Il forum dedicato alle squadre NFL

Moderatori: Guechamp, warner75, Ricky71, Moderatori Endzone

#1207557
Percy ha scritto:e dire che per Ogbuehi ci fu chi fece i salti di gioia-
Tra i 5 non credo che Price fosse quello che creava particolari aspettative.
Secondo voi chi il peggiore, chi la maggiore delusione, chi semplicemente il meno adatto ai pro


Su ogbuehi ci sarebbe la scusante che quella classe draft 2015 tra gli OT si rivelò un vero disastro, con una quantità enorme di sopravvalutati; dove al primo giro l'unico vero top era Scherff, uscito però alla quinta, mentre Cincinnati pescava alla 21.
6 ot usciti al primo giro, solo 1 top e un discreto (humpries), il resto robaccia.

Per rispondere alla domanda, dei 5 citati nel mio post, il peggiore è stato sicuramente Ogbuehi; quelli con maggiori aspettative mediatiche sempre Ogbuehi e Ross (forse per via della super combine con tanto di record). Mentre il migliore è stato di gran lunga Jackson.
Ross non l'avrei mai preso, a me non piacciono i wrs piccoli che quasi sempre toppano.

Tra l'altro, meglio che non guardiate nel 2017 cosa passarono i bengals per prendere Ross; dopo il bidone, arrivarono ben 4 pro bowler di fila (Mahomes alla 10, Lattimore alla 11, Watson alla 12 e Reddick alla 13).
14 giocatori presi in quel maledetto primo giro 2017 hanno fatto almeno una volta il pro bowl, quasi il 50%, e ovviamente Cincy ha pescato uno dei peggiori.

Sarà che non ho vissuto gli orribilanti anni 90 da tifoso, ma sicuramente il quinquennio 2016-2020, è stato il più difficile per un tifoso Bengals, con 25 vittorie, 2 pareggi e 54 sconfitte, il tutto condito da mercati low cost, bidoni al draft e quel maledetto vecchio che non lasciava Lewis senza lavoro.
Meglio non ricordare...
#1207583
In quegli anni abbiamo sbagliato tutto nel draft e tutto in free agency (che non esisteva).
Ma almeno in quel disastro ci siamo liberati di Lewis e abbiamo trovato Joe con la prima pick.
Il vero errore di quegli fu di arrivare al draft con esigenze importanti e con la necessità di andare a scegliere in base al ruolo.
Decidemmo di non rinnovare Withwoth e Zeitler prima e poi di sostituire Bodine con Price, distruggendo un reparto che aveva consentito a mala pena a Dalton di giocare.
Uno dei pochi goocatori azzeccati (J. Eliott) lo abbiamo lasciato andare per confermare un certo Bullock.
Meglio non pensarci più e dimenticare.
#1207608
NOTIZIE SPARSE:

- chase e higgins non parteciperanno all 2 sessioni di Ota di allenameni di giugno; dovrebbero quindi presentarsi direttamente al training camp di luglio.
Una notizia che a me non dispiace, perchè questo permetterà a Burrow di prendere maggiore confidenza con i tanti nuovi e giovanissimi ricevitori del roster

- dai primi allenamenti di maggio, bell e battle hanno giocato rispettivamente il 50% di snap a testa nel ruolo di ss starter, mentre nel ruolo di cb 2 dietro al titolarissimo (e sempre più leader del reparto) taylor britt, è stato schierato dj turner, con dax hill come cb 3. Hilton nickel starter come sempre.
Proprio Turner è stato protagonista di alcune delle migliori giocate difensive.

- Intervistato recentemente dai giornalisti, higgins ha fatto sapere che il rinnovo con cincy rimane la sua prima e unica priorità. Afferma infatti di amare la città e di voler trattare. I più vicini al suo agente dicono che la richiesta rimane ferma a 70 milioni elargiti in 3 anni. Una richiesta che cincinnati non sembra considerare dato che i bengals non sembranno essersi mai nemmeno avvicinati ai 20, figuriamoci ai 23 per season.

