!!!!)


Riporto la sua scheda dal sito Giants:

Immagine

Ronnie Barnes has been with the Giants organization since 1976 and the team's head athletic trainer since 1980. He was promoted to the position of Vice President of Medical Services in 2003 and to Senior Vice President in 2011. During his 47 seasons with the team, Barnes has treated, counseled and befriended hundreds of players, coaches and staffers.

One of the most respected athletic trainers in professional sports, Barnes was elected to the National Athletic Trainers Association Hall of Fame in June 1999. In 2002, he was voted the Athletic Trainer of the Year by NFL physicians.

That same year, his alma mater, East Carolina University, honored Barnes for his many contributions to the school by opening the Ronnie Barnes African American Resource Center at the school's Joyner Library. The 5,200-square foot resource center collects materials about the legacy and future of African Americans in eastern North Carolina and the Southeast. It includes books, software, journals and collections of works on such influential figures as Martin Luther King, Jr. and Malcolm X.

Barnes was the first African American graduate of the Sports Medicine Department at ECU. He has since been elected to the East Carolina Athletic Hall of Fame and been named a winner of the Outstanding Alumni Award.

On March 20, 2004, Barnes was inducted into the Athletic Hall of Fame at Fike High School in North Carolina.

In January 2019, Barnes was presented with a lifetime achievement award by the Fritz Pollard Alliance, a foundation which promotes diversity and minority hiring throughout the NFL, a cause Barnes has long fervently supported.

In the spring of this year, Barnes was inducted into the North Carolina Sports Hall of Fame.

Since becoming the Giants' head athletic trainer, Barnes has twice been voted National Professional Trainer of the Year by the National Athletic Trainers Association. He served on the NATA board of certification for 10 years. Barnes is the past president of the NATA Research and Education Foundation. He is a member of the NFL Subcommittee on Mild Brain Trauma. Barnes recently completed a seven-year term as President of the Professional Football Athletic Trainers Society. In June of 1996, he was awarded the NATA Most Distinguished Athletic Trainer Award. In 1999, Barnes and his assistants won the Ed Block Courage Award as the NFL Athletic Training Staff of the Year.

Barnes has lectured nationally and internationally on sports medicine. He wrote a popular textbook in the medical field called Athletic Training and Sports Medicine, Third Edition. He was named the March of Dimes Man of the Year in 1994.

In addition to his duties with the Giants, Barnes is a member of the Hospital for Special Surgery Board of Advisors.



E link youtube:
https://www.youtube.com/watch?app=desktop&v=nkc3AhmJkJ4
#1204064
Aggiungo un'ultima cosa: il lato più negativo di essere un Giants, per la quasi totalità dei giocatori, è il terreno sintetico. E la quasi totalità (93%) dei giocatori NFL pensa che porti a maggiori possibilità di infortunarsi.

Curiosità (che avevo letto qualche giorno fa, non ho indagato oltre se è una notizia confermata) il mondiale di calcio che si terrà negli USA vedrà impiegato anche lo stadio di Giants e Jets. Per quel'occasione verrà messo il manto erboso naturale, non essendo possibile altrimenti per regolamento Fifa. Sembra sia già stato comunicato che alla fine del mondiale (parliamo comunque del 2026) verrà rimesso in uso il manto erboso artificiale.
#1204097
Continuo nel mio monologo:

Schoen ha ammesso di essere rimasto stupito pure lui dall'aumento del salary cap e che stava rivedendo le strategie per questa primavera, prima mossa sembrerebbe essere rifirmare McKinney che però non sembra rendere le cose semplici perchè vuole essere pagato tanto.

E ovviamente poi da capire situazione Saquon ora.

Sarebbero due firme onerose ma ti permetterebbero di spuntare due caselle in vista del draft. Anche perchè in free agency sarà una bella battaglia con tutte le squadre con ambio margine di manovra.
#1204098
Henry ha scritto:Continuo nel mio monologo:

Schoen ha ammesso di essere rimasto stupito pure lui dall'aumento del salary cap e che stava rivedendo le strategie per questa primavera, prima mossa sembrerebbe essere rifirmare McKinney che però non sembra rendere le cose semplici perchè vuole essere pagato tanto.

E ovviamente poi da capire situazione Saquon ora.

Sarebbero due firme onerose ma ti permetterebbero di spuntare due caselle in vista del draft. Anche perchè in free agency sarà una bella battaglia con tutte le squadre con ambio margine di manovra.

Henry, tutto molto bello ma lo sai che tra poco hai un incontro importante? :smt003 Con il Boss di detroit (de novo! :shock: )
#1204101
Cleveland ha scritto:
Devo studiarmi un po' Daniels: perchè a prima impressione mi sembra Bryce Young... :smt003


Io inizialmente dai numeri pensavo fosse sottovalutato, poi invece è stato molto rivalutato tanto da arrivare a prendersi la statuetta più importante al college.

Ora però devo dire che ho dubbi pure io, sopratutto perché non è facile capire quanto sia stato determinante a livello di college il ben di Dio che lo circondava. Che significa Nabers ovviamente ma anche Brian Thomas, che ha aiutato il Qb di riserva, tale Nussmeier, a vincere il Bowl E il titolo di Mvp.
#1204105
Henry ha scritto:
Cleveland ha scritto:
Devo studiarmi un po' Daniels: perchè a prima impressione mi sembra Bryce Young... :smt003


Io inizialmente dai numeri pensavo fosse sottovalutato, poi invece è stato molto rivalutato tanto da arrivare a prendersi la statuetta più importante al college.

Ora però devo dire che ho dubbi pure io, sopratutto perché non è facile capire quanto sia stato determinante a livello di college il ben di Dio che lo circondava. Che significa Nabers ovviamente ma anche Brian Thomas, che ha aiutato il Qb di riserva, tale Nussmeier, a vincere il Bowl E il titolo di Mvp.

Per quanto paia un minchione a livello caratteriale (pare), williams è lontano anni luce dagli altri prospetti
  • 1
  • 47
  • 48
  • 49
  • 50
  • 51
  • 61