Endzone Magazine Forum

(Beta Version)

Il forum dedicato alle squadre NFL

Moderatori: Guechamp, warner75, Ricky71, Moderatori Endzone

#1162269
Golden Gate Bridge ha scritto:Non voglio entrare troppo nel merito, poichè non ho le conoscenze tecniche, ma onestamente non si può dire che Clowney a Seattle abbia fatto bene, anzi, tutt'altro.
Da quello che ho visto io ha piazzato 2 o 3 partite buone/ottime in una stagione del tutto anonima (ad essere generosi). :polgiu:

Secondo me ha detto bene Stargate: ha ancora "il nome" e gli viene data l'ennesima possibilità.
Altri sarebbero già a vendere automobili da un pezzo. ;-)

Per inciso, anche io spero che da voi faccia bene.

:smt006


Io vedo tanto anche il discorso inverso che è giusto. Sei stata la prima scelta assoluta mi devi dare di più, minimo 15 sack, e se fai meno sei un bust.
Il problema è stato essere scelto come prima assoluta, dovuto tanto all'atletismo più che essere un giocatore di football completo, come dovrebbe essere una prima scelta assoluta e com'era Garrett per fare un confronto.
Lui andava preso e messo ad imparare le cose che al college non gli hanno insegnato, visto che gli han detto. Basta il fisico e va bene.
A seattle non è stato un fenomeno, ma ha un giocatore solido che non ha messo numeri, ma ha giocato bene e messo un sacco di pressione all'attacco ed è quello che voglio ai Browns per i sack ci sono altri giocatori.
#1162326
Beh, il fumo negli occhi può essere anche quello di chi, in un giocatore, vede quello che ci vuole vedere.

Non sono un fanatico delle stats, ma i numeri descrivono un giocatore in declino costante in tutte le voci, e non soltanto nei sack. Seattle, sentite le pretese di Clowney, non ci ha messo né uno né due a dargli il benservito, e ha colmato altrimenti il contributo di un giocatore che ormai garantisce un rendimento da role player o poco più.

https://www.pro-football-reference.com/ ... owJa00.htm

Poi, ripeto, siete voi che dovete essere contenti e sono contento che lo siate. A me i dubbi restano.
#1162331
gloric ha scritto:Non sono un fanatico delle stats, ma i numeri descrivono un giocatore in declino costante in tutte le voci, e non soltanto nei sack. Seattle, sentite le pretese di Clowney, non ci ha messo né uno né due a dargli il benservito, e ha colmato altrimenti il contributo di un giocatore che ormai garantisce un rendimento da role player o poco più.

Esattamente, poi per l'amor di dio capisco l'entusiasmo, ma dire che a Seattle abbia fatto bene.. mah.
Basta confrontare il suo rendimento ai Seahawks con quello di Carlos Dunlap.
L'ex Cincinnati è superiore in parecchie cose: sacks, QB hits, tackle for loss, tackles, pass deflected.. e infatti l'hanno rifirmato, proprio perché il rapporto qualità/prezzo è ottimo (6.5 M all'anno circa).. da un EDGE (da 10+M) soprattutto questo ci si aspetta, il lavoro occulto lasciamolo ai vari Buckner, Hayward, Reader di turno, che è il loro pane e che sanno farlo come si deve.
Comunque vabbè sono opinioni, a dicembre valuteremo e tireremo le somme.
#1162332
Spartan ha scritto:
gloric ha scritto:Non sono un fanatico delle stats, ma i numeri descrivono un giocatore in declino costante in tutte le voci, e non soltanto nei sack. Seattle, sentite le pretese di Clowney, non ci ha messo né uno né due a dargli il benservito, e ha colmato altrimenti il contributo di un giocatore che ormai garantisce un rendimento da role player o poco più.

Esattamente, poi per l'amor di dio capisco l'entusiasmo, ma dire che a Seattle abbia fatto bene.. mah.
Basta confrontare il suo rendimento ai Seahawks con quello di Carlos Dunlap.
L'ex Cincinnati è superiore in parecchie cose: sacks, QB hits, tackle for loss, tackles, pass deflected.. e infatti l'hanno rifirmato, proprio perché il rapporto qualità/prezzo è ottimo (6.5 M all'anno circa).. da un EDGE (da 10+M) soprattutto questo ci si aspetta, il lavoro occulto lasciamolo ai vari Buckner, Hayward, Reader di turno, che è il loro pane e che sanno farlo come si deve.
Comunque vabbè sono opinioni, a dicembre valuteremo e tireremo le somme.