- infine, Mims è già utilizzato tra gli starter come RT e sia Cappa che Brown Jr si sono detti impressionati dalle capacità del nuovo ragazzo da Georgia.
#1207609
stargate ha scritto:- Intervistato recentemente dai giornalisti, higgins ha fatto sapere che il rinnovo con cincy rimane la sua prima e unica priorità.

triennale da 70 mln .... te credo che è la sua priorità! ma non è quella dei Bengals che con quella cifra e più dovranno cercare di prolungare Chase.
Se non sbaglio nemmeno T Brown è presente agli OTA.

A me invece nei vari video mi è sembrato di vedere Joe piuttosto dimagrito.... possibile?

Edit: notizia di poco fa, Miani prolunga Waddle con un triennale da 84 mln, di cui 76 garantiti.
Meglio che cominciamo a parlare subito con Chase per prolungarlo, altrimenti i 30 mln annui che io immaginavo rischiano di non bastare.

Mi spiace Higgins, ma tutti quei soldi a Cincy tu non li puoi prendere.
#1207638
Il rinnovo di Waddle ha poco a che vedere con Chase; perchè il rinnovo di Chase, se arriverà, arriverà tra un anno e tra un anno saranno altri i top wrs ad aver firmato e alzato l'asticella.
Come disse lui stesso tempo fa, Chase aspetta il rinnovo di Jefferson (che penso arriverà entro la fine dell'estate) e userà solo quello come metro di giudizio.
Piuttosto, sono curioso di vedere cosa farà Miami, il salary cap dei Dophins è complicato, devono ancora rinnovare il qb (e saranno minimo 47-48 mil all'anno). Difficile pagare Tua 50, Hill 30 e Waddle 28.
Tutti pensano che saluteranno Tyrek Hill alla fine della prossima stagione; e se invece NON rinnovassero il qb, per prenderne un altro in rookie contract il prossimo aprile? Sembra folle lo so, ma Miami è una squadra folle...chissà...
#1207648
Capisco che la cartella clinica (vedi TESTA) di Tua non faccia dormire sereni lo staff dirigenziale dei delfini....però lo scorso anno l'ha giocato tutto, ha giocato bene e soprattutto con lui c'è un sistema d'attacco che in pochi possono vantare.

Mi spingo a dire (vi prego non insultatemi :smt003 ) che a Miami OGGI 03-06-2024 non so in quanto farebbero più Tua per Joe. E i motivi sono nMila.

Ma a parte questa provocazione, veramente sarei stupefatto di un rilascio dell'ex Bama. Fin quando il ragazzo gioca lo ritengo molto importante per le sorti dei Dolphins. Erano anni che non avevano una squadra così ambiziosa.....

semplicemente il rinnovo - del pur bravo - Waddle, mi ha sconcertato......... :gazza:
#1207654
Fabio R ha scritto:Capisco che la cartella clinica (vedi TESTA) di Tua non faccia dormire sereni lo staff dirigenziale dei delfini....però lo scorso anno l'ha giocato tutto, ha giocato bene e soprattutto con lui c'è un sistema d'attacco che in pochi possono vantare.

Mi spingo a dire (vi prego non insultatemi :smt003 ) che a Miami OGGI 03-06-2024 non so in quanto farebbero più Tua per Joe. E i motivi sono nMila.

Ma a parte questa provocazione, veramente sarei stupefatto di un rilascio dell'ex Bama. Fin quando il ragazzo gioca lo ritengo molto importante per le sorti dei Dolphins. Erano anni che non avevano una squadra così ambiziosa.....

semplicemente il rinnovo - del pur bravo - Waddle, mi ha sconcertato......... :gazza:

A proposito di follie... Vedere il contratto di Jefferson a Minnesota... :shock: :shock: :shock: :shock:
#1207659
vabbè dai, se non sbaglio quadriennale da 110 mln, siamo ancora sotto sotto i 30mln :smt003
se consideraimo gli 88 garantiti nei primi tre anni, siamo sempre ancora sotto i 30 mln :smt003
edit, forse è sbagliato ....sono 140 in 4 anni e 110 di garantiti leggo cose diverse fa fonti diverse...
ma che importa 10 mln in più o in meno....

io spero in Burton... e prolunghiamo subito Chase a 30 mln che il prossimo anno ci costerà 35. L'inflazione galoppa più del cap.

