Pagina 1 di 1

Playoff Week 1: [email protected] Antonio

MessaggioInviato:giovedì 26 lug, 23:28
da Andrea Campagna
Finita la stagione regolare, la più lunga del Football a ogni livello, l'Arena Football League è arrivata finalmente ai Playoff. Su Eurosport 2 seguiremo una partita per ogni turno e il primo appuntamento ci porterà all'Alamodome, dove i padroni di casa San Antonio Talons (14-4, primi nella Central Division) affronteranno gli Utah Blaze (12-6, terzi nella West). Le due squadre sono entrambe reduci da una sconfitta in Week 20 ma se per i Talons, già sicuri del primo seed nella National Conference, si è trattato di qualcosa di simile ad una settimana di bye, per Utah la sconfitta a Phildelphia ha avuto gravi ripercussioni in classifica. Infatti una vittoria avrebbe dato ai Blaze il primo posto della Division e la possibilità di giocare in casa questo primo turno di Playoff mentre la sconfitta li obbliga ad andare in trasferta a San Antonio. Sarà una partita interessantissima da tanti punti di vista ma non si può non porre l'accento sulla sfida tra i due QB. Per San Antonio ritroveremo infatti l'inossidabile Aaron Garcia, detentore di tutti i record per la carriera relativi alla posizione e vincitore dello scorso ArenaBowl alla guida dei Jacksonville Sharks. Per Utah invece gli occhi saranno puntati su Tommy Grady, che quest'anno ha stabilito numerosi record stagionali tra i quali il più sensazionale è senza dubbio quello relativo ai TD-pass, portato a quota 142. E se questo numero può sembrare già grande di suo, ciò che impressiona è il numero relativo al record precedente: 117. Ma la partita non si esaurisce certo in questo scontro ed il record delle due squadre lo testimonia.

L'appuntamento su Eurosport 2 e Eurosport 2 HD (NB: spostati al canale 217 per il periodo dei Giochi Olimpici) è per Sabato 28 Luglio alle 21,30 con una sintesi da 90 minuti. Al commento sarò da solo, in attesa di passare il testimone a Giancarlo Rancati per uno dei due Conference Championship per poi commentare insieme l'ArenaBowl XXV.

Vi aspetto!