Dunlpa nel 2020 a seattle non ha messo su chissa quali stats, a seattle nel 2020 anzi tranne qb hits e sack è in linea con quello che ha fatto Clowney da voi quindi non è stato di per se superiore e Clowney a seattle ha messo numeri migliori di lui
#1162335
sbitzi ha scritto:Dunlpa nel 2020 a seattle non ha messo su chissa quali stats, a seattle nel 2020 anzi tranne qb hits e sack è in linea con quello che ha fatto Clowney da voi quindi non è stato di per se superiore e Clowney a seattle ha messo numeri migliori di lui


Sì con la differenza che da noi Clowney prendeva 13 milioni, Dunlap la metà. E no, i numeri non sono per niente in linea, perché siamo 6 sacks Dunlap e 0 Clowney (quando ai Titans era chiamato a fare soprattutto quello: portare pressione), e l'anno prima Clowney quali numeri avrebbe messo in più? Ha fatto meno sacks, meno tackle, meno QB hits, meno pass deflected, meno tackle for loss, e sto comparando il periodo ai Seahawks di entrambi. Dunlap > Clowney, e infatti l'hanno rifirmato altri due anni.
Che poi, tranne QB hits e sack.. sarebbero due dati statistici piuttosto rilevanti per un EDGE, poi se per te fare 3.0 sacks in due anni è un dato accettabile alzo le mani, per me non lo è, tutto qui, abbiamo semplicemente una visione differente.
#1162336
Spartan ha scritto:
sbitzi ha scritto:Dunlpa nel 2020 a seattle non ha messo su chissa quali stats, a seattle nel 2020 anzi tranne qb hits e sack è in linea con quello che ha fatto Clowney da voi quindi non è stato di per se superiore e Clowney a seattle ha messo numeri migliori di lui


Sì con la differenza che da noi Clowney prendeva 13 milioni, Dunlap la metà. E no, i numeri non sono per niente in linea, perché siamo 6 sacks Dunlap e 0 Clowney (quando ai Titans era chiamato a fare soprattutto quello: portare pressione), e l'anno prima Clowney quali numeri avrebbe messo in più? Ha fatto meno sacks, meno tackle, meno QB hits, meno pass deflected, meno tackle for loss, e sto comparando il periodo ai Seahawks di entrambi. Dunlap > Clowney, e infatti l'hanno rifirmato altri due anni.
Che poi, tranne QB hits e sack.. sarebbero due dati statistici piuttosto rilevanti per un EDGE, poi se per te fare 3.0 sacks in due anni è un dato accettabile alzo le mani, per me non lo è, tutto qui, abbiamo semplicemente una visione differente.


Cosa dici che Clowney a seattle ha fatto più tackle più PD più fumble più TD e più tackle for loss di Dunlap almeno le statistiche guardiamole. Come detto gli è stato superiore in qb hits e sacks nel resto è stato largamente inferiore. Non unire le stats di cinci e seattle, visto che ha seattle non ha fatto 6 sack, ma 4, 14 tackle , 6 tackle for loss e 3 PDF.
Non lo trovo no accettabile, ma questo è dovuto tanto alle due squadre in cui si è trovato e al fatto che lui purtroppo non è un edge rusher puro. Se poi si vuole guardare il giocatore solo dal lato di stats e non del lavoro fatto in campo e definire un edge solo dal fatto di Qb hits e sack allora alzo le mani anche io perchè non lo ritengo che descriva pienamente il giocatore.
#1162342
sbitzi ha scritto:Cosa dici che Clowney a seattle ha fatto più tackle più PD più fumble più TD e più tackle for loss di Dunlap almeno le statistiche guardiamole. Come detto gli è stato superiore in qb hits e sacks nel resto è stato largamente inferiore.
Non lo trovo no accettabile, ma questo è dovuto tanto alle due squadre in cui si è trovato e al fatto che lui purtroppo non è un edge rusher puro.

Sì, Dunlap 8 partite a Seattle, 6 da starter, Clowney 13, contestualizziamole le statistiche, please.
Dunlap 6 tackle for loss (8 compresi quelli di Cinci), Clowney 7;
tackle 32 Dunlap, 31 Clowney, sui pass deflected siamo lì, sui fumble/turnover è vero, vince Clowney, sui sacks siamo 6-3, 9-3 nel 2019 e 6-0 nel 2020, sempre a favore di Dunlap.
Con metà stipendio, altro che largamente inferiore.
Quantomeno convieni con me sul fatto che la produzione in pass rush non sia accettabile, ottimo, abbiamo trovato un punto d'accordo.
#1162345
Spartan ha scritto:
sbitzi ha scritto:Cosa dici che Clowney a seattle ha fatto più tackle più PD più fumble più TD e più tackle for loss di Dunlap almeno le statistiche guardiamole. Come detto gli è stato superiore in qb hits e sacks nel resto è stato largamente inferiore.
Non lo trovo no accettabile, ma questo è dovuto tanto alle due squadre in cui si è trovato e al fatto che lui purtroppo non è un edge rusher puro.