e in ogni caso il contratto che è riuscito a firmare Waddle con i Miami mi ha sorpreso di più (anche per la situazione cap dei Dolphins).
Su Tua non so, io pensavo che anche i Ravens con Jackson avrebbero rinnovato a cifre più basse (per il tipo di Qb che è Jackson) e invece no, è arrivato il contrattone. Se Tua giocherà la prossima stagione come l'ultima non penso che Miami avrà il "coraggio" di lasciando andare, anche con tutte le incertezze del caso e dovrà trovare le risorse per un altro contrattone pesante.
#1207660
Intanto qualcuno ci vuole "rubare" T Brown.
Le voci che circolano su un possibile taglio dei bengals non hanno logica se non questa.
Non esiste motivo valido per cui lo dovremmo tagliare, ha firmato un annuale per poco più di 4 mln e non ci sono motivi per tagliarlo tanto più per recuperare 2 mln che non ci servono.
Oggi è ancora lui il RT titolare e anche lo dovesse battere Mims per il ruolo vedo zero motivi per tagliarlo.
#1207762
è andata in archivio la prima sessione del minicamp.

Cose rilevanti da riportare:
- Chase e Trent Brown erano presenti, Higgins ovviamente no. Chase non ha partecipato al 7 contro 7.
- La OL ha provato un pacchetto per situazioni di 1 yard in cui Cappa resterebbe in panca lasciando il proprio posto a Brown, e Mims farebbe l'RT. 695 libbre a destra.
- Burrow ha dichiarato che in passato ha forzato sugli infortuni e ne ha pagato le conseguenze, per questo quest'anno ci sta andando piano
#1207768
horatiusx ha scritto:- La OL ha provato un pacchetto per situazioni di 1 yard in cui Cappa resterebbe in panca lasciando il proprio posto a Brown, e Mims farebbe l'RT. 695 libbre a destra.


abbiamo troppi marroni in squadra, pensavo parlassi di T Brown al posto di Cappa, ma se non sbaglio non è presente agli OTA quindi parliamo di O. Brown?
Se fosse così per me sarebbe solo un modo per far allenare Mims nel ruolo dove potrebbe superare l'utimo marrone arrivato (che sarebbe un'ottima notizia).
T Brown mi par di aver letto che sia arrivato ieri, quindi se appena in campo lo hanno messo giocare Guardia (ruolo dove se non sbaglio ha già giocato) potrebbe aprire nuove situazioni di gioco a cui non avevo pensato (pensavo fosse utile cercare di aiutare Volsono più che Cappa).
#1207778
Bengals QB Joe Burrow admits he's questioned 'football mortality' amid injuries

in pratica ha ammesso che gli infortuni iniziano a pesare fisicamente e psicologicamente. Secondo me - cosa che non ha detto - c'è stato anche l'ammissione sottintesa dell'errore fatto a inizio scorso anno di giocare le prime 4 partite da zoppo. O di aver giocato col polso già malconcio, per poi farsi male del tutto la settimana successiva.

A mio avviso qualcuno ha parlato chiaro col ragazzo e con lo staff dirigenziale dicendo che il suo corpo in 4 anni ha subito già troppi colpi e troppi infortuni, più del "normale" e che se vuole allungarsi la carriera dovrà iniziare a salvaguardare di più questo aspetto.

Per me Joe Burrow non ha più di 5/6 anni di buon football ancora davanti.............al netto di ulteriori brutti stop.

DEVE IMPARARE MAGGIORMENTE A MUOVERSI NELLA TASTA. Troppo spesso guarda i suoi ricevitori quel secondo in più che poi risulta fatale. Gli piace troppo completare e farlo sul profondo, ma secondo me deve iniziare a giocare più "a la Brady" e meno "a la Manning".

Poi nella vita ci vuole pure culo.
#1207781
ted karras prolunga con i bengals di un anno, scadenza quindi spostata al febbraio 2026.

intanto dal minicamp si fa un gran parlare di dax hill, che pare abbia fatto bene nel ruolo di cb2, giocando da starter oppposto a taylor-britt.
se finalmente trovasse il proprio posto, stone confermasse quanto fatto l'anno scorso a baltimora e taylor-britt restasse sano, verrebbe fuori una signora e giovane secondaria.
taylor-britt cb1, hill cb2, hilton nickel, stone fs, battle ss; con vonn bell e turner in rotazione.
  • 1
  • 90
  • 91
  • 92
  • 93
  • 94