Sì, Dunlap 8 partite a Seattle, 6 da starter, Clowney 13, contestualizziamole le statistiche, please.
Dunlap 6 tackle for loss (8 compresi quelli di Cinci), Clowney 7;
tackle 32 Dunlap, 31 Clowney, sui pass deflected siamo lì, sui fumble/turnover è vero, vince Clowney, sui sacks siamo 6-3, 9-3 nel 2019 e 6-0 nel 2020, sempre a favore di Dunlap.
Con metà stipendio, altro che largamente inferiore.
Quantomeno convieni con me sul fatto che la produzione in pass rush non sia accettabile, ottimo, abbiamo trovato un punto d'accordo.


15 partite a 13 e clowney 11 da starter strano che quelle di Clowney non le contestualizzi mai, vogliamo aggiungere i doppi blocchi sostenuti da un giocatore e dall'altro nel periodo? Questo è un grosso punto a favore di Clowney oltre al fatto che può giocare ovunque sulla linea di scrimmage oltre che come olb Dunlap è oramai un one trick pony. Il valore aggiunto per Clowney è questo ed è questo che in fondo lo fa pagare così tanto rispetto ad altri Edge con anche statistiche migliori di lui.
#1162348
sbitzi ha scritto:Se poi si vuole guardare il giocatore solo dal lato di stats e non del lavoro fatto in campo e definire un edge solo dal fatto di Qb hits e sack allora alzo le mani anche io perchè non lo ritengo che descriva pienamente il giocatore.

Sì, io do molta importanza alla produzione numerica di quello che dovrebbe essere il mio EDGE numero uno, me lo impone il suo stipendio, oltre alle alte aspettative che si porta dietro.
E poi quale lavoro così eccelso farebbe Clowney in campo? Quest'anno non ha battuto nessuno, Dalvin Cook lo ha spianato tre volte nella trasferta di Minnesota, qualunque RB un po' più rapido e skillato della media lo brucia all'esterno e chiude il down, non arriva al QB, non copre lo screen pass, verrà pure raddoppiato, così come tanti altri difensori, ma uno con quel blasone e quell'hype deve fare di più.
#1162350
Spartan ha scritto:
sbitzi ha scritto:Se poi si vuole guardare il giocatore solo dal lato di stats e non del lavoro fatto in campo e definire un edge solo dal fatto di Qb hits e sack allora alzo le mani anche io perchè non lo ritengo che descriva pienamente il giocatore.

Sì, io do molta importanza alla produzione numerica di quello che dovrebbe essere il mio EDGE numero uno, me lo impone il suo stipendio, oltre alle alte aspettative che si porta dietro.
E poi quale lavoro così eccelso farebbe Clowney in campo? Quest'anno non ha battuto nessuno, Dalvin Cook lo ha spianato tre volte nella trasferta di Minnesota, qualunque RB un po' più rapido e skillato della media lo brucia all'esterno e chiude il down, non arriva al QB, non copre lo screen pass, verrà pure raddoppiato, così come tanti altri difensori, ma uno con quel blasone e quell'hype deve fare di più.


Il fatto che l'Edge 1 non prende 13 milioni all'anno ma dai 20 milioni in su, e la sua fortuna a Cleveland rispetto agli altri posti che non gli si chiede più di essere l'edge 1, ma essere il numero due capace di fare il lavoro che ha fatto bene a houston e secondo me a Seattle. Sono d'accordo che da voi ha fatto cagare, ma li ha davvero solo voluto rubare lo stipendio in attesa di quest'anno anno. Bisogna capire se è solo colpa sua o la società ha dato del suo per farlo rendere così poco.
#1162352
sbitzi ha scritto:15 partite a 13 e clowney 11 da starter strano che quelle di Clowney non le contestualizzi mai, vogliamo aggiungere i doppi blocchi sostenuti da un giocatore e dall'altro nel periodo? Questo è un grosso punto a favore di Clowney oltre al fatto che può giocare ovunque sulla linea di scrimmage oltre che come olb Dunlap è oramai un one trick pony. Il valore aggiunto per Clowney è questo ed è questo che in fondo lo fa pagare così tanto rispetto ad altri Edge con anche statistiche migliori di lui.

Sì d'accordo, Dunlap non è più nel prime di carriera, ha un contratto più economico, è fondamentalmente un role player, non dev'essere la superstar difensiva, né uno da oltre 10 sacks, fa il suo, è funzionale al sistema difensivo.
Clowney dopo Houston ha sottoperformato, è un fatto inconfutabile.
  • 1
  • 101
  • 102
  • 103
  • 104
  • 105
  • 107
long long title how many chars? lets see 123 ok more? yes 60

We have created lots of YouTube videos just so you can achieve [...]

Another post test yes yes yes or no, maybe ni? :-/

The best flat phpBB theme around. Period. Fine craftmanship and [...]

Do you need a super MOD? Well here it is. chew on this

All you need is right here. Content tag, SEO, listing, Pizza and spaghetti [...]

Lasagna on me this time ok? I got plenty of cash

this should be fantastic. but what about links,images, bbcodes etc etc? [...]

Swap-in out addons, use only what you really need!